Menù Notizie

Imprevisto per la Svizzera di Okafor: elvetici costretti a traslocare

di Francesco Finulli
per Milannews.it

Dopo la bella vittoria per 3-1 nella gara di esordio di  Euro 2024 contro l'Ungheria, la Svizzera è stata costretta a fare i conti con un imprevisto poco onorevole a questi livelli. La nazionale dell'attaccante rossonero Noah Okafor, come riferisce questo pomeriggio RSI Sport, è stata costretta a traslocare dal campo di allenamento dove si erano preparati in questa prima settimana tedesca, a causa delle imperfette condizioni del terreno di gioco. Gli elvetici così, su disposizione della Uefa che andrà a rizollare il prato, si sono dovuti trasferire dallo Stadion auf der Waldau al Robert-Schlienz-Stadion.

La differenza non è banale, a questi livelli. Se la distanza dal primo campo di allenamento rispetto all'hotel era di circa 8 minuti a piedi, la nuova sistemazione della Svizzera costerà 25 minuti di bus. Nella partita inaugurale Okafor è rimasto seduto in panchina e non si è nemmeno alzato per svolgere le fasi di riscaldamento. Vedremo se nei due prossimi impegni del girone, contro Scozia e Germania, ci sarà spazio maggiore per l'attaccante del Milan.


Altre notizie Milan
Mercoledì 17 Luglio 2024