Menù Notizie

Sassuolo, Lirola: "O arriva un grande club o resto qui: non lo so ancora"

di Simone Lorini
Foto Articolo

Intervenuto oggi in conferenza stampa, il laterale del Sassuolo Pol Lirola ha parlato così a margine dell'allenamento in casa neroverde. Ecco quanto sintetizzato da SassuoloNews.net: "Dopo aver chiuso il discorso salvezza, puntiamo al decimo posto. E' difficile ma possiamo dare fastidio a tutti, proprio come contro il Torino. Abbiamo tenuto bene tranne nei due minuti dei due gol ma ora bisogna fare bene con la Roma per arrivare decimi".

Che partita ti immagini con la Roma?
"Sappiamo che sarà una partita calda, con tensione. Loro vogliono la qualificazione in Europa. Come abbiamo fatto in tutta la stagione, abbiamo fatto grandi prestazioni contro le grandi e ci proveremo anche sabato, partendo con la palla da dietro e provando a far gol senza paura. La Roma ha grandi giocatori ma ci stiamo allenando bene in settimana per prepararci bene alla partita".

Che stagione è stata per il Sassuolo?
"E' stata una stagione migliore dell'anno scorso ma c'è il rimpianto per i tanti punti persi. Non era facile con tanti giocatori e il nuovo mister. Alla fine è stato un bell'anno. Si poteva fare meglio ma visto il livello di quest'anno, non era semplice".

Il tuo bilancio personale?
"Dal punto di vista individuale è stato il migliore dei miei 3 anni in Serie A. Grazie anche al mister per il gioco che facciamo. Mi ha fatto mostrare la mia migliore versione, quella in fase offensiva anche se in fase difensiva sono migliorato tantissimo e sono contento per la stagione che ho fatto".

Il tuo futuro?
"Ho un contratto lungo con il Sassuolo. Nel mondo del calcio non possiamo mai sapere cosa accadrà. Penso a finire le due partite al meglio. Venerdì ci sono le convocazioni per l'Europeo con l'Under 21, altrimenti mi rilasso in estate. O arriva un grande club o resto qui: non lo so ancora".

Il gol di tacco con il Torino?
"Ho visto Boga e quando va a puntare l'uomo sai già che lo salterà. Sono andato a chiudere sul secondo palo. Duncan mi ha chiamato, voleva il pallone ma sono andato con il tacco, ero convinto e ho fatto gol. Sono contento".

Cos'è cambiato nella gara con il Chievo, snodo cruciale della stagione, dopo le sconfitte con Bologna e Samp?
"Era un momento della stagione complicato. Ci siamo parlati, ci siamo guardati in faccia per fare un salto di qualità partendo dalla mentalità. Quest'anno è mancata continuità: abbiamo fatto una grande partita e poi dopo abbiamo abbassato la tensione. Ci siamo guardati negli occhi e poi sono arrivati 6 risultati utili consecutivi".

C'è il rammarico per la sconfitta con il Torino o c'è l'orgoglio per aver tenuto testa al Torino anche in 10?
"C'è soddisfazione per aver tenuto testa al Torino in 10. Dispiace per il gran gol di Belotti, altrimenti potevamo portare a casa un punto, sono orgoglioso della mia squadra".

Altre notizie
Venerdì 29 Maggio 2020
17:45 Serie A Riparte la A, il calendario della Sampdoria: si riparte dall'Inter, derby il 21 o 22 luglio 17:42 Serie A Fiorentina, possibile sfida alla Roma per la firma di Vertonghen 17:41 Calcio estero Borussia Dortmund, Zorc: "Sconfitta con il Bayern? Con i tifosi avremmo potuto fare di più" 17:38 Serie A Riparte la A, il calendario della Roma: Inter a metà luglio. Chiusura ad agosto allo Stadium 17:34 Serie B ESCLUSIVA TMW - Riparte la B. Ascoli, Di Maso: "Carichi e motivati per ripartire. Ci solleveremo"
17:30 Serie A Riparte la A, il calendario del Parma: via col recupero. In casa con l'Inter a fine giugno 17:26 Serie A Juventus, Ramsey: "L'Italia riparte ed è giusto che adesso lo faccia anche il calcio" 17:23 Serie A Riparte la A, il calendario del Napoli: aprirà con la Coppa. Brividi finali: Inter, Lazio, Messi 17:19 Calcio femminile ESCLUSIVA TMW - Empoli Ladies, Landi: "Senza protocollo è difficile parlare di ripartenza" 17:19 Calcio estero Koeman ha superato i suoi problemi cardiaci: "Ora sto meglio ma sono stato fortunato" 17:15 Serie A Riparte la A, il calendario del Milan: che inizio luglio. Lazio, Juve e Napoli in 7 giorni 17:12 Serie A Roma, Mkhitaryan più vicino alla permanenza: l'Arsenal apre a un nuovo prestito 17:08 Serie A Riparte la A, il calendario del Lecce: subito Milan e Juve. Tour de force di scontri diretti 17:04 Serie B UFFICIALE: Ascoli, Caffaro e Roberta Pulcinelli entrano nel CdA. Escono Tosti e Ciccoianni 17:00 Serie A Riparte la A, il calendario della Lazio: è all-in sul campionato per Lotito e Inzaghi 16:58 Serie A La Serie A ripartirà da Bergamo venerdì 19 giugno con la sfida Atalanta-Sassuolo 16:58 Serie A LIVE TMW - Il 19 riparte la Serie A, prima la Coppa Italia: il 13 giugno Juve-Milan, il 14 Napoli-Inter 16:56 Calcio estero Riparte la Liga, il calendario completo: si gioca dall'11 giugno al 19 luglio 16:53 Serie A Riparte la A, il calendario della Juventus: a luglio Toro, Milan e Atalanta in una settimana 16:50 Calcio estero Ripresa Premier League, almeno 6 incontri in campo neutro per evitare assembramenti 16:49 Serie C UFFICIALE: Modena, risolto il contratto con il direttore sportivo Salvatori 16:47 Calcio estero In Polonia dal 19 giugno apriranno anche gli spalti: "Col 25% degli spettatori" 16:45 Serie A Riparte la A, il calendario dell'Inter: finale in salita e scontri da brividi per Conte 16:41 Serie A Le riunioni turbolente e la ripresa di Lotito. Dallo scontro con Agnelli alla Roma sempre con lui 16:38 Serie A Riparte la A, il calendario del Genoa: derby e Inter in quattro giorni a fine luglio 16:35 Serie A Riparte la A, le semifinali di Coppa Italia alle 20.45: prima Juve-Milan, il 14 Napoli-Inter 16:34 Serie A UFFICIALE: l'11 giugno riparte anche la Liga: apre le danze il derby Siviglia-Betis 16:30 Serie A Riparte la A, il calendario della Fiorentina: in una settimana Inter, Roma e Bologna 16:28 Serie A Inter: smentite, prolungamenti e free agent. Il post Covid secondo Ausilio 16:27 Calcio estero Leicester City, il tecnico Brendan Rodgers ha sconfitto il Coronavirus