Menù Notizie

Pochettino furioso dopo il litigio a 3 per il rigore: "Quello che è successo è vergognoso"

di Michele Pavese
Foto
© foto di Federico Titone

Minuto 64 di Chelsea-Everton, partita giocata ieri e posticipo del 33° turno di Premier League. Sul punteggio di 4-0 per i padroni di casa, l'arbitro assegna un rigore alla squadra di Pochettino per un fallo di Tarkowski su Madueke; l'ex PSV prende il pallone con l'intenzione di calciare, ma arriva Nicolas Jackson e si accende una disputa tra i due.

Cole Palmer, rimasto a terra per un contrasto precedente, si rialza e si avvicina ai due: il rigorista è lui, a nulla serve il disappunto dell'ex attaccante del Villarreal. Un teatrino che non è piaciuto a Mauricio Pochettino, tecnico dei Blues: "I giocatori, lo staff tecnico e la società sanno che il rigorista è Cole Palmer. Tutto quello che è successo è una vergogna. Sono molto deluso da questa situazione. Abbiamo parlato di quello che è successo nello spogliatoio, dell'immagine che abbiamo dato in questo lunedì sera. In tutto il Paese guardavano la partita e non possiamo dare questo tipo di immagine. È un peccato e voglio scusarmi con gli amanti del calcio e con i nostri tifosi perché è inaccettabile. La disciplina è la cosa più importante in una squadra. Questo è uno sport collettivo in cui, ovviamente, gli attaccanti vogliono dimostrare che hanno fame di segnare, ma per questo tipo di situazioni dovrò prendere delle decisioni", ha detto in conferenza.

"Abbiamo parlato in modo educato perché dovevamo chiarire cosa è successo, non accetteremo più questo tipo di comportamento. Hanno promesso che non sarebbe successo di nuovo. Quando hai una squadra giovane, a volte i singoli individui si scontrano con il collettivo. Quando mi chiedete perché a volte non otteniamo buone prestazioni, è a causa di queste situazioni. I giovani devono avere ben chiaro che sono una risorsa molto importante per il club, ma allo stesso tempo devono dare il massimo per la squadra . Devono imparare che sono al Chelsea e che la richiesta è massima. Dopodiché bisognerà voltare pagina".

Altre notizie
Lunedì 27 Maggio 2024
14:19 Serie C Quale sarà la Serie C del futuro? Sono 57 i club sicuri. Mancano gli ultimi tre 14:15 Serie A Serie A, i migliori 10 difensori del 2023/24: è il trionfo della scuola italiana. Podio tutto azzurro 14:12 Calcio estero B. Dortmund, Terzic non teme il Real: "In una singola gara possiamo battere chiunque" 14:08 Serie A Le pagelle di Okoye: Davis segna ma lui para. La salvezza dell'Udinese è soprattutto sua 14:06 Serie A In Francia sono sicuri, Massara sarà il nuovo direttore sportivo del Rennes
14:04 Serie C Il 'Del Duca' torna in Serie B? La Juve Stabia lo ha scelto per le gare interne 14:00 Serie A Serie A, i migliori 10 portieri: decisiva Atalanta-Fiorentina. Maignan fuori dalla graduatoria 14:00 Serie A TOP NEWS ore 14 - Di Lorenzo-Napoli: la storia è finita. Milan, volata finale per Fonseca 13:56 Calcio estero De la Fuente pronto al rinnovo con la Spagna: "Tranquillo, definiamo la prossima settimana" 13:53 Serie A Le pagelle di Juric: la speranza europea è l'unica consolazione. Brutta prestazione 13:49 Serie A Serie B, Giudice Sportivo: due turni a Brignola. Ammenda da 6mila euro per il Catanzaro 13:45 Serie A Serie A, la Flop 11 della stagione 2023/24: nell'undici iniziale, 8 sono della Salernitana 13:43 Serie A Brahim Diaz: "Stagione pazzesca col Real. Ho sentito Pioli e l'ho ringraziato..." 13:43 Serie A La Juve prova a inserirsi per Di Lorenzo. Intreccio di mercato con il Napoli: piace Dorgu 13:41 Calcio estero Manchester City, l'Al-Ittihad si muove per Ederson: pronti 25 milioni per il brasiliano 13:39 Serie A Milan, venerdì amichevole a Perth con la Roma: c'è Giroud. Assente Leao 13:38 Serie A Le pagelle di Scamacca: un gol pazzesco e un segnale a Spalletti per l'Europeo 13:34 Serie B Il Torino su Vanoli? Lui risponde così: "Nel calcio non sai mai cosa succederà domani" 13:32 Serie A Udinese, Okoye festeggia la salvezza: "Un bel regalo al paron Pozzo" 13:30 Serie A Serie A, la formazione della stagione 2023/24: 7 interisti nell'undici titolare 13:26 Serie A Le pagelle di Lookman: un gol da falco e due annullati. Altra prestazione clamorosa 13:23 Serie A Milan, a destra in crescita l'opzione Tiago Santos. Fonseca è il suo sponsor 13:19 Serie B Quale sarà la Serie B del futuro? Sono 18 i club sicuri. Mancano solo gli ultimi due 13:15 Serie A Serie A, la Flop 11 della 38ª giornata: il Toro dorme a Bergamo, 4 giocatori nel nostro 4-3-3 13:13 Serie A La Juventus saluta ufficialmente Alex Sandro: "Da oggi ancora più parte della nostra storia" 13:11 Serie A Le pagelle di Nicola: firma l'ennesima rimonta salvezza, compiuta un'altra impresa 13:08 Serie A Thiago Motta e Juventus, intesa blindata. L'incontro con Giuntoli però è rinviato 13:04 Serie BTMW Palermo, niente riscatto per Henderson. Ritorno al Milan anche per Chaka Traoré 13:00 Serie A Serie A, la Top 11 della 38ª giornata: Okoye e Niang eroi salvezza. Alex Sandro, addio con gol 12:56 Calcio estero Il Lipsia dei giovani in porta riparte da un veterano, il ds: "Ecco perché rinnoviamo Gulacsi"