Palermo, Foschi: "Ci attendevamo il rigetto. Ottimisti per il 23 maggio"

di Tommaso Maschio
Foto Articolo

Il direttore sportivo del Palermo Rino Foschi ai microfoni di gds.it ha commentato a caldo il rigetto da parte della CFA della richiesta si sospensiva dei play off di Serie B: “Ce lo aspettavamo, non ci speravamo molto e adesso dobbiamo guardare avanti. C’è fiducia per giorno 23 quando speriamo che la nostra serietà e il nostro lavoro verrà premiato. - continua Foschi - Stiamo rileggendo la sentenza e siamo solo in attesa che qualcosa possa cambiare in secondo grado. Dispiace molto, ma voglio essere fiducioso per questa nuova sentenza”.


Altre notizie
Giovedì 23 Maggio 2019