Menù Notizie

Cambia la maglia, ma non la fame di gol: che impatto di Tarantino con l'Ascoli

di La Giovane Italia
Arrivato in estate dalla Roma, il centravanti classe 2005 è riuscito a lasciare il segno già dopo le prime giornate del campionato Primavera 2.
Foto
© foto di www.imagephotoagency.it

Nonostante un avvio di stagione non proprio positivo dell'Ascoli Primavera, che ha rimediato ben cinque sconfitte nelle nove giornate fin qui disputate, tra le note liete da citare c'è sicuramente l'ottimo impatto di Jacopo Tarantino con la nuova maglia.

Arrivato in estate dalla Roma, il centravanti classe 2005 si è messo subito a disposizione prima di David Di Michele, poi di Cristian Ledesma, subentrato sulla panchina a metà ottobre. Decisivo fin dalle prime settimane, come dimostra il gol all'esordio nella gara contro il Perugia o le successive reti realizzate a Entella e Salernitana, partita (quest'ultima) che corrisponde anche alla prima vittoria della squadra nell'attuale campionato. Da citare infine l'ultimo centro, quello contro il Crotone, dove porta sull'1-1 il risultato con una bellissima conclusione dalla distanza.

Il gol è solamente la "ciliegina sulla torta" di un'ottima prestazione, nella quale l'attaccante bianconero si rende protagonista di diverse occasioni. La prima è in realtà un assist, veramente delizioso, per il compagno Maiga, che non riesce però a finalizzare. Dal 22' in poi inizia la sua sfida con Martino, portiere avversario. La chance più importante è sugli sviluppi di un calcio d'angolo, dove colpisce al volo a seguito di una sponda, ma il pallone viene salvato sulla linea; qualche istante dopo è lui a colpire di testa su un cross di Cosimi, ma l'estremo difensore del Crotone chiude ancora una volta lo specchio. Nulla da fare invece per Martino sull'azione del gol, con la sfera che termina appena sotto l'incrocio dei pali. Incolpevole anche sulle restanti reti, tra cui un capolavoro di Bando su calcio di punizione.

L'Ascoli conquista così la sua terza vittoria consecutiva tra le mura amiche e si prepara, ora, alla delicata sfida di questo weekend contro il Cesena, capolista del girone B.


Altre notizie
Mercoledì 21 Febbraio 2024
16:26 Calcio estero Lite in Nazionale, Son chiede perdono per Lee: "Commettiamo tutti degli errori" 16:25 Serie A Arnautovic gode il suo momento d'oro: il riscatto da parte dell'Inter è già ufficiale 16:23 Serie A Inter, Lautaro: "Vittoria sull'Atletico ci dà un vantaggio, ma non è ancora fatta" 16:19 Serie C Tre sconfitte in altrettante gare. Bordini si gioca la Triestina nello scontro diretto col Vicenza 16:15 Serie A Dybala: "Il mio futuro è la prossima partita, ma gioco nella Roma e mi vedo con la Roma"
16:12 Calcio estero Caso Palhinha ancora di moda. Il proprietario del Fulham: "Considereremo offerte degne" 16:10 Serie A Atalanta, parla Ruggeri: "Bergamo è casa mia, spero di restare a lungo. Quanto è forte CDK" 16:08 Serie A Seggiolini rotti dai tifosi della Fiorentina al Castellani. L'Empoli non chiederà i danni ai viola 16:06 Serie A Cosa dovrebbe fare Daniele De Rossi per farsi confermare alla guida della Roma? 16:04 Calcio estero Eriksen fuori dal progetto Manchester United, per l'estate si scalda l'idea del ritorno all'Ajax 16:02 Serie C Il saluto di Rizzo al Catania: "Non è dispeso dall'infortunio. Grato per ogni momento vissuto" 16:00 Serie A "Col Feyenoord daremo tutto, e l'Olimpico...". Rivedi Cristante alla vigilia dell'Europa League 15:57 Serie C Atalanta sprecona, Renate mai domo. Il recupero della 23ª giornata di Serie C finisce 2-2 15:53 Serie A L'annuncio dell'entourage di Hamsik: "Un giorno arriverà il momento del ritorno a Napoli" 15:49 Serie B Venezia, Sverko: "Serie B imprevedibile, importante restare agganciati alla vetta" 15:45 Altre Notizie Inter, Impallomeni: "Questa squadra non ha più timore di nessuno" 15:45 Serie A 21 clean sheet in stagione per l'Inter, Sommer: "Il buon equilibrio è il nostro segreto" 15:41 Calcio estero Emre Can: "Non è un Borussia Dortmund a due facce, anche se non siamo sempre ottimi" 15:40 Serie A Il padre di Retegui: "Era tutto fatto all'Atletico Madrid. Poi abbiamo scelto il Genoa" 15:38 Serie A Pruzzo: "Primo tempo dell'Inter deludente. Poi si è ricordata di giocare un calcio veloce" 15:34 Serie B Ascoli, Zedadka: "Pari con la Cremonese utile per la fiducia. Posso dare molto al club" 15:32 Altre Notizie Inter, Santini: "Inzaghi ha messo su davvero una bella squadra" 15:30 Serie A Quando rientra Buongiorno? Juric fa il punto: "Non prima della Fiorentina, se tutto va bene" 15:26 Calcio estero Rooney: "Se Guardiola mi chiamasse, farei il suo assistente. Avete visto Arteta?" 15:23 Altre Notizie Inter, Cagni: "La sua forza è la personalità e la sicurezza" 15:19 Serie C L'ACR Messina esalta Fumagalli: "700 volte uniCo". È il più presente di sempre in C 15:15 Serie A Roma, Dybala: "Stimolante lavorare con De Rossi. Con Mourinho sono cresciuto molto" 15:12 Altre Notizie Zilliacus ricercato a Singapore, l'Interpol emette un avviso rosso nei suoi confronti 15:08 Serie A Orlando a RFV: "Fiorentina, mi preoccupa la perdita di entusiasmo generale" 15:04 Serie B Cremonese-Palermo sfida d’alta classifica: lo Zini fa registrare il tutto esaurito