Menù Notizie

Porto-Chelsea 0-2, le pagelle: Jorginho MVP e uomo assist. Male Havertz e Marega

di Michele Pavese
Fonte: Pagelle del Porto a cura di Nino Sergi
Foto Articolo

Un Chelsea a dir poco cinico passa al Ramón Sánchez-Pizjuán con il minimo indispensabile e fa sua la sfida d'andata contro il Porto. Alla squadra di Tuchel basta un gol per tempo: Mount al 32' segna il suo primo centro in Champions League, Chilwell (prima volta anche per lui) raddoppia a 5' dalla fine.

PORTO

Marchesin 6 - Torna a casa con due reti subite sul groppone su altrettanti tiri avversari verso la sua porta, punito dagli errori grossolani dei compagni. Su Pulisic viene invece salvato dalla traversa.

Manafà 6 - Gioca la sua partita pulita e senza sbavature, spinge poco e non concede mai spazio agli esterni del Chelsea. Dopo la sua sostituzione ecco l'errore che può costare la qualificazione ai lusitani. (Dal 83' C.Conceiçao sv).

Mbemba 5,5 - Dopo un primo tempo senza errori di sorta, nella ripresa comincia a traballare sotto la spinta degli avanti ospiti. Paga anche un po' di irruenza come nell'occasione del giallo.

Pepe 6 - Tanto vale la sua esperienza in sfide e palcoscenici del genere. Non ai livelli della Juventus ma un'altra buona prestazione per il centrale del Porto che concede poco e niente ad Havertz.

Zaidu 5 - Una partita dai due volti per lui. Comincia bene, spinge anche lungo la corsia mancina ma nel primo tempo commette l'errore che costa caro: sbaglia il tempo dell'intervento regalando il vantaggio a Mason Mount.

Corona 5 - Nella serata dal Ramón Sánchez-Pizjuán, il Tecatito si accende ad intermittenza. Quando lo fa diventa un problema per la difesa dei Blues, peccato che lo faccia solo a sprazzi. Nel finale poi combina la frittata regalando il pallone del raddoppio a Chilwell.

Uribe 6 - La prima occasione del match porta la sua firma, buon confronto il suo contro Kovacic e in mezzo al campo non si tira indietro. Conferma le ottime impressioni sul suo conto.

Grujic 5,5 - Chiamato a sostituire un certo Sergio Oliveira che ha un peso specifico enorme nell'economia del gioco del Porto, prova a giocarsi la sua partita di contenimento ma spesso rincorre soltanto.

Otavio 6 - Mezzo voto in meno per un secondo tempo non all'altezza del primo, nella prima frazione infatti il brasiliano è il trascinatore dei lusitani con tante giocate importanti. Si sgonfia nella ripresa. (Dal 83' Fabio Vieira sv).

Marega 5 - Ha sulle sue spalle tutto il peso dell'attacco del Porto ma delude le aspettative, anzi sbatte su Antonio Rudiger. L'ex centrale della Roma gli concede soltanto un'occasione in novanta minuti ma spara addosso a Mendy. (Dal 83' Toni Martinez sv).

Luis Diaz 6,5 - Non trova il gol ma non fa rimpiangere Taremi, sfrutta la sua imprevedibilità per non dare punti di riferimento ai centrali del Chelsea. Crea almeno due grandi occasioni, una per tempo.

Sergio Conceiçao 5,5 - La sua squadra gioca a calcio e gioca un buon calcio, lo dimostra fin da subito ed a tratti riesce a mettere alle corde un Chelsea che soffre. Manca il gol nel momento migliore, un errore individuale poi spiana la strada agli inglesi. Le sue mosse finali possono far discutere, retrocede Corona in posizione di terzino ed il Tecatito commette l'errore che probabilmente elimina il Porto dalla Champions.

CHELSEA

Mendy 6,5 - Nel primo tempo viene assediato a lungo dagli avversari, ma se la cava sempre in modo egregio. Riflessi pronti e sicurezza. Otavio prova a sorprenderlo direttamente da corner, Marega non passa a inizio ripresa.

Azpilicueta 7 - Uomo di esperienza, fondamentale in partite come questa. Un paio di salvataggi determinanti nel momento più complicato.

Christensen 6,5 - Preferito a Thiago Silva, il 24enne danese fa fatica a seguire i movimenti di Marega e dei rapidi centrocampisti di casa. Col passare dei minuti, però, prende le misure agli avversari e rischia pochissimo.

Rudiger 6,5 - Tiene bene, mettendoci fisico e velocità. Prestazione di grande spessore dell'ex difensore della Roma.

James 6 - Molto interessante il duello con Otavio. Soffre nel primo tempo, poi cresce col passare dei minuti e si propone spesso in avanti. Imbattibile nel gioco aereo. (Dall'80' Thiago Silva s.v.).

Kovacic 6 - Cerca più volte la giocata profonda, gli manca precisione. Cresce nella ripresa, esce stremato, dopo aver dato tutto. (Dal 92' Emerson s.v.).

Jorginho 6,5 - Soffre un po' la pressione continua della squadra portoghese, ma è lucido nei momenti importanti. Sua la traccia verticale che premia Mount e porta avanti il Chelsea. Sempre al posto giusto.

Chilwell 6,5 - Dalle sue parti imperversa Corona, un cliente molto difficile da contrastare. Lo contiene in qualche modo e mette anche la firma sul punteggio, segnando nel finale il gol del 2-0.

Mount 7 - Funge da raccordo tra centrocampo e attacco, prova a rendersi utile con i movimenti sempre intelligenti. Sblocca la sfida con un diagonale chirurgico, il suo primo gol in Champions League. (Dall'80' Kanté 6 - Entra per dare fosforo al centrocampo nel momento più complicato. Fa quello che gli chiede Tuchel).

Havertz 5 - Un fantasma per tutto il primo tempo, nella ripresa sembra più coinvolto ma non incide minimamente. (Dal 65' Giroud 6 - Pulisce qualche pallone, prova a far salire la squadra. Non ha molte occasioni per colpire).

Werner 5,5 - Qualche accelerazione, un paio di situazioni potenzialmente pericolose. Da lui ci si aspetta molto di più. (Dal 65' Pulisic 6 - Spacca la traversa un minuto prima del raddoppio di Chilwell).

Allenatore: Thomas Tuchel 7 - Era difficile reagire dopo una sconfitta come quella rimediata in campionato contro il WBA. Il Chelsea versione Champions, però, è tutt'altra squadra: compatta, ordinata, capace di soffrire e di portare a casa anche le partite più insidiose. Il 2-0 maturato a Siviglia è un punteggio che mette una seria ipoteca sulla qualificazione, frutto di una prestazione perfetta, studiata nei minimi dettagli.

Altre notizie
Sabato 17 Aprile 2021
20:15 Serie B Pordenone-Frosinone 2-0, le pagelle: Ciurria cecchino, bocciati Brighenti e Iemmello 20:15 Serie A Berardi: "Non ero al 100%. Un Sassuolo senza me e De ZerbI? Chissà, vedremo..." 20:12 Serie A Domani Milan-Genoa, i convocati di Pioli: torna Romagnoli, ancora out Calabria 20:09 Serie A PROBABILI FORMAZIONI - Serie A, tutte le ultime LIVE sul 31° turno: CR7 non convocato, gioca Dybala 20:08 Serie B Serie B, classifica aggiornata: Empoli in vetta. Crac Frosinone: solo +3 dalla zona playout
20:06 Serie A Le pagelle della Fiorentina - Bene Bonaventura e Castrovilli, Iachini li ha tolti troppo presto 20:04 Serie A Le pagelle del Sassuolo - Berardi spacca la partita, Chiriches perfetto in difesa 20:01 Serie C TMW - Ferrero punta forte sul Palermo: a giugno in città, la strategia 20:00 Serie A Serie A, la classifica aggiornata: vola il Sassuolo, riaffiorano gli spettri per la Fiorentina 19:57 Altre Notizie Sassuolo-Fiorentina 3-1: il tabellino della gara 19:57 Serie A Berardi ribalta la Fiorentina: 3-1 per il Sassuolo al Mapei, non basta Bonaventura 19:53 Serie B Serie B, si chiude la 34^ giornata: notte fonda per il Frosinone di Grosso. Ko contro il Pordenone 19:49 Serie A Cagliari-Parma, le formazioni ufficiali: D'Aversa rinuncia a Gervinho, Semplici punta su Pavoletti 19:45 Serie A Udinese, Pereyra: "Vittoria che ci serve ad acquistare fiducia, il gruppo lo meritava" 19:42 Calcio estero I due anni di Flick al Bayern: il Triplete, un mondiale per club e una Bundes sempre più vicina 19:38 Serie B Cittadella, Gargiulo: "Dedico il gol alla squadra, non abbiamo mai mollato" 19:35 Serie A Il Sassuolo chiude la gara, 3-1 alla Fiorentina: a segno Maxime Lopez 19:34 Serie C Serie C, il Perugia batte il Ravenna e vola al 2^ posto. Colpaccio Vibonese: ko l'Avellino 19:30 Serie A Juventus su Gosens, Guarente: "Segna, crossa, spinge, uno dei migliori laterali al mondo" 19:27 Altre Notizie Domani Lazio-Benevento, i convocati di F. Inzaghi: out Tuia, Moncini e Foulon 19:23 Serie A Due rigori in una manciata di minuti, Berardi ribalta la partita. Sassuolo-Fiorentina 2-1 19:23 Serie B Cittadella, Venturato: "Vittoria importante, avanti così per l'obiettivo playoff" 19:19 Altre Notizie Domani Bologna-Spezia, i convocati di Italiano: rientrano Estevez e Saponara 19:18 Serie A Sassuolo-Fiorentina 1-1: Berardi segna dal dischetto e fa 100 con i neroverdi 19:15 Serie A Atletico Madrid su Bentancur: l'uruguaiano della Juve è l'obiettivo di Simeone se parte Saul 19:12 Serie B Vicenza, Rosso: "Non possiamo fare Babbo Natale: oggi regalati due episodi al Lecce" 19:12 Serie A LIVE TMW - Coronavirus, riparte lo sport all'aperto. Oggi in Italia 15.370 nuovi contagi 19:08 Calcio estero Il Qatar vuole un Mondiale Covid-free: "Lavoriamo per ottenere forniture di vaccini" 19:04 Altre Notizie Protezione Civile, il bollettino: 15.370 nuovi contagiati (-1.424 positivi rispetto a ieri). 310 morti in 24h 19:00 Serie A La Juve sfida l'Inter per Raspadori: Da Graca può essere la carta per convincere il Sassuolo