Menù Notizie

Mancini: "Non so perché sono rimasto dopo la Macedonia. L'Italia non meritava l'eliminazione"

di Niccolò Pasta
Foto
© foto di www.imagephotoagency.it

Roberto Mancini, CT della Nazionale, è stato ospite del Social Football Summit a Roma, in cui ha avuto modo di parlare della crescita degli Azzurri, dopo la batosta inflitta dalla Macedonia, che ha sancito la mancata qualificazione al Mondiale per il secondo quadriennio consecutivo: "Siamo contenti per quello che è successo in questa settimana ma purtroppo è un brodino in confronto a ciò che abbiamo passato negli ultimi mesi. Non mi passa perché non meritavamo l'esclusione dal Mondiale. L'Inghilterra che abbiamo battuto a San Siro potrebbe vincere il Mondiale, ma anche l'Ungheria era veramente forte. I ragazzi hanno messo tutto in un momento in cui la condizione non è al massimo peraltro. La Nazionale dà qualche delusione ma anche soddisfazioni: se si riesce a migliorare qualcosa e dare un po' più di fiducia ai più giovani e gli si permette di sbagliare. Io da giovane ho fatto tutto e capisco chi sbaglia. La porta della Nazionale è aperta a tutti, anche a coloro che hanno avuto un comportamento sbagliato. Basta chiedere scusa e si viene subito riaccolti".

Ma per quale motivo Mancini, campione d'Europa poco più di un anno fa in sella agli Azzurri, è rimasto a guidare la Nazionale? Il Mancio non sa spiegarselo: "Sinceramente non lo so, in quel momento volevo solo girare pagina perché è andata male. Però vincere l'Europeo dà una gioia incredibile. Ora dobbiamo aspettare qualche anno e poi vogliamo riprovare quelle emozioni"

Altre notizie
Giovedì 1 Dicembre 2022
08:48 Rassegna stampa Vocalelli sulla Gazzetta: "Allegri alla Juve diventerà più che un tecnico" 08:45 Serie A Dumfries richiesto, Gosens rebus: il mercato dell'Inter balla sulle fasce 08:43 Rassegna stampa Il Real piomba su Milinkovic. Il CorSport: "Incontro fissato tra Florentino e l'agente" 08:38 Rassegna stampa Milan, obiettivo Ziyech. Gazzetta: "Prestito a gennaio, acquisto in estate" 08:37 Editoriale Il presidente non c’è, il CdA neanche: rimane solo il campo. E che succede?
08:33 Rassegna stampa Ipotesi retrocessione per la Juve? Tuttosport: "Oggi se ne parla a sproposito" 08:30 Serie A Roma, il dilemma del portiere: Rui Patricio non è al top e Svilar non convince 08:28 Rassegna stampa La crisi della Juve di Agnelli raccontata dalla Gazzetta: "Da Ronaldo alla fine" 08:23 Rassegna stampa Croazia-Belgio, Martinez col dubbio Lukaku. Il CorSport: "Il ritardo di condizione può pesare" 08:20 Serie A TMW RADIO - Avvocato Rombolà: "Juve, sempre valida la presunzione d'innocenza" 08:18 Rassegna stampa L'Inter punta Truffert. Gazzetta: "Il Rennes vuole 20 milioni, in uscita Gosens" 08:15 Qatar 2022 Croazia-Belgio, the last dance: per chi perde (ed esce) sarà una la fine di una generazione d'oro 08:13 Rassegna stampa Il Corriere di Torino apre con le parole di Elkann: "Alla Juve non serve altro capitale" 08:10 Serie A TMW RADIO - Valentini: "Juve, situazione delicata. Accuse di una gravità assoluta" 08:08 Rassegna stampa La Juve riparte da Del Piero, Gazzetta: "Il piano di Elkann: Ale subito nel Cda" 08:03 Rassegna stampa L'apertura di CronacaQui: "Juve, le intercettazioni shock". Dirigenti ascoltati con le cimici 08:00 Serie A ESCLUSIVA TMW - Ancona (Corriere dello Sport): "Monza, il futuro promette bene" 07:58 Rassegna stampa Il Romanista in prima pagina sul ritorno al gol di Zaniolo: "NicoGo" 07:53 Rassegna stampa Il Tempo: "Cristiano Ronaldo principe d'Arabia: guadagnerà 500mila euro al giorno" 07:50 Altre Notizie TMW RADIO - M.Orlando: "Kessié all'Inter sarebbe una beffa grande per il Milan" 07:48 Serie A QS apre sui Mondiali in Qatar: "Messi sbaglia, l'Argentina no" 07:45 Serie A Due indizi (che non fanno una prova) sulla fattibilità del rinnovo di Leao 07:43 Rassegna stampa La Verità titola in apertura: "'Come Calciopoli': la Juve a processo, i giocatori in fuga?" 07:41 Serie A Lapo De Carlo: "Inter poco Mondiale e Skriniar ha dubbi sul rinnovo" 07:38 Rassegna stampa L'apertura del CorSera sulle intercettazioni sulla Juventus: "Situazione alla Calciopoli" 07:33 Rassegna stampa Il Secolo XIX in apertura: "Tutti a rapporto da Stakovic: ora bisogna cambiare marcia" 07:28 Rassegna stampa Il Messaggero titola: "Agnelli e il caso Juve verso il processo: è come Calciopoli" 07:28 Altre Notizie Perinetti: "Fiorentina, unico da non cedere è Kouamè" 07:24 Altre Notizie Bucciantini: "La vicenda Juventus va monitorata in un contesto internazionale" 07:23 Rassegna stampa Il Mattino in apertura: "La Juve nella bufera, chiesto il processo per Agnelli e altri 11"