Sorteggio EL - Eintracht, il sogno continua dopo aver eliminato l'Inter

di Simone Bernabei
Foto Articolo

Un pass per i quarti di finale di Europa League ottenuto grazie al successo di ieri sera contro l’Inter. L’Eintracht Francoforte, dopo lo 0-0 dell’andata in Germania, ha battuto i nerazzurri in casa grazie alla rete di Jovic e alla spinta di un pubblico fra i più appassionati d’Europa. E dopo aver dominato il girone e aver eliminato Shakthar e Inter negli scontri diretti, gli uomini di Hutter vogliono continuare a stupire.

Come gioca - Un 3-4-1-2 non così comune a livello europeo, ma un’efficacia degna della fama del popolo tedesco. L’Eintracht è squadra con spiccata vocazione offensiva, tant’è che è suo il miglior attacco dell’intera Europa League. Ottimo portiere, difesa solida, centrocampo operaio, velocità sulle fasce e un attacco da paura con le stelline Jovic-Haller sono le principali peculiarità della squadra di Francoforte, il cui difetto maggiore è probabilmente la scarsa esperienza europea dei suoi uomini migliori.

L’andamento dell’ultimo mese - Bene in Europa, dove grazie a due pareggi e due successi ha eliminato Shakthar Donetsk e Inter, benissimo in Bundesliga dove è in serie positiva da 8 gare. Fermandoci all’ultimo mese, l’Eintracht ha portato a casa un pareggio contro il ‘Gladbach e tre vittorie con Hannover, Hoffenheim e Dusseldorf.

Formazione titolare - (3-4-1-2): Trapp; Hasebe, Hinteregger, N’Dicka; Da Costa, Rode, Fernandes, Kostic; Gacinovic; Haller, Jovic


Altre notizie
Giovedì 21 Marzo 2019