Menù Notizie

Amaranto, Traverso replica: "L'aereo non c'entra, trattativa aperta"

di Tony Faini

Livorno - Il rappresentante italiano della cordata argentina interessata al Livorno, Cristian Traverso, ha parlato della trattativa evidenziando che essa è ancora in piedi ed a metterla in crisi non può essere un biglietto aereo. La Investments Group fa capo al ceo italo-argentino Sebastian Reggiardo.

"Spinelli sa bene come stanno le cose", ha detto Traverso. "Vogliamo comprare una squadra di calcio e figuriamoci se il problema può essere un biglietto aereo, semmai il problema è il tempo e non vogliamo perderne. Siamo disposti ad andare a Genova, ma vogliamo delle garanzie perché non si tratti di un viaggio a vuoto, che non si cambino le carte in tavola rispetto a quanto definito nella bozza di contratto. Se abbiamo la certezza di poter acquistare veramente il Livorno a quelle condizioni, veniamo subito in Italia a firmare" E ancora: "E' ragionevole che Spinelli voglia conoscere gli acquirenti, ma è altrettanto ragionevole per chi investe sapere che si rispetti il pre accordo. Sono persone (il riferimento è al gruppo argentino, ndr) che hanno interessi in tutto il mondo, con un progetto serio e non si muovono per perdere tempo".

A riportare la notizia è, tra gli altri, anche il portale Tuttomercatoweb.com.


Altre notizie Livorno
Giovedì 01 Ottobre 2020
Mercoledì 30 Settembre 2020
Martedì 29 Settembre 2020