Menù Notizie

Pescara, l'unico club di B che fuori casa ha ancora uno zero

di Redazione Footstats
Pescara, l\'unico club di B che fuori casa ha ancora uno zero
Nella storia di questa sfida solo in 2 occasioni il Pescara ha messo le mani sull’intera posta in palio. Curiosamente in entrambe le occasioni gli abruzzesi hanno avuto bisogno di un tris per vincere. Nel 1983-1984 fu 2-3: Finardi e Paolinelli per i padroni di casa (fra i quali spiccava anche un giovanissimo Vialli), Caputi, Rebonato e Tacchi per gli ospiti. Stagione 1998-1999, terminò 0-3: Collauto e doppietta di Esposito. Nei restanti 10 incroci, tutti in cadetteria, i grigiorossi hanno sempre raccolto almeno un punto. Per 6 volte c’è scappato il successo, in 4 occasioni il segno X. Fra l’altro con una serie positiva aperta fatta di 1 trionfo (2-0 nel 2005-2006) e 2 pareggi (0-0 e 1-1 nelle ultime due stagioni). Dalla ripresa la Cremonese ha fatto 4 punti, ma con un match in più rispetto alle rivali nella corsa salvezza. Anche il Pescara ha fatto 4 punti. Entrambe sono reduci da un pareggio: 3-3 a Salerno per i ragazzi di Pierpaolo Bisoli, 1-1 con l’Empoli per quelli di Nicola Legrottaglie. Da segnalare una statistica piuttosto curiosa. Il Pescara è l’unica compagine di Serie B ancora a quota zero per quanto riguarda i pareggi fuori casa. L’ultimo in ordine di tempo è del 22 maggio 2019, 0-0 con l’Hellas Verona nei play-off promozione. E anche nelle due precedenti trasferte c’era scappato il segno X: 2-2 a Venezia e 0-0 a Carpi. CONFRONTI DIRETTI A CREMONA (SERIE B) 12 incontri disputati 6 vittorie Cremonese 4 pareggi 2 vittorie Pescara 20 gol fatti Cremonese 13 gol fatti Pescara PRIMA SFIDA A CREMONA (SERIE B) Pescara-Cremonese 2-1, 12° giornata 1942/1943 ULTIMA SFIDA A CREMONA (SERIE B) Pescara-Cremonese 1-1, 1° giornata 2018/2019
Altre notizie Serie B
Mercoledì 12 Agosto 2020
Martedì 11 Agosto 2020