Menù Notizie

LIVE TMW - Roma-Basaksehir, le formazioni ufficiali: Pastore titolare

di Luca Bargellini
Fonte: ha collaborato Pietro Lazzerini, inviato a Roma
Foto Articolo

20.22, le formazioni ufficiali della sfida - Si conclude qui il live di avvicinamento alla partita. Leggi QUI il live della gara!

19.30, le formazioni ufficiali della sfida - Prima partita per la Roma in Europa League contro l'Istanbul Basaksehir valida per il Gruppo J. Fonseca aveva annunciato diverse variazioni rispetto alla gara vinta contro il Sassuolo e le formazioni ufficiali confermano questa anticipazione del tecnico romanista. Restano fuori Mancini, Florenzi, Veretout, Mkhitaryan e Lorenzo Pellegrini, mentre si rivede dal primo minuto Pastore. Esordio da titolare anche per Spinazzola e Diawara, solo subentrato nel derby pareggiato contro la Lazio prima della sosta. Il tecnico portoghese conferma anche Pau Lopez e lascia a sedere ancora una volta Mirante, mentre in difesa si rivede Juan Jesus dopo gli orrori della partita di campionato contro il Genoa. Ecco le formazioni ufficiali:

ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez; Spinazzola, Fazio, Jesus, Kolarov; Cristante, Diawara; Zaniolo, Pastore, Kluivert; Dzeko.

ISTANBUL BASAKSEHIR (4-3-3): Gunok; Caicara, Ponck, Tekdemir, Clichy; Aleksic, Topal, Kahveci; Visca, Gulbrandsen, Arda Turan.

18.55, Pastore verso una maglia da titolare - Le ultime indicazioni in arrivo da Roma parlano di un Pastore titolare nella sfida di stasera, anche se non ci sono certezze: il fantasista argentino potrebbe dare un turno di riposo a Pellegrini, con Zaniolo laterale nel trio di fantasisti al pari di Kluivert. Dzeko dovrebbe essere il riferimento offensivo, con Kalinic ancora alla ricerca dell'esordio in giallorosso.

ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez; Florenzi, Mancini, Jesus, Spinazzola; Diawara, Veretout; Zaniolo, Pastore, Kluivert; Dzeko.

18.39, Faccini: "Le aspettative erano altre" - A dire la sua sulla Roma e non solo a TMW Radio, durante Stadio Aperto, è stato l'ex calciatore Alberto Faccini: "Le aspettative erano altre, ci si aspettava di più. Sono mancati i risultati, soprattutto con Genoa e Lazio. Si sta puntando molto sul lavoro del mister. C'è stata un'ottima Roma con il Sassuolo, però è ancora tempo di esami".

18.17, Kesapli presenta l'Istanbul Basaksehir - Dundar Kesapli, giornalista di TRT Spor, ha parlato di Roma-Istanbul Basaksehir ai microfoni di VoceGialloRossa.it: "L'Istanbul Basaksehir è una squadra giovane ed affrontare una squadra importantissima come la Roma è una gioia. I turchi amano molto il campionato italiano, la gara di domani sarà seguita da tutti in Turchia. In molti si sono appassionati alla Roma per Totti, ma ancora oggi la seguono

17.40, attesi in meno di 30 mila all'Olimpico - Attesi meno di 30 mila tifosi allo stadio Olimpico di Roma stasera per l'esordio in Europa della formazione di Fonseca. Non certo un numero strabiliante, ma l'Europa League non scalda granché la piazza.

16.41, Pellegrini verso un turno di riposo - Dopo un inizio di stagione da grande protagonista, per Lorenzo Pellegrini potrebbe esserci un turno di stop: il centrocampista dovrebbe giocare in campionato e riposarsi in Europa, con Zaniolo titolare come fantasista e Diawara a centrocampo. Queste le ultime raccolte da Sky.

16.11, che numeri! Dzeko spauracchio in Europa - Edin Dzeko in Europa League fa sicuramente paura: 16 centri in 30 partite, una media che potrebbe migliorare ulteriormente stasera:

15.35, l'ultimo precedente: Roma-Gaziantepspor - L'account ufficiale giallorosso ricorda l'ultimo precedente con una squadra turca nelle coppe europee: si tratta di Roma-Gaziantepspor 2-0 del 2003-04. Oggi come allora, la Lupa sarà vestita di blu.

14.40, Pranzo ufficiale UEFA fra i club - È iniziato presso Palazzo Manfredi, il pranzo ufficiale UEFA fra le dirigenze di Roma e Istanbul Basaksehir prima del match di questa sera all'Olimpico. Per la Roma presenti Baldissoni, Fienga, Conti e Zubiria. Per la squadra turca, invece, era presente il presidente Goksel Gumusdag.

14.02, Fonseca a RomaTv - Paulo Fonseca, tecnico della Roma, è intervenuto ai microfoni di RomaTv per analizzare il match di questa sera in Europa League contro il Basaksehir: Dobbiamo lavorare per vincere contro il Basaksehir, una squadra forte ed esperta, con elementi del calibro di Arda Turan, Skrtel e Clichy. Negli ultimi anni, poi, è cresciuta molto arrivando ad un passo dalla vittoria del campionato, di fronte a formazioni di alto livello. Ci aspettiamo una gara difficile, contro una formazione forte. Sarà interessante giocare contro una squadra con qualità diverse da quelle italiane che abbiamo affrontato finora. Non dobbiamo cambiare la nostra idea di gioco, ma imparare dalle gare già disputate. Formazione? Cambieremo qualcosa perché dovremo giocare in campionato due giorni dopo ed è impensabile farlo sempre con gli stessi elementi".

13.08, Ipotesi Spinazzola alto a sinistra - Spunta una nuova ipotesi di formazione per la Roma questa sera per la gara contro il Basaksehir. Secondo quanto raccolto dal nostro inviato nella capitale Paulo Fonseca starebbe valutando la possibilità di utilizzare Leonardo Spinazzola come esterno mancino alto nel 4-2-3-1, con Aleksandar Kolarov nel ruolo di terzino. Confermatissimi, invece, Justin Kluivert sull'out opposto e Edin Dzeko in attacco.

12.33, Fonseca su Zaniolo e Pellegrini - Vigilia di Europa League per la Roma di Paulo Fonseca, attesa dall'esordio stagionale all'Olimpico contro il Basaksehir. Il tecnico giallorosso, intervenuto in conferenza stampa, ha parlato tra le altre cose anche di alcuni singoli: "Il ruolo di Pellegrini è quello da numero dieci? Mi sto concentrando sulla prossima partita. Pellegrini ha giocato bene da trequartista, ma può fare anche altri ruoli. Lo stesso vale per Zaniolo. Avere giocatore duttili in rosa è positivo. Kalinic? Posso dire che non è ancora al top. Non ha i 90 minuti nelle gambe, sta migliorando ma è difficile che giochi un'intera partita".

11.49, Le probabili formazioni - Possibile avvicendamento tra i pali: potrebbe riposare Pau Lopez in favore di Mirante. Il turnover non dovrebbe riguardare soltanto la porta: per la destra resta in pole Florenzi, ma Santon è una pista viva. Sulla corsia opposta Spinazzola sembra in vantaggio su Kolarov. In mezzo si contendono due maglie Fazio, Juan Jesus e Mancini. Capitolo centrocampo: salgono le quotazioni di Diawara per lo slot accanto a uno tra Cristante e Veretout. Zaniolo farà presumibilmente da raccordo alle spalle di Dzeko, con il rifornimento sugli esterni di Kluivert (in rampa di lancio dopo il gol ritrovato con il Sassuolo) e Mkhitaryan. Leggermente più defilato Pastore, che rimane però in corsa.

Roma (4-2-3-1): Mirante; Florenzi, Fazio, Juan Jesus, Spinazzola; Cristante, Diawara; Kluivert, Zaniolo, Mkhitaryan; Dzeko. Allenatore: Fonseca.
Basaksehir (4-2-3-1): Gunok; Caiçara, Skrtel, Epureanu, Clichy; Tekdemir, Topal; Visca, Aleksic, Turan; Crivelli. Allenatore: Buruk.

11.00 - Inizierà oggi l'avventura in Europa League per la Roma di Paulo Fonseca. I giallorossi, inseriti nel Gruppo J, affronteranno alle 21.00 allo stadio 'Olimpico' i turchi del Basaksehir. Nello stesso girone sono presenti anche Wolfsberger e Borussia Moenchengladbach che si sfideranno a loro volta alle 21. Segui il live di avvicinamento al match di San Siro su TUTTOMERCATOWEB.COM!


Altre notizie
Giovedì 17 Ottobre 2019
12:04 Europa La UEFA sta valutando di togliere la finale di Champions a Istanbul 12:01 Altre Notizie TMW RADIO - Di Gennaro: "Italia grande gruppo, lavoro di Mancini straordinario" 12:00 Serie A Da una sosta all'altra, tour de force Atalanta: City ago della bilancia europea 11:57 Serie B Chievo, Marcolini: "Vogliamo la Serie A. Qui a lungo in panchina" 11:53 Serie A Sirigu: "Nkoulou, sempre un compagno. Io o Gigio? Mancini è stato chiaro"
11:49 Serie A Juve, caccia al terzino per il 2020: da Hakimi a Veltman, quanti nomi 11:45 Serie A Inter, 80 giorni di stop per Sanchez: obiettivo Napoli per il cileno 11:45 Serie B TMW - Cosenza, Legittimo verso il rinnovo 11:42 Altre Notizie Juve, col Bologna più Higuain che Dybala. Ma non è escluso riposo CR7 11:38 Europa Messi: "Smettere col calcio? Lo scoprirò col tempo, ora mi sento bene" 11:34 Serie A Bologna, Mihajlovic torna a Casteldebole. Con la Juve nel mirino 11:30 Serie A Da una sosta all'altra, tour de force Napoli: due scontri diretti in Serie A 11:26 Serie A Il Giornale - Juve, Mandzukic già d'accordo col Milan a gennaio 11:23 Serie A Sassuolo, Carnevali: "Inter più veloce del Barça per Stefano Sensi" 11:21 Serie A TMW - Juventus, Bernardeschi tratta il rinnovo fino al 2024: le cifre 11:15 Serie A Sarri-Miha, Carli: "Si sono trovati subito. A parte la senape sulla bistecca" 11:12 Serie C La Sicilia: "Catania, reintegrati capitan Biagianti, Bucolo e Marchese" 11:08 Serie A Miha ritrova la Juve: nel 2014 era vicinissimo alla panchina bianconera 11:06 Serie A TMW - Retroscena Esposito: riunione martedì, accordo Inter-Nazionale 11:04 Serie B De Luca: "Mi sento in dovere di restituire qualcosa all'Entella" 11:00 Serie A Da una sosta all'altra, tour de force Inter: Serie A morbida, BVB decisivo 10:57 Serie A La Stampa sul Milan: "Cresce il rosso, futuro più nero" 10:53 Europa El Confidential: Villarreal-Atletico Madrid si giocherà a Miami? 10:49 Serie A Il Sole 24 ore sul Milan: "Elliott è nel pantano dopo 600 milioni" 10:45 Serie A Inizia il valzer dei bomber. Giroud piace a Conte come vice Lukaku 10:42 Serie A Repubblica sul Rosso Milan: "In due anni persi quasi 290 milioni" 10:38 Serie B Trapani, Baldini in bilico. Il futuro si decide contro l'Entella 10:34 Serie A Corriere dello Sport sul Milan: "Interrogativi su presente e futuro" 10:30 Serie A Da una sosta all'altra, tour de force Juve: derby a metà doppietta russa 10:29 Le Statistiche Arbitri 8^ giornata Serie A: statistiche in campionato