Menù Notizie

Benvenuti in Italia - Top 50 di chi arriva: Ribery quarto, ai piedi del podio

di Ivan Cardia
Foto Articolo

Franck Ribery non è soltanto un colpo mediatico, assicurano dalla Fiorentina. Lo ha ribadito di recente anche Joe Barone, braccio destro del patron viola Commisso. Franck Ribery, aggiungiamo, è però sicuramente un colpo mediatico: il francese ha segnato l'estate del calciomercato italiano, ha dato ulteriore entusiasmo a un popolo, quello viola, già in fermento per le recenti vicende societarie. E oggi contende a Cristiano Ronaldo la copertina della nostra Serie A. Perché, prima di CR7, non succedeva da anni che un giocatore da Pallone d'Oro arrivasse in Italia. Di sicuro non a Firenze. E Ribery lo è stato, in tutti i sensi, tanto da essere arrivato a podio nel (lontano?) 2013.

Tutto ciò non toglie che sia anche un colpo tecnico. Le incertezze sull'età, 36 anni, sono fugate da altri numeri. Quelli delle sue presenze nell'ultima stagione: col Bayern Monaco è sceso in campo 38 volte. Tutto, fuorché un giocatore finito. E, per quanto il suo addio rientri in un piano di ringiovanimento abbastanza chiaro, l'intenzione di mettersi ancora in mostra c'è ancora. D'altra parte, in Italia hanno fatto la differenza negli ultimi anni giocatori come Klose o Quagliarella: non siamo un Paese per giovani, anche a livello calcistico. Cosa darà Ribery alla Serie A? Lo vedremo sul campo. Fin qui, è servito alla Fiorentina per mandare un messaggio sulle sue ambizioni future. E qualche consiglio a Chiesa potrà pur sempre fornirlo.

Altre notizie
Lunedì 20 Gennaio 2020
03:30 Altre Notizie Sky o DAZN? Il programma tv della Serie A dalla 20^ alla 30^ giornata 01:00 Serie A Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 19 gennaio 00:55 Serie C Monza, Brocchi: "Derby sempre particolare, il pareggio è il risultato giusto" 00:50 Serie A Inter, Moses si avvicina: ha chiesto al Fenerbahçe di liberarlo 00:46 Calcio estero Eredivisie, sempre nel segno dell'Ajax
00:41 Altre Notizie Campionato Primavera 1, Atalanta e Torino non vanno oltre il pareggio 00:36 Serie C Juventus U23, Pecchia: "Vittoria sofferta, oggi focalizzati sull'obiettivo" 00:31 Serie A Inter, Bastoni: "Sapevamo sarebbe stata dura. Ora testa al Cagliari" 00:28 Calcio estero Barcellona, Setien: "Quando hai Messi sei più tranquillo" 00:27 Calcio estero UFFICIALE: Paderborn, dalla Norvegia arriva l'islandese Fridjonsson 00:25 Altre Notizie Botta e risposta sul Catania: Follieri risponde a Franco 00:23 Serie A Inter, ag. Eriksen domani a Londra: al Tottenham offerti 18 milioni 00:22 Calcio estero Atl. Madrid, Saul: "Risultato pesante, iniziamo sempre male le partite" 00:19 Serie A TMW - Juventus, De Ligt: "Da Chiellini imparo a giocare con la testa" 00:17 Serie B Salernitana, Ventura soddisfatto: "Se vogliamo possiamo, grazie ai tifosi" 00:17 Serie A TMW - Milan, si complica Dani Olmo: offerta dalla Premier di 25 milioni 00:12 Serie A Inter, Conte: "Oggi come a Firenze, queste gare vanno vinte" 00:10 Serie A Una sconfitta che brucia. Il Parma di D'Aversa non vuole accontentarsi 00:09 Serie A TMW - Parma, Kurtic: "Prendiamo le cose positive. Fuori a testa alta" 00:08 Calcio estero Lione, Garcia: "Contento della vittoria, ora pensiamo alla semifinale" 00:03 Serie B Spezia, Ricci: "mi sento bene. contento per l'assist a Gyasi" 00:01 Serie A TMW - Rayan Cherki, 16enne fenomeno del Lione. Era a un passo al Milan 00:00 A tu per tu ...con Braglia 00:00 Editoriale Marotta-Ausilio, una decisione per il bene dell'Inter. Napoli, crisi senza fine. Milan a 2 punte: serviva anche la fortuna. Lazio, che show 00:00 Accadde Oggi... 20 gennaio 1983, muore Manè Garrincha: fu l'Angelo dalle gambe storte
Domenica 19 Gennaio 2020
23:58 Calcio estero UFFICIALE: Celta Vigo, Beauvue scende di serie. Prestito al Deportivo 23:57 Serie A Sarri teme la Lazio, Conte spera nel mercato. Comincia la lunga volata 23:56 Serie A Juventus, De Ligt: "Sono cresciuto molto in questi sei mesi" 23:55 Serie A Juventus, De Ligt: "Vogliamo vincerle tutte. Sto bene, grazie alla squadra" 23:53 Serie A Lecce, Mancosu: "Il gol fallito all'inizio? Ci teniamo stretto il pari"