Menù Notizie

Gualtieri: "Puntiamo allo sviluppo del brand del Frosinone Calcio in Italia e all’estero"

di Claudia Marrone
Foto

Sempre più in rampa di lancio il Frosinone che, dopo aver rivoluzionato la squadra, dà spazio al progetto di unione con il territorio, attraverso nuovi accordi di sponsorizzazione per la stagione 2021-22.
Sono stati infatti sottoscritte, la scorsa settimana, partnership con l'azienda Orsolini (impegnata nella distribuzione di materiale edile), con la Polsinelli (leader nel settore della costruzione di attrezzature per il settore della ristorazione) e con l'Enoteca La Torre, cui si è poi aggiunto Portobello S.p.A. (società proprietaria dell’omonima catena retail e leader nel settore Media & Advertising tramite l’attività di barter).

Di tutto questo, ha parlato ai canali ufficiali del club, il direttore dell'Area Marketing Salvatore Gualtieri: “La mia missione si occupa promozione e sviluppo del brand del Frosinone Calcio in Italia e all’estero, come anche ribadito dallo stesso presidente Maurizio Stirpe durante la sua conferenza stampa di giugno. Il presidente ebbe modo di dire che quattro anni fa, al mio arrivo, è iniziata una vera rivoluzione della struttura societaria e dei quadri dirigenziali. Tutto questo mi ha gratificato, senza dubbio. E rivoluzione significa anche evoluzione del lavoro, vuol dire non dimenticarsi di quelli che hanno lavorato in precedenza e che sono stati altrettanto importanti per questa Società. Ripartire dalla promozione del brand Frosinone Calcio, significa progetto Experience: promozione e sviluppo anche del territorio, club al servizio dei tifosi, degli appassionati e degli sponsor. Oggi più che mai rimettiamo in moto alla grande, tutto questo ci dà slancio alla riattivazione dei progetti del Frosinone. E’ la strada che ci ha indicato il presidente Stirpe, che coincide con i valori alla base della mission: club virtuoso, un modello di gestione sostenibile nel quale tutte le aree del club focalizzate su un obiettivo comune, che poi è quello della messa in sicurezza del patrimonio sportivo della società. E che spaziano dalle risorse umane, lo stadio, il centro sportivo. Unica strada per garantire un futuro roseo al club e un percorso lungo e duraturo ai colori giallazzurri. La mia area ha un’altra funzione: portare valore attraverso i ricavi. Ricavi dalla Lega e ricavi extra. Che vanno gestiti secondo le linee dettate dal presidente: con uscite coerenti sempre nel perimetro della sostenibilità. Nel calcio moderno ormai investimento non significa automaticamente raggiungimento del risultato sportivo. Nel calcio moderno è importante l’organizzazione, la struttura, i progetti, la costruzione di una famiglia sportiva, la vera sfida è questa”.

Altre notizie
Lunedì 27 Settembre 2021
15:16 Serie A Italia, giovedì le convocazioni del ct Mancini per la fase finale della Nations League 15:15 Serie A Milan, Pioli: “Theo sta crescendo anche in fase difensiva. Sta arrivando a livelli altissimi” 15:12 Calcio estero Domani Porto-Liverpool, Otavio: "Ogni partita ha una sua storia, cercheremo di vincere" 15:08 Serie A Firenze adesso sogna con Italiano: Firenzeviola lo accosta a Prandelli e Sousa 15:04 Serie C Vibonese, mister D'Agostino a rischio: potrebbe esser decisivo il turno infrasettimanale
15:03 Altre Notizie Materazzi: "Sì a possibili modifiche del calendario FIFA. Si giochino meno partite" 15:02 Serie A Domani Shakhtar-Inter, i convocati di Inzaghi: recuperato Vidal, assente Sensi 15:00 Serie A L'Atletico è quasi un derby per Brahim Diaz: “Ora sono del Milan, penso solo a fare il massimo” 14:57 Serie A Ibrahimovic non ci sarà per Milan-Atletico. Ha lasciato Milanello prima dell'allenamento 14:56 Serie A Juventus, in mediana occhi puntati su Tchouameni. Ma c'è la concorrenza del Chelsea 14:53 Altre Notizie Bologna, ripresa la preparazione: terapie per Kingsley, differenziato per Schouten 14:51 Serie A Chi è Nguiamba, quasi dello Spezia. Titolare negli ultimi sei mesi in Ligue 2 14:49 Serie B Da Parma ad Assisi per donare di SLAncio: iniziativa della Lega B per le famiglie colpite da SLA 14:47 Calcio estero Porto, Conceiçao aspetta il Liverpool: "Dobbiamo sfruttare le debolezze, vogliamo vincere" 14:46 Serie A Sabatini 37 giorni fa: "Sarò testimone della resurrezione del Bologna". Ma oggi ha detto addio 14:45 Serie A Simeone e il rapporto con San Siro: "Non mi soffermo sui ricordi. Domani sarà dura" 14:42 Calcio estero Per CR7 un futuro da tecnico allo United dopo il ritiro? Potrebbe allenare suo figlio 14:38 Serie A Lazio, anche il Leicester si iscrive alla lista delle pretendenti: obiettivo Luis Alberto in mediana 14:35 Serie A UFFICIALE: Si separano le strade del Bologna e del dirigente Walter Sabatini 14:34 Altre Notizie Un sabato speciale per la "Paolo Rossi Academy": visita al Museo del Calcio di Coverciano  14:33 Altre Notizie TMW RADIO - Braglia: "Genoa, auguri alla nuova proprietà. Questo Milan ha un'identità" 14:30 Serie A Milan, Pioli conta i rientri: “Kjaer e Florenzi spero recuperino. Ibra e gli altri dopo la sosta” 14:26 Calcio estero Tre gol in tre partite per il 35enne Falcao, il tecnico del Rayo: "È venuto qui con grande voglia" 14:23 Serie A Pinamonti e un gol da record: l'unico nato dopo il '99 aver segnato in A con 4 squadra diverse 14:22 Serie A Bergomi: "Non capirò mai la scelta di Donnarumma di andare al Paris Saint-Germain" 14:21 Serie A Campione d'Europa, poi del Mondo, infine scaricato. Nzonzi e la buonuscita prima del Qatar 14:21 Serie A Roma, gestaccio verso i tifosi della Lazio: ora Zaniolo rischia la squalifica 14:19 Serie C Juventus U23, Ntenda operato al ginocchio sinistro: tra pochi giorni al via l'iter riabilitativo 14:15 Serie A Super avvio per Brahim Diaz: “Sempre sentita la fiducia di Pioli. Mi piace questa leadership” 14:14 Serie A L'editoriale di MilanNews: "Calma con Daniel Maldini, non è ancora un giocatore formato"