Menù Notizie

Pistoiese a rischio retrocessione nell'anno del centenario, Ferrari: "Errori spinti dall'amore"

di Luca Bargellini
Foto Articolo

L'anno del centenario in casa Pistoiese si sta trasformando in una sorta di incubo. L'Olandesina, attualmente al terzultimo posto nella classifica del Girone A di Serie C, è a forte rischio di retrocessione appena sette anni dopo il ritorno fra i professionisti. Sul momento attuale ha voluto prendere la parola il presidente del club toscano Orazio Ferrari con una lettera aperta pubblicata sul sito ufficiale:

È difficile spiegare le ragioni di un’annata così. Alcune dipendono sicuramente da miei errori. Altre da errori dei miei collaboratori, ma com’è giusto che sia ne sono comunque responsabile. L’amarezza si ingigantisce sapendo che tutto sta succedendo in un anno importante e simbolico per la Pistoiese. Un anno nel quale avremmo certamente voluto far vivere emozioni diverse. Purtroppo non è andata così e questo sarà per sempre il mio più grosso cruccio, senza nemmeno bisogno che qualcuno me lo faccia notare.

Vorrei però sgombrare il campo da equivoci: abbiamo fatto tutto, errori compresi, spinti dall’amore e dalla passione verso i colori arancioni. Non sempre nella vita si riesce ad ottenere i risultati che ci si prefiggono e le sconfitte fanno parte del gioco.

Nel calcio, si sa, contano i risultati e a poco serve ricordare che in dieci anni una società che era sparita nel nulla abbia ottenuto due promozioni e sia tornata nel calcio professionistico creando per esempio un movimento di 350 ragazzi e ragazze tesserati. In questo momento è comprensibile che l’emotività dei pessimi risultati di questa stagione prevalga.

Quello che chiedo a tutti, oggi, è di stare vicino alla squadra e allo staff tecnico fino alla fine. È importante per Pistoia mantenere il calcio professionistico, e ciò è ancora possibile. Poi, a stagione finita, ognuno di noi trarrà le conseguenze di quest’annata. Ora bisogna lottare tutti insieme. Restare in serie C è un beneficio troppo importante per una piazza come Pistoia, in un contesto economico sempre più impoverito.

È un’impresa che adesso appare difficilissima per come si sono messe le cose, ma provarci con tutte le nostre forze è una questione di responsabilità e di rispetto per un simbolo e verso quelle migliaia di tifosi che in cento anni hanno vissuto, gioito e sofferto per le sorti della Pistoiese.

Tra essi di sicuro c’è il sottoscritto che anche per questo si impegnerà anima e corpo fino alla fine, lasciando nulla di intentato. Forza Arancioni!

Altre notizie
Venerdì 16 Aprile 2021
22:45 Serie A Benevento, Inzaghi: "Contro la Lazio sarà durissima. Stiamo bene, questo mi fa ben sperare" 22:41 Calcio estero "Io in discussione? Il mio Barça imbattuto per 19 gare consecutive". Rivedi lo sfogo di Koeman 22:41 Serie A Adani: "La Roma di Fonseca contro l'Ajax ha fatto le sue due peggiori partite in assoluto" 22:38 Serie A Simy scrive la storia del Crotone e colleziona estimatori: in Serie A ci sono due società 22:37 Serie A Vieri: "Mai avuto rapporti con la stampa, ma segnavo. Cassano? Ecco perché non ha sfondato"
22:35 Serie A TMW - La Fiorentina ha scelto, tutto su Gattuso: pronto un biennale con opzione. I dettagli 22:34 Serie C Pro Patria, nota del club: intervento al tendine sinistro per Lombardoni perfettamente riuscito 22:32 Calcio estero UFFICIALE: DC United, perfezionato il ritorno del nazionale honduregno Najar 22:31 Calcio estero Bundes, passo falso del RB Lipsia: 0-0 in casa con l'Hoffenheim, il Bayern può allungare a +6 22:30 Serie A Tradito dai giocatori? Semplici: "Assolutamente no. Ho fiducia, ultime prestazioni positive" 22:27 Serie A Il colpo che serve al Milan? Cassano e Adani: "Josip Ilicic. Ideale anche con Calhanoglu" 22:26 Calcio estero Chelsea, Ziyech: "Cerco di essere mentalmente più forte. Devo stare calmo e lavorare duramente" 22:23 Serie A TMW - Parma, Ribalta arrivato in Italia: incontro con Krause. Da lunedì inizierà la nuova avventura 22:19 Serie C Pontedera-Pro Vercelli il 28/04, Gattuso (all. Como): "Decisione non corretta. Qualcuno intervenga" 22:15 Serie A Cassano conferma: "Contatti ufficiosi tra lo Shakhtar e il mio amico De Zerbi. Sarei felicissimo" 22:11 Calcio estero Domani la finale di Copa del Rey contro il Barcellona, Marcelino: "Il mio Athletic può farcela" 22:08 Altre Notizie Napoli, tutti negativi i tamponi effettuati stamattina dal gruppo squadra 22:07 Serie A LIVE TMW - Coronavirus, riparte lo sport all'aperto. Riapertura stadi: possibile per la Coppa Italia 22:04 Calcio femminile La Pro Vercelli sbarca nel calcio femminile. Siglato l'accordo con il Piemonte Sport 22:00 Serie A Uomo mercato ma in dubbio per la Fiorentina: Locatelli il grande rebus di De Zerbi 22:00 Serie A PROBABILI FORMAZIONI - Serie A, tutte le ultime LIVE sul 31° turno: Darmian in vantaggio su Young 21:56 Altre Notizie Elio: "Per la sua imperscrutabilità Eriksen è come la Gioconda" 21:53 Serie A Ruslan Malinovskyi ha ribaltato le gerarchie di Gasperini e si è preso l'Atalanta 21:49 Serie C Casertana, costa caro il recupero con il Monopoli. Tre squalificati contro la Juve Stabia 21:45 Serie A Lazio, Milinkovic: "Dopo 6 anni sento il derby come un nostro tifoso. Segnare alla Roma è bello" 21:41 Serie A Cassano: "Roma destabilizzante, devi leccare culi. Non cambierebbe neanche con Guardiola" 21:38 Serie A Salta la sfida in famiglia? Pippo Inzaghi: "Sogno che Simone torni negativo entro domenica" 21:34 Serie C Rinvio Cavese-Turris al 28 aprile: i blufoncé non ci stanno e protestano con la Lega 21:30 Serie A Roma, ipotesi Luis Castro in caso di addio di Fonseca. Piace il tecnico dello Shakhtar 21:29 Serie A ESCLUSIVA TMW - D’Amico: “Sistema retrocessioni da cambiare. Galabinov pronto per Bologna”