Menù Notizie

Le Lega Pro chiede incontro a Gravina. Ma sarà lui il candidato sostenuto per la FIGC

di Claudia Marrone
Fonte: Area Comunicazione Lega Pro
Le Lega Pro chiede incontro a Gravina. Ma sarà lui il candidato sostenuto per la FIGC
Si è riunito oggi, venerdì 4 dicembre 2020, il tavolo della riforma calcio della Lega Pro: i lavori sono stati coordinati dalla vice presidente Capotondi, e vi hanno preso parte i Presidenti del Consiglio direttivo, il segretario Emanuele Paolucci, l’amministratore della Calcio Servizi Marco Scianò, i Vice Presidenti Cristiana Capotondi e Jacopo Tognon e il presidente Francesco Ghirelli. Alla fine di un confronto ampio sui tanti temi della riforma, si è stabilito di dare piena disponibilità al Presidente della FIGC Gabriele Gravina. La scelta primaria è di ragionare a sistema per affrontare le riforme, la Lega Pro dà ampia disponibilità sapendo che deve prevalere l’interesse generale rispetto a quello, legittimo, ma di parte. A tal fine si è chiesto un incontro al Presidente Gravina per rappresentare tale impostazione e rappresentargli l’idea di un sistema calcio attrattivo e sostenibile. E’ fermo il sostegno della Lega Pro ad una sua ricandidatura per il prossimo quadriennio.
Altre notizie Livorno
Sabato 23 Gennaio 2021
Venerdì 22 Gennaio 2021
Giovedì 21 Gennaio 2021
Mercoledì 20 Gennaio 2021