Roma, offerta extremis a De Rossi: contratto a gettone. DDR ha rifiutato

di Lorenzo Di Benedetto
Foto Articolo

L'addio di Daniele De Rossi alla Roma continua a far discutere e dopo la contestazione di ieri sanno emergendo alcuni retroscena su un'offerta in extremis della società giallorossa per convincere il capitano a restare. Secondo quanto riportato da Sportmediaset il club capitolino avrebbe infatti proposto a De Rossi un contratto a gettone, rifiutato però dal diretto interessato. Non per una questione economica ma soprattutto per il fatto che sia arrivata dopo la sua conferenza stampa di martedì.

Le cifre - Emergono anche i dettagli dell'offerta. Secondo quanto riportato da Leggo la Roma avrebbe proposto 100mila euro a presenza a DDR, una cifra neanche troppo bassa, visto che in caso di 30 partite disputate sarebbe arrivato a 3 milioni di euro.


Altre notizie
Giovedì 23 Maggio 2019