Sorteggio Europa League, Arsenal e Chelsea non in casa insieme

di Lorenzo Di Benedetto
Foto Articolo

Sarà un sorteggio aperto nel quale nessuna squadra verrà designata come testa di serie e due club di una stessa federazione potranno essere accoppiati. La squadra sorteggiata per prima giocherà l'andata in casa. Arsenal e Chelsea, tuttavia, non potranno giocare in casa nella stessa serata in seguito a una decisione delle autorità locali. Se entrambi i club dovessero essere sorteggiati in casa nella stessa settimana, la squadra con priorità più bassa – in questo caso l’Arsenal perché il Chelsea ha vinto la FA Cup – effettuerà l'inversione delle partite, secondo i principi stabiliti dalla Commissione UEFA Competizioni per Club. Eventuali inversioni per le semifinali, dovute agli stessi motivi, verranno confermate dopo i quarti di finale.


Altre notizie
Venerdì 24 Maggio 2019