Seduto e zitto. Leiva ha insultato un dipendente Milan in sedia a rotelle

di Raimondo De Magistris
Foto Articolo

Non si fermano le polemiche su Milan-Lazio. Dopo la querelle Bakayoko-Acerbi, definitivamente chiuse dopo le scuse (anche telefoniche) del centrocampista rossonero al difensore biancoceleste e il suo successivo tweet, ecco spuntare un altro comportamento deplorevole avvenuto a margine del match. Lo riporta il quotidiano 'Il Messaggero', che scrive di ispettori di campo che durante la rissa hanno annotato una frase riferita da Lucas Leiva a Ugo Allevi, ufficio stampa milanista in sedia a rotelle.

"Stai seduto e zitto", la frase del centrocampista brasiliano. Allevi ha reagito con un 'testa di ca...", ma ovviamente il comportamento peggiore è ritenuto quello del centrocampista biancoceleste.


Altre notizie
Giovedì 18 Aprile 2019