Menù Notizie

Roma, dalla lotta agli infortuni alle giovanili: il vento nuovo di Trigoria

di Dario Marchetti
Foto Articolo

“C’è un vento nuovo a Trigoria” parola di Gianluca Petrachi. Dichiarazioni arrivate durante la presentazione di Mkhitaryan e servite per convincere Dzeko a rinnovare dopo un’annata fallimentare sotto tanti punti di vista. La Roma, giunta alla nona stagione con la proprietà americana, è al suo anno zero. “Sto cercando di fare una mini rivoluzione” ha detto il diesse e non intendeva solo sul calciomercato e nella guida tecnica della squadra.
INFORTUNI - Il primo errore da non ripetere è sotto il profilo atletico. I 50 infortuni muscolari dello scorso anno e i 4 di questo avvio di stagione hanno acceso più di un campanello d’allarme. “Esiste la casualità” ha giurato Petrachi in riferimento a Zappacosta, ma anche l’ex Toro è in cerca di risposte. Lo staff, i fisioterapisti e i dottori sono tutti cambiati, a breve lo saranno anche i campi di Trigoria. I giocatori lamentavano un manto erboso troppo duro e il diesse ha immediatamente fatto partire i lavori sul campo principale per poi spostarsi sugli altri. Il lavoro in palestra è fondamentale e non deve essere eccessivo. Molti calciatori fanno uso di un personal trainer (Perotti, Pastore e Kluivert, in passato Schick e Nzozni) e Petrachi è convinto che lo staff della Roma sia sufficiente per garantire un’ottima preparazione e prevenire gli infortuni.
CODICE - A questo si abbina anche uno “statuto” interno in modo tale che tutti seguano delle linea guida. A partire da un uso più stringente dei social e fino al fortificare Trigoria in occasione degli allenamenti per evitare sguardi indiscreti. Sedute alle quali il diesse cerca di essere sempre presente e delle quali vuole essere informato quotidianamente quando non gli è possibile seguirle. L’aspetto comunicativo anche non va sottovalutato. Il dialogo giornaliero con calciatori e addetti ai lavori è fondamentale per instaurare rapporti basati su rispetto e sincerità. Tutto poi passa dalla cultura del lavoro e da qui si arriva anche ai menù personalizzati con diete costruite ad hoc per ogni giocatore.
GIOVANILI - Insomma la Roma vuole costruire una forma mentis nei propri tesserati che però non interessi solo la prima squadra, ma che parta dalle giovanili, settore per il quale De Sanctis ha ricevuto la delega. Il primo cambiamento è il salary-cap. Ogni ragazzo non potrà superare i 500 mila euro di stipendio e grande importanza verrà data anche allo studio. Chi farà registrare risultati negativi in ambito scolastico, farà assenze ingiustificate o terrà un comportamento scorretto pagherà sul campo di gioco e gli verrà negata la convocazione. Il tutto in pieno stile college americano. In quest’ottica rientra il Liceo Scientifico a indirizzo sportivo nato a Trigoria. Dunque le fondamenta sono state messe, ora dovranno seguire i risultati.

Altre notizie
Giovedì 06 Agosto 2020
12:23 Serie A Rangnick sul mancato arrivo in rossonero: "Non sarebbe stato saggio andare al Milan" 12:21 Serie A Lo svincolato Bonaventura ora cerca squadra: l'Atalanta di Gasperini è la sua priorità 12:19 Calcio femminile UFFICIALE: Napoli femminile, colpo in attacco: arriva Ana Lucia Martinez 12:17 Serie A LIVE TMW - Siviglia-Roma alle 18.55: out Veretout per squalifica, Zaniolo sarà titolare 12:15 Serie A La Roma a Friedkin: da Goigoechea a Schick. La Flop 11 dell'era Pallotta
12:12 Calcio estero Basilea-Eintracht, probabili formazioni: André Silva a guidare la rimonta impossibile 12:08 Serie A Napoli, l'Everton beffa gli azzurri per Gabriel. Ancelotti vuole anche Allan 12:06 Serie A Domani rivali, in futuro chissà: la Juve su Aouar dell'OL. Che pensa a Matuidi e Demiral 12:04 Calcio estero Nicolas Anelka, genio e sregolatezza. La sua storia approda su Netflix 12:00 Serie A Perché lo United ha lasciato Sanchez all'Inter a zero? Risparmio stimato in circa 60 milioni 11:57 Calcio estero Leverkusen-Rangers, probabili formazioni: Havertz titolare per conquistarsi l'Inter 11:53 Calcio estero UFFICIALE: Barcellona, ecco Gustavo Maia. Al San Paolo 4.5 milioni, clausola da 300 milioni 11:49 Serie A Sassuolo, De Zerbi: "Potrei restare altri 10 anni qui. In una big solo alle giuste condizioni" 11:46 Calcio estero TMW - Un centravanti qatariota per Carrera? C'è l'offerta dell'AEK Atene per Almoez Ali 11:45 Serie A La Roma a Friedkin: da Alisson a Totti e Dzeko. La Top 11 dell'era Pallotta 11:42 Calcio estero Wolverhampton-Olympiacos, probabili formazioni: occhio all'uomo mercato Jimenez 11:38 Serie A Barcellona-Napoli, la designazione arbitrale: gara affidata al turco Cakir 11:36 Serie A TMW - Bologna, caccia al centravanti: c'è l'ok di Mihajlovic per Vladyslav Supryaga 11:34 Calcio estero Juventus-Lione, i convocati di Rudi Garcia: riecco Depay e Reine-Adelaide 11:32 Altre Notizie Europa League, le partite in programma per oggi 11:30 Serie A Lazio, David Silva ha detto sì: il fratello ha già visitato il centro sportivo di Formello 11:27 Altre Notizie La moviola di Inter-Getafe: direzione all'inglese, giusto fischiare il rigore a Godin 11:25 Serie A Le pagelle di Godin - Serata complicata contro il Getafe. Soprattutto per colpa degli episodi 11:23 Serie A Milan, il Tottenham chiede 20 milioni per Aurier: si lavora per per abbassare le pretese 11:21 Serie A Alexis Sanchez all'Inter a costo zero. Il Niño Maravilla guadagnerà 21 milioni in 3 anni 11:19 Serie C Ternana, è fatta per Lucarelli: attesa per la firma del tecnico 11:15 Serie A La Roma a Dan Friedkin, alla fine non è record in A. Il Milan è costato 740 milioni 11:12 Serie A Napoli, Manolas: "So come si elimina il Barcellona. Messi il numero uno al mondo" 11:08 Serie A Le pagelle di Bastoni - Partitona e man of the match. Lanci degni di un regista 11:08 Serie A UFFICIALE: Sanchez all'Inter a titolo definitivo gratuito. Contratto fino al 2023