Menù Notizie

Napoli, il sogno per la panchina resta Conte: ecco le alternative. Da Buongiorno a Todibo: tutti i nomi seguiti per la difesa. Aumenta sempre più il pressing su David. Inter, Milan e Lazio su Valentini del Boca

di Niccolò Ceccarini
Foto

Manca poco più di un mese alla fine della stagione e il Napoli sta provando ad accelerare per sistemare i primi tasselli per il prossimo anno. È chiaro che lo snodo centrale è rappresentato anche dall’allenatore. De Laurentiis ha provato tre soluzioni diverse (con Garcia, Mazzarri e ora Calzona) ma i risultati non sono stati all’altezza del valore della squadra. In questo momento il sogno è sempre rappresentato da Conte.
Per lui sarebbe pronto un ricco contratto pluriennale. È evidente che il presidente non potrà aspettare troppo anche perché la programmazione deve rispettare tempi precisi. In alternativa stanno salendo le quotazioni di Gasperini, che peraltro ha ancora un anno di contratto con l’Atalanta. Un’idea del passato che è tornata di forte attualità.
Attenzione anche a Pioli se, come sembra, la sua avventura al Milan terminerà.
Più defilata in questo momento la candidatura di Vincenzo Italiano, che lascerà la Fiorentina dopo tre anni.
Il tema centrale non è solo l’allenatore ovviamente.

Il Napoli dovrà rafforzare il settore offensivo.
Osimhen è in partenza. Il club azzurro per lasciarlo andare chiederà una cifra vicina alla clausola rescissoria. Il Napoli si sta attivando per sostituirlo nella maniera migliore. E a oggi Jonathan David è il nome su cui si stanno concentrando tutti gli sforzi. Il centravanti del Lille è legato alla società francese fino al 2025. La valutazione è almeno di 35 milioni di euro, il Napoli è determinato a fare questa operazione. È chiaro che la cessione di Osimhen potrà finanziare anche altri acquisti.
In difesa è necessario un intervento importante. L’arrivo di Natan in estate non ha portato quel valore aggiunto che serviva per compensare la partenza di Kim. I nomi che sicuramente vanno tenuti presenti sono quelli di Buongiorno, Scalvini, Theate, Hancko e Todibo. Sul centrale del Torino c’è però anche la concorrenza del Milan.

Poi c’è il problema della richiesta, superiore ai 40 milioni di euro. Identica situazione anche per Scalvini, che anche in questa stagione sta dimostrando tutto il suo valore. Leggermente meno complicata la strada che porta a Theate. Il belga, di proprietà del Rennes, ha un contratto di altri tre anni. Con 25 milioni più bonus l’affare si potrebbe concludere. E il discorso vale pure per Hancko del Feyenoord. Infine c’è da monitorare anche Todibo del Nizza. Il francese tra l’altro ha un contratto ancora lungo, fino al 2027. Insomma la lista al momento sembra essere questa. Un altro obiettivo è trovare un giocatore con le caratteristiche di Zielinski. Continua a piacere tantissimo Sudakov dello Shakthar Donetsk. Il Napoli a gennaio si era fatto avanti in maniera concreta, arrivando ad offrire 40 milioni, ora potrebbe tornare a farsi sotto, anche se la richiesta non sarà inferiore si 50 milioni.
Intanto si stanno accedendo sempre più i riflettori su Nicolas Valentini del Boca Juniors. Il difensore, classe 2001, non è intenzionato a trattare il rinnovo con la società argentina. È in scadenza nel 2025 e molti club, anche a livello internazionale, hanno cominciato a seguirlo con attenzione. In Italia c’è interesse già da tempo. Inter e Milan sono alla finestra ma ultimamente anche la Lazio sta seguendo l’evolversi della situazione. Insomma presto potrebbero esserci novità.

Altre notizie
Venerdì 24 Maggio 2024
21:49 Serie CTMW Radio Novara, Gattuso: "Mi hanno dato del matto quando ho scelto di venire qua" 21:46 Calcio femminile Hammarlund sblocca la finale di Coppa Italia: Fiorentina avanti 1-0 sulla Roma al 10' 21:45 Serie A Cairo: "Tre del Toro in Nazionale, è una cosa bellissima. Bellanova? Campionato spettacolare" 21:42 Calcio estero Europa League, il 21enne Wirtz premiato miglior giovane calciatore della competizione 21:38 Serie A Norma anti-Superlega per i club sospesa dalla FIGC: il comunicato della Federazione
21:36 Calcio femminile Finale Coppa Italia Femminile, presenti in tribuna a Cesena i presidenti Gravina e Marani 21:34 Serie B Pisa, sirene da una delle retrocesse per Aquilani: lo segue il Sassuolo 21:33 Serie A Genoa avanti sul Bologna all'intervallo: decide Malinovskyi. 1-0 al 45' 21:30 Serie A La Roma mette gli occhi su Bellanova: è un obiettivo in caso di Champions League 21:26 Serie A Allegri ha risposto al provvedimento della Juventus. Inviata una lettera tramite i suoi avvocati 21:22 Serie B Venezia ad un passo dalla finale dei playoff di B. 2-0 con il Palermo al termine dei primi 45' 21:19 Serie D Team Altamura, nota del club: "Alla ricerca di uno stadio per il prossimo campionato di C" 21:15 Serie A L'agente di Lautaro tranquillizza i tifosi: "Devono stare tranquilli perché ama l'Inter" 21:11 Calcio estero Dalot non teme il Manchester City: "Se giochi nello United, non dovresti mai essere sfavorito" 21:08 Serie A TOP NEWS ore 21 - Le richieste di Gasp all'Atalanta. Roma-De Rossi, pronto il contratto 21:04 Serie C Quale sarà la Serie C del futuro? Già 53 i club pronti per la stagione 2024/2025 21:00 Serie A Malinovskyi colpisce e il Genoa è avanti sul Bologna: 1-0 al 13' a Marassi 20:56 Calcio estero LaLiga, le formazioni ufficiali di Girona-Granada: gli ex Serie A Villar e Boye partono dal 1' 20:53 Serie A Gudmundsson: "Via dal Genoa solo per un'offerta pazzesca. Premier? Ho cambiato idea" 20:49 Serie B Parma, Pecchia: "Dare continuità al progetto è un valore aggiunto. La filosofia non cambia" 20:47 Calcio femminile Coppa Italia, le formazioni ufficiali di Roma-Fiorentina: Viens dal 1°. Boquete guida le viola 20:45 Serie A Genoa, Leali: "La nostra forza è stata il gruppo. Gilardino ha influiti nei dettagli" 20:41 Serie A Bologna, Ravaglia: "Vogliamo il terzo posto. La festa è stata fantastica, la porterò nel cuore" 20:39 Altre Notizie Bari; dopo la salvezza, la squadra è da rifondare 20:38 Calcio femminile Coppa Italia Femminile: Fiorentina per tornare a vincere, Roma per mettere il sigillo. Diretta TV 20:38 Serie A Genoa, Gilardino: "Partita preparata al meglio, mi aspetto tanto dai ragazzi" 20:34 Serie AProbabili formazioni 38^ di Serie A, LIVE! Giroud saluta, Cheddira contro Lucca per la salvezza 20:33 Serie CTMW Trento, fumata grigia per Baldini. Servirà un nuovo incontro per trovare l'intesa economica 20:32 Serie A Bologna, Thiago Motta: "Voglio finire nel miglior modo possibile. Ho dato tutto per il club" 20:30 Serie A Genoa, Leali: "Emozionante tornare in campo. Fare il secondo portiere non è semplice"