Menù Notizie

Il Benevento torna in A. Cosa resterà della rosa attuale?

di Luca Bargellini
Foto Articolo

Il calcio è crudele. Il tempo della festa, delle celebrazioni, è spesso infinitesimale se rapportato con quello che si trascorre a lavorare, sul campo o nelle stanze della società. Ecco allora che il Benevento, fresco di promozione in Serie A, una volta smaltita la sbornia di felicità di questo weekend dovrà iniziare subito a programmare la squadra che nel 2020/2021 dovrà affrontare il secondo campionato di massima serie della sua storia.

La prima valutazione andrà fatta sugli elementi già oggi presenti nella rosa a disposizione di Filippo Inzaghi. Facile immaginare che lo zoccolo duro di una squadra che ha battuto molti record in B venga riconfermato: da Lorenzo Montipò, giovane portiere ex Novara, ad elementi di esperienza come Christian Maggio (capitano imprescindibile il prossimo anno) Luca Caldirola (che però piace al Napoli), Nicolas Viola e Gaetano Letizia, giusto per citarne alcuni, fino a quei giocatori come Roberto Insigne, Riccardo Improta e Andres Tello chiamati per la prima volta in carriera a dimostrare di essere elementi decisivi anche sul palcoscenico più grande.

E' chiaro, però, che qualche addio dovrà esserci, iniziando da Massimo Coda, attaccante in scadenza di contratto già nel mirino di club ambiziosi come Monza e Vicenza, e di quei giocatori che si sono dimostrati essere delle seconde linee, seppur di alto livello, nella stagione appena terminata. Perché è proprio in panchina che il Benevento, così come tutte le altre società neopromosse, dovrà fare il vero salto di qualità. In questo senso è da considerare l'arrivo di Loic Remy che sarà ufficiale nella giornata di domani. La Serie A non concede margine di errore e ogni elemento che entra deve essere il più vicino a livello qualitativo del calciatore che parte dal primo minuto.

Consapevoli che in A ci si salva con l'esperienza e che i giovani emergenti devono ritagliarsi il proprio spazio a suon di prestazioni e non di titolarità dovute alla mancanza di competitor. In questo senso il Benevento appare comunque già ben indirizzato: l'età media oggi è di poco inferiore ai 28 anni. La sensazione è infatti che servano ritocchi di coltello più che una vera e propria sfrondatura. Cercando di inserire altri elementi di valore assoluto per evitare che il secondo anno in Serie A si riveli una comparsata come quella di due stagioni fa.

Altre notizie
Venerdì 15 Gennaio 2021
19:49 Serie B Serie B, Chievo Verona-Virtus Entella 0-0 al 45'. Giallo per Koutsoupias 19:47 Serie A Lazio-Roma, le formazioni ufficiali: Caicedo con Immobile, Villar preferito a Cristante 19:45 Serie A Milan, tamponi negativi per tutta la squadra: restano positivi solo Rebic e Krunic 19:44 Calcio femminile TMW RADIO - D'Adda su Inter-Juventus femminile: "Che bello sarebbe vederla a San Siro" 19:42 Calcio estero Focolaio Saint-Etienne: "Numerosi positivi nel gruppo squadra". Partita di domenica a rischio
19:38 Serie A TMW - Milan, Tomori primo nome per la difesa: ipotesi prestito con diritto. Il Chelsea apre 19:34 Serie B Cosenza, Occhiuzzi: "Tremolada perfetto per il nostro gioco. I convocati per il Monza 19:30 Probabili formazioni Le probabili formazioni di Cagliari-Milan: sospiro di sollievo per Pioli. Calha e Theo ci saranno 19:27 Serie B UFFICIALE: Venezia, arriva Sebastiano Esposito in prestito dall'Inter fino a giugno 19:26 Serie A TMW RADIO - Sella: "Stasera determinante per la Roma. Squadra da Scudetto, io ci credo" 19:23 Serie A Lippi su Buffon: "In campo a 42 anni, non me l'aspettavo. Ha già pronta carriera da dirigente" 19:21 Serie C LIVE TMW - Serie C, le ufficialità di oggi: Pro Vercelli, arriva Parodi a titolo definitivo 19:19 Serie A Derby della Capitale, la Roma ringrazia i propri tifosi: "Siete sempre al nostro fianco" 19:15 Serie A La Fiorentina chiude il tema Franchi? Dal Pino: "Triste che la burocrazia blocchi gli investimenti" 19:12 Calcio estero Mauricio Pochettino positivo al Coronavirus. Contro l'Angers in panchina i suoi assistenti 19:08 Serie A Derby di Roma, la Lazio lascia Formello: folla biancoceleste a caricarla 19:07 Serie A TMW - Crotone, si lavora per Castro della SPAL 19:05 Serie A Milan, Theo e Calhanoglu stanno bene: contro il Cagliari Pioli potrà contare su di loro 19:04 Serie A UFFICIALE: SPAL, risoluzione del prestito di Sebastiano Esposito. L'attaccante torna all'Inter 18:58 Serie A TMW RADIO - Lazio-Roma, Pancaro: "Che ricordi quei quattro derby vinti di fila con Eriksson" 18:57 Calcio estero Cuore Everton, leggenda United: Rooney ha segnato un'epoca nel calcio inglese 18:55 Serie A PROBABILI FORMAZIONI - Tutte le ultime sul 18° turno di A, LIVE! Caicedo titolare nel derby 18:53 Altre Notizie Domani Torino-Spezia, i convocati di Italiano: out Nzola, c'è Saponara 18:49 Serie A TMW - Crotone, per Crociata inserimento forte dell'Empoli. Sfida alla Salernitana 18:45 Serie A Italiano si coccola il talento Agoumé: "Ha tutto per diventare di grande livello". L'Inter osserva 18:41 Altre Notizie RBN - Inter-Juventus, il doppio ex Tricella: "I nerazzurri hanno di più da perdere" 18:38 Serie A Inter, buone notizie in vista della Juve: Sensi, Vecino, Darmian e Pinamonti in gruppo 18:34 Serie B Chievo Verona-Virtus Entella, le formazioni ufficiali. Sarà De Luca contro De Luca 18:33 Serie A TMW RADIO - Calori: "Lazio-Roma? Spesso chi è più indietro in classifica vince il derby" 18:30 Serie A Atalanta, il magic moment di Muriel: 7 gol nelle ultime 6, da dicembre segna ogni 38'