Eccellenza. Il Piombino cala il poker nel derby, Cecina sconfitto 4 a 1

di Francesco Massei

E’ un autentico trionfo quello del Piombino, che vince il derby contro il Cecina con un netto 4 a 1. In uno stadio “Magona” davvero ricolmo, con un’ottima cornice di pubblico sia da parte locale che ospite, la formazione allenata da Sebastiano Miano trova tre punti che se da un lato permettono di mettere al sicuro la qualificazione ai playoff, dall’altro mantengono i nerazzurri a ridosso del duo Seravezza-Roselle. Il Cecina, invece, trova una sconfitta pesante, che complica ancora di più i piani di salvezza diretta. Nonostante l’enorme divario di punti tra le due squadre, in avvio di gara regna il perfetto equilibrio: è però dopo pochi minuti che arriva il primo tiro dell’incontro con Mattia Rizzato, portiere della formazione di casa, che viene chiamato in causa da un potente destro dritto all’incrocio. Per sbloccare il derby infatti, servono per 46 minuti: difatti, ad inizio secondo tempo, Pellegrini, pescato in ottima posizione, batte un’incolpevole Cionini. Quasi venti minuti dopo, al 67’, il Piombino arriva al raddoppio, grazie al ritrovato Papa, che segna con un stupendo pallonetto facendo così impazzire la gradinata occupata dai sostenitori più caldi. Tempo di tornare a centrocampo, e i nerazzurri fanno il tris: questa volta, è Poggi a spiazzare con un bel destro l’estremo difensore rossoblù. Al 78’ infine, c’è tempo di gloria anche per Kevin Catalano, che dopo esser subentrato nel secondo tempo, recupera una palla che sembrava ormai persa,e cala il poker con un sinistro chirurgico. Qualche secondo prima del fischio finale, arriva anche la rete della bandiera del Cecina, segnata da Pirone, ex di turno, il quale a fine primo tempo era stato salutato molto sportivamente dal tifo organizzato locale. Con il derby ormai alle spalle, Piombino e Cecina torneranno in settimana ad allenarsi in vista delle prossime delicate sfide, rispettivamente contro Urbino Taccola e San Marco Avenza.

Atletico Piombino-Sporting Cecina 4-1

Atletico Piombino: Rizzato, Luci A., Serri, Gherardini, Fatticcioni, Del Gratta, Poggi, Luci F., Papa, Pellegrini, Rocchiccioli I. A disp.: Favilli, Bezzini, Nocerino, Giudici, Fontana, Catalano Ke., Barozzi. All.: Miano.

Sporting Cecin: Cionini, Fabbri, Modica, Pacciardi, Scarpa, Nigiotti, Campisi, Periccioli, Pirone, Bencini, Bertorelli. A disp.: Lisi, Lorenzini, Skenderi, Biondi, Calandrino, Pedroni, Alfieri. All.: Brontolone.

Arbitro: Gianluca Martino di Firenze, (Fabio Barsocchini e Fabio Bocca di Lucca)

RETI: 46' Pellegrini (PIO), 67' Papa (PIO), 69' Poggi (PIO), 78' Catalano(PIO), 93' Pirone (CE)


Altre notizie Livorno
Domenica 26 Marzo 2017
Sabato 25 Marzo 2017
Venerdì 24 Marzo 2017
Giovedì 23 Marzo 2017
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.