Menù Notizie

ESCLUSIVA TMW - Ds Lecco: "Abbiamo recuperato il terreno perso. Ma ora testa al derby"

di Claudia Marrone
Foto Articolo

Tra le rivelazioni del Girone A di Serie C, c'è sicuramente il Lecco, quarto in classifica con 21 punti, -4 dalla vetta.
Un momento sicuramente positivo per la formazione lombarda che, ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com, è stato analizzato dal Ds Domenico Fracchiolla, fra i maggiori fautori di questo miracolo sportivo.

Domenica il derby con la Pro Sesto, al quale il Lecco arriva con alle spalle tre vittorie consecutive: che aria si respira in casa bluceleste?
"Con le tre vittorie consecutive abbiamo recuperato il terreno che avevamo perso nelle precedenti gare, abbiamo ripreso il percorso iniziato, ma ormai i tre successi sono passato, e la testa va appunto al derby: la Pro Sesto è probabilmente la sorpresa del torneo, una squadra aggressiva soprattutto in casa, e per di più i derby sono sempre gare sentite. Dovremmo giocare una gara importante, per fare punti servirà il miglior Lecco".

C'è una gara in particolare in cui si è visto "il miglior Lecco" che intende?
"Non c'è un match in particolare. A parte contro il Pontedera e il Piacenza, siamo sempre stati costanti a livello di prestazioni, indipendentemente dal risultato, ma credo che il vero Lecco sia quello visto nelle ultime tre gare: un Lecco che non fa solo un bel gioco, per cui i meriti vanno a mister D'Agostino che ha dato alla squadra una certa identità, ma ha fame, grinta e cuore. C'è voglia di arrivare e si vede".

Forse l'emblema di questo è Riccardo Capogna, probabilmente alla sua miglior stagione in carriera.
"Riccardo è una bandiera del Lecco, ha superato i 70 gol con questa maglia, è legatissimo al territorio, fa parte dell'ossatura storica come Malgrati, Merli Sala, Moleri, D’Anna e Giudici. In lui il mister ci ha sempre creduto, ed è vero che questo anno è al top, ma credo che la C sia una categoria dove può stare benissimo: ci è arrivato tardi, avrebbe meritato di starci prima, ma ci sono degli attaccanti che maturano più tardi".

A proposito di squadra: sta già pensando al mercato?
"Per prima cosa ci sarà da vedere come arriviamo alla sosta natalizia, ma è chiaro che sia con il mister che con la proprietà, disponibile e sempre attenta, stiamo parlando. Abbiamo due slot liberi, uno che già avevamo un altro dato dall'infortunio di Galli al quale auguro una pronta guarigione, e potremmo quindi anche inserire senza togliere nulla: credo sarà prevalentemente un mercato di scambi, rifletteremo bene. A ora ci stiamo muovendo bene sul campo, lo stiamo dimostrando, diamoci altro tempo".

Il campionato è però sicuramente segnato dal Covid-19. Incide molto questa situazione sulle valutazioni da fare?
"Certo. Il Covid-19 sta pesando molto, tra rinvii e recuperi il torneo è alterato, ma non credo sia giusto sospendere i campionati, si deve semplicemente recuperare i match mancanti entro Natale per partire poi nel girone di ritorno tutti alla pari. E' chiaro che le società stanno risentendo della pandemia anche a livello economico, ma spero siano trovate soluzioni e si evitino scenari simili a quelli del Trapani".

© Riproduzione riservata
Altre notizie
Sabato 23 Gennaio 2021
13:00 Probabili formazioni Le probabili formazioni di Fiorentina-Crotone: dubbi a centrocampo per Prandelli 12:56 Calcio estero Manchester United, futuro di Pogba si decide a fine stagione. Da non escludere la permanenza 12:55 Serie A PROBABILI FORMAZIONI - Serie A, tutte le ultime LIVE sul 19° turno: Meité possibile sorpresa nel Milan 12:52 Serie A Lazio, idea Todibo. Può arrivare in prestito per 2 milioni di euro dal Benfica 12:48 Calcio estero UFFICIALE: Valencia, ritorna Piccini. Risolto anticipatamente il prestito con l'Atalanta
12:45 Probabili formazioni Le probabili formazioni di Milan-Atalanta: possibile sorpresa Meité, c'è Kalulu in difesa 12:42 Serie B UFFICIALE: Brescia, Mangraviti rinnova il proprio contratto fino al 2024 12:38 Serie A Sampdoria, per la fascia spunta il nome di Santon: trattativa con la Roma 12:34 Serie A Napoli, Ghoulam: "Fisicamente sto bene. Mi risulta difficile pensare di andare altrove" 12:30 Probabili formazioni Le probabili formazioni di Udinese-Inter: Lasagna titolare, sarà l'ultima? Sanchez ce la fa 12:27 Serie A Tecnica, fantasia ma pochi gol: chi è Otavio, pregi e difetti del talento che piace a mezza A 12:23 Serie A Atalanta, il futuro di Caldara è incerto: il club potrebbe decidere di non riscattarlo dal Milan 12:19 Serie A Fiorentina, Kouame resta in bilico: il Torino non molla la presa 12:15 Serie A Juventus, nome nuovo per la difesa: piace Tosin Adarabioyo del Fulham 12:12 Serie A TMW - Piccini saluta l'Atalanta e torna al Valencia: il giocatore è appena arrivato in città 12:08 Serie A Lazio, problemi per Papastathopoulos: l'indice di liquidità limita l'operazione a 2,5 milioni 12:04 Serie A Bologna, incontro fra Sabatini e l'agente di Arnautovic. Bisogna convincere lo Shanghai 12:00 Serie A Sedici acquisti ufficiali nel mercato di gennaio di A. La lista, da Mandzukic a Elvius 11:57 Serie A Fiorentina, non solo Kokorin: sogno Torreira a centrocampo, piace anche Ehizibue del Colonia 11:53 Serie A Konko riparte dal Genoa, guiderà l'U17: "Qui ho imparato tanto, sono emozionato" 11:49 Altre Notizie Juventus, Ronaldo rifiuta 6 milioni di euro per un accordo commerciale con l'Arabia Saudita 11:45 Serie A Benevento, Viola: "Partita complicata. Contento del rientro" 11:42 Serie A Sampdoria, Torregrossa: "Batistuta un idolo, mi carico con i video dei gol di Mancini e Vialli" 11:38 Serie A Cabrini su Arthur: "Alla Juve si va per vincere, deve prende coscienza della maglia che indossa" 11:34 Serie A Di Gennaro: "Il Verona soffrirà la velocità degli attaccanti del Napoli" 11:30 Serie A Chi è Aleksandr Kokorin: pistole, champagne, gli elogi di Mancini e ora la Fiorentina 11:27 Altre Notizie Kuzmanovic: "Se l'Inter non vince lo Scudetto sarà una stagione negativa" 11:23 Serie A Roma, Allegri ha dato la propria disponibilità. Alternativa Mazzarri, più difficile Sarri 11:19 Serie A Udinese, Musso: "De Paul merita una big. Il mio futuro? Voglio giocare in Champions" 11:15 Serie A Roma, valutati nuovi ingressi in società. Colloquio con Lombardo, Visci o Ienca come segretario