Menù Notizie

Marotta annuncia i rinnovi di Lautaro e Inzaghi: "Orgogliosi del blocco Inter in Nazionale"

di Ivan Cardia
Foto
© foto di www.imagephotoagency.it

Protagonista nel mercato, ma anche in Germania. Beppe Marotta, presidente dell'Inter, ha seguito da vicino la prima uscita della Nazionale agli Europei di calcio 2024. Raggiunto a Casa Azzurri, ha gonfiato il petto per il blocco nerazzurro alla base del gruppo di Spalletti, guidato ovviamente da Nicolò Barella: "L'Italia è il patrimonio che deve unire tutti i club, il fatto che ci sia questo zoccolo duro di interisti diventa un'Inter-Nazionale, ci riempie d'orgoglio per tutto il lavoro fatto e per la crescita che hanno avuto i ragazzi. I complimenti? Li ho fatti a tutti, siamo molto orgogliosi che l'Inter possa dare il suo contributo".

" Il rinnovo di Lautaro è virtualmente fatto - ha continuato Marotta - si tratta di raccogliere la firma, non è semplice perché è in Argentina, ma è già fatto".

Rinnovo dietro l'angolo anche per Simone Inzaghi. "Ha dimostrato di essere un valore aggiunto. Il suo rinnovo è continuità, non ci saranno problemi perché entrambe le parti vogliono continuare. Il suo ciclo non è nemmeno alla metà del percorso. Noi siamo la società che ha fornito più giocatori all'Europeo, per noi è motivo di orgoglio. Per quanto riguarda il mercato, ho la fortuna di avere vicino professionisti come Ausilio e Baccin. Con gli arrivi di Taremi e Zielinski abbiamo quasi definito il nostro mercato. Abbiamo anche confermato una squadra che ha meritato di vincere lo scudetto, significa che il livello di qualità è notevole".

Altre notizie
Giovedì 18 Luglio 2024
13:34 Serie B Sampdoria, in difesa è arrivato Venuti. Con i blucerchiati ha firmato un contratto biennale 13:30 Serie A TOP NEWS Ore 13 - Rabiot-Juve, è finita. Cabal fa le visite. Pongracic a Firenze 13:26 Calcio estero Roma su En-Nesyri, Mourinho tenta lo scippo: il Fenerbahce mette sul piatto 12 milioni 13:23 Serie A Juventus, per Szczesny vacanze extra in attesa di trovare squadra: il punto 13:18 Serie DTMW Il Tivoli rivuole Di Emma: ma c'è lo step della categoria. E ambiziosi club di D in pressing
13:15 Serie A Fiorentina, priorità al centrocampo: Thorstvedt e Vranckx congelati, tre le alternative 13:11 Calcio estero Leverkusen, Aleix Garcia: "Facile capire cosa vuole Xabi Alonso da me. Tifosi? In Spagna non è così" 13:10 Serie AUfficiale Milenkovic lascia la Fiorentina dopo 7 anni. Il difensore passa al Nottingham Forest 13:08 Serie A Bologna, sprint Rugani: c'è già il 'sì' del difensore, ma prima va definito il futuro di Calafiori 13:03 Serie CUfficiale Fabio Foglia dà l'addio al calcio giocato. Ma rimane nella dirigenza dell'Arezzo 13:00 Serie A Oggi Zielinski, poi gli azzurri e per ultimo Lautaro: Inter, il punto sui rientri ad Appiano 12:56 Serie ATMW Fiorentina, il Betis non fa sconti per Cardoso: servono 25 milioni, già rifiutata prima offerta 12:53 Serie A Roma, ecco la nuova maglia per la stagione 24/25: è ispirata al periodo di Campo Testaccio 12:49 Calcio femminile Il Como Women cambia pelle con l'avvento di Mercury/13: ecco il nuovo logo 12:45 Serie A Milan, Furlani: "Morata è carico. Fofana e Samardzic buoni giocatori, vediamo cosa succederà" 12:41 Calcio esteroUfficiale Prima Modric, ora Lucas Vazquez: rinnovato ancora un anno il legame col Real Madrid 12:38 Serie AUfficiale Delle Monache fa il percorso inverso di Venuti. Il classe 2005 dalla Samp al Lecce 12:35 Altre NotizieTMW Radio Galvani: "Milan, non può essere Samardzic l'alternativa a Fofana" 12:34 Serie B Daniel Ciofani dà l'addio al calcio giocato. Gli omaggi della Cremonese e del Frosinone 12:32 Serie CUfficiale Arzignano, Barba rimane in gialloceleste. Rinnovato il contratto del centrocampista 12:30 Serie A Con Cabal la Juve completa la difesa. Ma la pista Todibo non è ancora chiusa: le ultime 12:28 Serie AUfficiale Il Lecce cede Venuti alla Sampdoria a titolo definitivo: "In bocca al lupo Lollo!" 12:27 Euro 2024 Mano Cucurella, Kroos ci ripensa: "Mi sono arrabbiato. Ho sbagliato a fidarmi di Taylor" 12:23 Serie ATMW Si fermano Patric, Dele-Bashiru e Cancellieri. Le ultime dal ritiro della Lazio 12:19 Serie CUfficiale L'Avellino cala il colpo grosso a centrocampo: ecco Sounas. Firma un quadriennale 12:15 Serie AUfficiale Reina torna in Serie A. Il portiere ha firmato col Como: "Arrivo in un progetto bellissimo" 12:11 Calcio estero Lineker scettico sul Bayern: "Kompany un rischio, non troverete Pep Guardiola" 12:08 Serie ATMW Vasquez e Colombo all'Empoli, tra oggi e domani la chiusura del doppio colpo dal Milan 12:06 Serie CUfficiale Caldiero Terme, il rinforzo difensivo arriva dalla Torres. Pelamatti firma un biennale 12:04 Serie CUfficiale Taranto, Fabbro prosegue ancora in rossoblù: ha firmato un annuale