Menù Notizie

Livorno, senza il deposito della fideiussione possono lasciare anche Rubino e Dal Canto

di Luca Bargellini
Livorno, senza il deposito della fideiussione possono lasciare anche Rubino e Dal Canto
A Livorno, purtroppo, non mancano mai i colpi di scena. E così dopo lo sblocco della fideiussione integrativa necessaria per dare il via al mercato arrivato nei giorni scorsi, la medesima non è stata mai depositata e dunque per il club amaranto non è possibile tesserare calciatori sul mercato.

Gli addii, invece, continuano. E potrebbero non fermarsi ai soli calciatori. Stando a quanto riportato da La Nazione, infatti, qualora Aldo Spinelli non decidesse di mettere nuovamente mano al portafogli per risolvere la situazione, nonostante la sua attuale posizione sia di socio di minoranza, c'è il forte rischio che possano lasciare sia Silvio Aimo, socio e ad del club, che il tandem composto da Raffaele Rubino e Alessandro Dal Canto, rispettivamente ds e tecnico della formazione labronica.

In questo senso sarà decisiva la giornata di oggi con l'incontro fra lo stesso Spinelli e Aimo.
Altre notizie Livorno
Giovedì 25 Febbraio 2021
Mercoledì 24 Febbraio 2021
Martedì 23 Febbraio 2021