Menù Notizie

Inter, difesa top è il credo di Conte. Il futuro si divide tra Izzo, Acerbi e Kumbulla

di Alessandro Rimi
Foto Articolo

Antonio Conte dal 3-5-2 di base non si sposta. È il modello sul quale poter costruire delle alternative, sperimentare nuove soluzioni strettamente legate al momento della stagione e all’avversario. In ogni caso, nell’evoluzione della sua Inter, la struttura tattica non cambierà. La difesa è un reparto fondamentale. È il reparto. Non basta che sia tra i migliori (al momento alle spalle della Lazio che ha subito una rete in meno), deve essere - come a lungo in questo campionato lo è stato - il migliore. E se de Vrij e Skriniar hanno risposto come ci si aspettava, anche se lo slovacco nella posizione di centrosinistra non rende al top come nel suo posizionamento naturale opposto, Godin ha invece steccato nelle gare davvero cruciali. In più, Bastoni ha avuto tempi e modi per imporsi da titolare. La domanda è: puntare su di lui e il resto rimangono alternative, o comunque investire su un altro difensore di livello?

Detto che pure Ranocchia non è in grado di garantire prestazioni di alto profilo, Marotta e Ausilio è possibile stiano pensando a un doppio innesto da regalare al tecnico leccese. C’è Kumbulla che costa almeno 25 milioni e piace molto in Premier, dall’età comunque forse troppo verde (classe 2000). C’è Izzo che ha una valutazione di circa 30 milioni ed è corteggiato da tempo dai nerazzurri: qui occhio alle contropartite. E poi c’è Acerbi di anni 32, col fuoco negli occhi e sotto l’ala del procuratore internazionale Federico Pastorello che all’Inter è solito portare qualche giocatore. Capitolo Vertonghen: ha un anno in più del centrale biancoceleste, ma è in scadenza di contratto e in più (infortunio a parte) quest’anno nel Tottenham ha trovato decisamente più spazio. La lista in realtà potrebbe continuare, segno che più di qualcosa nella difesa nerazzurra, molto presto, cambierà.

Altre notizie
Domenica 20 Settembre 2020
00:45 I fatti del giorno Il futuro di Suarez è tutto da scrivere. Ma non sembra alla Juventus 00:42 I fatti del giorno La scelta delle regioni e la toppa del Governo: 1000 persone entrano allo stadio 00:38 I fatti del giorno Vidal-Inter e Godin-Cagliari, domani giornata decisiva. E Di Fra vuole Nainggolan 00:34 I fatti del giorno Milik-Roma e Dzeko-Juventus, i tempi si allungano. E i giallorossi chiedono lo sconto 00:30 Serie A TOP NEWS Ore 24 - Inter, Vidal arriva già domani? Fonseca: "Ho preferito preservare Dzeko"
00:27 Serie A Fiorentina, Borja Valero: "Che emozione tornare in campo con questa maglia al Franchi" 00:23 Serie B Pres. Pescara: "Esposito? Profilo importante per noi se va via dall'Inter" 00:19 Calcio estero Bayern Monaco, Sané: "Questa squadra ha ancora fame. Partenza super" 00:15 Serie A Inter, Gagliardini: "Gruppo ottimo, Hakimi e Kolarov si sono ambientati subito" 00:08 Calcio estero Bayern Monaco, Kahn: "Subito una partenza forte, questi ragazzi si divertono" 00:07 Calcio estero Primeira Liga, Telles lancia il Porto: 3-1 all'esordio contro il Braga 00:06 Calcio estero West Ham, Moyes: "La squadra ha giocato bene, k.o. duro da accettare" 00:04 Calcio estero Leicester City, Rodgers: "Mi servono un centrocampista e un attaccante ma sono tranquillo" 00:01 Editoriale L'inevitabile fascino dell'incognita Andrea Pirlo. Niente gavetta ma abitudine alle grandi pressioni: predestinato o figlio del Guardiolismo? Intanto pretende subito il 9 e sarà solo questione di tempo 00:00 Accadde Oggi... 20 settembre 1989, prima doppietta di Roberto Baggio in Nazionale 00:00 Calcio estero Barcellona, Koeman su Riqui Puig: "Ha bisogno di giocare e non so se qui può farlo" 00:00 A tu per tu ...con Aurelio Andreazzoli
Sabato 19 Settembre 2020
23:59 Serie A Vanheusden: "Tornare all'Inter? Contatti con il mio agente, ma a Liegi sto bene" 23:57 Calcio estero Crystal Palace, Hodgson: "All'Old Trafford non puoi solo difendere. Testa alla prossima" 23:54 Serie A Hellas, Paro: "Risultato giusto. Abbiamo perso giocatori importanti che vanno sostituiti" 23:53 Serie A Napoli, Maksimovic è ancora lontano dal rinnovo: resterà in scadenza di contratto 23:52 Serie A LIVE TMW - Vidal-Inter, fumata bianca vicina. Un milione al Barça, possibile arrivo già domani 23:49 Serie B Pres. Pisa: "Grande emozione giocare a San Siro, anche se solo in amichevole" 23:45 Serie A Udinese, Forestieri: "Fare il centrocampista è una novità per me, farò del mio meglio" 23:42 Calcio estero UFFICIALE: Union Berlino, dal Liverpool arriva in prestito il giovane Awoniyi 23:41 Serie A La Juventus conferma: riapre lo Stadium. Contro la Sampdoria presenti mille invitati 23:40 Calcio estero Arsenal, Arteta: "Contento per la vittoria, dobbiamo ancora crescere" 23:38 Calcio estero Tottenham, altro giro, altro numero di maglia per Bale: vestirà la 9 23:36 Serie A Roma, Cristante: "Se c'è bisogno gioco in difesa, ma non è il mio ruolo" 23:34 Serie A FOTO - Il Verona ferma la Roma, finisce 0-0 al Bentegodi: le immagini più belle del match