Menù Notizie

Le pagelle di Dinamo Zagabria-Villarreal 0-1 - Bene Gerard Moreno e Parejo

di Andrea Carlino
Foto Articolo

Dinamo Zagabria-Villarreal 0-1
Marcatori:
42' Gerard Moreno su rigore.

Le pagelle della Dinamo Zagabria

Livakovic 6 - Può poco sul rigore, per il resto fa buona guardia.

Ristovski 6 - Appena può si rende pericoloso, non irreprensibile in fase di non possesso, ma non demerita.

Lauritsen 5.5- Tiene botta in marcatura, gioca molto sull'anticipo. A corrente alternata anche nella ripresa.

Theophile Catherine 5.5 - Non riesce a recuperare su Gerard Moreno. In difficoltà nella ripresa.

Gvardiol 6 - Spingenella prima parte, meno intenso nel secondo tempo. (Dal 72' Leovac s.v. - )

Ivanusec 6.5 - Fa girare il pallone e appena può si rende pericoloso al tiro. Uno degli ultimi a mollare.

Ademi 6 - Inizio lento, poi sale di tono. Gioca a due tocchi, luci e ombre nella sua gara.

Jakic 5.5 - Non riesce a lasciare il segno. Troppo prevedibile la sua manovra. (Dal 61' Kastrati 5,5 - Ci prova, ma si scaglia contro il muro avversario).

Orsic 5.5 - Prova a spingere nella ripresa, dopo un primo tempo anonimo: non basta. (Dall'82'Tolic s.v. - )

Atiemwen 5.5 Si integra bene con Majer, ma non convince in alcune situazioni. Non lascia il segno. (Dal 61' Petkovic 5,5 - Subito pimpante, poi si spegne.)

Majer 5.5 - Troppo egoista in alcuni frangenti. Vuole il gol, ma non lo trova. (Dall'82' Franjic s.v. - )

Le pagelle del Villarreal

Ruilli 6.5 - Attento tra i pali, non sbaglia una chiamata.

Foyth 6 - Si tiene bloccato sulla sua posizione nella prima parte. Regge, anche se con qualche scricchiolio, nella ripresa.

Albiol 6.5 - Duello rusticano con Majer e compagni, ma alla fine ne esce vincitore.

Pedraza 6.5 - Primo tempo tra luci e ombre. Nella ripresa, invece, non sbaglia nulla.

Pau Lopez 6 - Disciplinato, ma nulla più nella prima parte. Attento nella ripresa, soprattutto nel finale.

Capoue 6 - Tiene botta al centrocampo avversario nella prima parte di gara. Costante nell'azione anche nella ripresa.

Parejo 6.5 - Quantità in mediana. Bravo in più di una circostanza. Continuo fino alla fine.

Trigueros 6.5 - Fa in modo diligente entrambe le fasi. Con il resto della squadra si intende bene e crea azioni pericolose. (Dall'86' Pena s.v. )

Chukwueze 6.5 - Pochi lampi, ma di qualità nel primo tempo. Diligente anche nella seconda parte. (Dal 69' Gomez 6 - )

Gerard Moreno 6.5 - Si batte come un leone. Tanta grinta e sponde per i compagni. Suo il gol che decide la gara.

Bacca 5.5 - Non lascia il segno. Via dopo un tempo. (Dal 46' Paco Alcacer 6 - Alcune buone sponde per i compagni, poi cala nel finale.)

Altre notizie
Lunedì 12 Aprile 2021
01:00 Serie A Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena dell’11 aprile 00:58 I fatti del giorno Serie A, la classifica aggiornata: vola l'Inter, è bagarre per l'Europa. Male il Cagliari in coda 00:56 I fatti del giorno Atalanta, doppio Zapata e Ilicic dagli 11 metri. A Firenze tre punti per la Champions 00:54 I fatti del giorno Fiorentina ai piedi di Vlahovic. Ma contro l'Atalanta non basta. Al Franchi finisce 2-3 00:52 I fatti del giorno Questo Bologna è tanto fumo e poco arrosto: Mihajlovic infuriato per la sconfitta di Roma
00:50 I fatti del giorno Fonseca batte il Bologna, scopre il suo giovane americano a Roma e crede nella Champions 00:48 I fatti del giorno Genoa, la sveglia nel secondo tempo non basta. Ko indolore, +10 sulla zona rossa 00:46 I fatti del giorno La Juve c'è, mette pressione sul Milan e ritrova Kulusevski. CR7 nervoso getta la maglia 00:44 I fatti del giorno Il Napoli reagisce dopo il ko con la Juventus e trionfa contro la Samp. Gattuso ritrova Osimhen 00:42 I fatti del giorno La Sampdoria resta sospesa tra presente e futuro. Punto interrogativo sul rinnovo di Ranieri 00:40 I fatti del giorno Milinkovic infiamma la corsa al quarto posto. Per la Champions c'è anche la Lazio 00:38 I fatti del giorno Hellas beffato dalla Lazio. Ma in questo finale si può iniziare a programmare la prossima stagione 00:36 I fatti del giorno Cagliari a San Siro a testa alta. Ma per la salvezza Semplici chiede qualcosa in più 00:34 I fatti del giorno L'Inter batte il Cagliari nel segno dell'11: Conte fra amore per i suoi e sassolini tolti dalla scarpa 00:32 I fatti del giorno Coronavirus, come leggere il bollettino della Protezione Civile e i dati sul contagio 00:30 Serie A TOP NEWS Ore 24 - Zapata e Ilicic lanciano l'Atalanta. Gasperini: "Juve e Inter davanti a noi" 00:29 Serie A Fiorentina, Pradè: "Rigore rivedibile. Senza avremmo potuto vincere la partita" 00:27 Serie C Juventus U23, Zauli: "Ottimo esordio per Anzolin. Peccato per il gol subito nel finale" 00:23 Calcio estero Tottenham, Mourinho: "Non meritavamo la sconfitta. Pogba forse era da espellere" 00:19 Serie A Genoa, Perin: "Un passo indietro rispetto alle ultime prestazioni, serve più attenzione" 00:15 Serie A Juventus, Pirlo: "Bene Kulusevski e Morata, avevano bisogno di trovare il gol" 00:11 Calcio estero Barcellona, Dembele si racconta: "Nello spogliatoio mi chiamano Eto'o, per il futuro si vedrà" 00:08 Serie B Reggina, Baroni: "Adesso restiamo concentrati. Denis è una risorsa" 00:06 Calcio estero Il Covid falcidia la squadra: il Rionegro Aguilas scende in campo con sette uomini 00:03 Calcio estero Gabigol ancora decisivo: l'ex Inter in rete e il Flamengo vince la Supercoppa 00:01 Calcio estero Pelé: "Il nome non mi piaceva. Con Maradona scherzavamo sempre su chi fosse il migliore" 00:00 A tu per tu ...con Santiago Garcia 00:00 Accadde Oggi... 12 aprile 1970, il Cagliari è campione d'Italia 00:00 Nato Oggi... Marcello Lippi, dalla Champions con la Juve al tetto del Mondo con l'Italia nel 2006 00:00 Editoriale Ronaldo, il tramonto di un fenomeno viziato. Napoli, rimpiangerai Gattuso. Milan, e se Tonali non restasse? In bocca al lupo Totò