Menù Notizie

Fiorentina, Pradè: "Non pensiamo a Ibra. Castrovilli vicino al rinnovo"

di Pietro Lazzerini
Foto Articolo

Daniele Pradè, direttore sportivo della Fiorentina, ha parlato a Radio Sportiva di questo inizio di stagione:

L'inizio è stato difficile, per quale motivo?
"Montella ha avuto in mano la squadra completa il 2 settembre, ringrazio i tifosi perché ci hanno dato tempo. La vittoria contro la Sampdoria ci ha dato serenità".

Cosa pensa della situazione del Milan?
"Non voglio entrare in queste vicende, faccio solo un grande augurio a #Giampaolo, grande tecnico e grande persona che avrà modo di riproporsi e di far valere le sue idee".

Oggi è stato annunciato l'acquisto dei terreni per il nuovo centro sportivo, cosa significa nei piani della nuova Fiorentina?
"E' un passaggio importantissimo. Quello che vuole fare Commisso è lasciare un segno tangibile, dalle strutture partono le grandi società. Il presidente farà qualcosa di importante, è solo il primo passo. Commisso vuole portare la Fiorentina a grandissimi livelli, sarà un lavoro lungo ma i risultati arriveranno. È una proprietà che ha voglia di fare e di investire, dove non conta la plusvalenza o il ritorno personale, è un fatto di cuore".

Ribery è uno dei migliori giocatori di questo inizio di campionato, vi ha stupito?
"Non ci ha sorpreso. Doveva portare professionalità in un gruppo giovanissimo come il nostro, è un esempio da seguire, è uno di quei calciatori particolari che portano qualcosa nel nostro campionato".

Ibrahimovic ha aperto alla possibilità di tornare in Italia, ci avete fatto un pensierino?
"Non ci pensiamo assolutamente".

A che punto è il rinnovo di Castrovilli?
"Speriamo di farlo al più presto, siamo vicini, mancano piccoli dettagli. Sta facendo benissimo e siamo contenti di lui".

Chiesa e il suo rinnovo?
"Ormai è un campione affermato, sapevo e sapevamo quello che poteva darci, sta lavorando benissimo e siamo contenti. Ribery gli ha dato uno stimolo in più. Per quanto riguarda il rinnovo, non ci sono discorsi aperti".

Altre notizie
Venerdì 06 Dicembre 2019
22:38 Europa Ligue 1, Lione a valanga a Nimes. A segno l'ex doriano Andersen 22:34 Altre Notizie Roma, giallo pesante per Mancini. Salterà la SPAL per squalifica 22:30 Serie A Lazio, Milinkovic-Savic: "È il momento migliore per affrontare la Juve" 22:27 Europa Bundesliga, l'Eintracht rimonta l'Hertha. Klinsmann, vittoria rimandata 22:23 Europa Russia, Lokomotiv travolta a Tula. Zenit domina il campionato
22:19 Altre Notizie RBN, Pepe: "La Lazio fa paura. Scudetto dipende dalla Champions" 22:15 Serie A Juve, Bentancur: "Per essere fra i migliori al mondo devo fare gol" 22:12 Europa Eredivisie, clamoroso: Ajax ko in casa. Non accadeva da due anni 22:08 Sudamerica Tevez torna su Barcellona-Juventus: "Pensavo solo a tornare al Boca" 22:04 Serie B Empoli-Ascoli, i convocati di Muzzi. Assenti Romagnoli e Moreo 22:00 Serie A Cagliari, Cerri: "Spero di essermi sbloccato. Ho dato un segnale" 21:57 Resto del Mondo FA Cup cinese, Shenhua campione: El Shaarawy in gol, Pellé battuto 21:53 Serie B Chievo-Cremonese, i convocati di Marcolini: out Djordjevic, Rovaglia in 21:49 Serie B Serie B, Benevento-Trapani 2-0 al 45'. In rete Coda e Viola su rigore 21:45 Serie A Ceferin contro Infantino-Perez: "Piano folle sulla Superlega" 21:41 Serie A TMW RADIO - Guerini: "Juve per la Champions. Cagliari? Lazio in piccolo" 21:38 Serie A Roma, Mirante al 45': "Serve attenzione quando abbiamo il pallone noi" 21:37 Serie A La Roma ingabbia l'Inter, poi prova a farsi male da sola: al 45' è 0-0 21:34 Altre Notizie Blisset al Telegraph: "In Italia i giocatori di colore considerati inferiori" 21:30 Serie A TMW - Ds Sassuolo: "Non dobbiamo smettere di credere nell'impossibile" 21:27 Serie A TMW RADIO - Pagliari: "Napoli? Il ciclo era finito da tempo. Vidal-Inter sì" 21:23 Serie C UFFICIALE: Giana Erminio, contratto fino a giugno 2020 per Greselin 21:19 Serie B Spezia-Livorno, i convocati di Italiano. Tornano Mora e Bastoni 21:15 Serie A Lazio, Inzaghi su Sarri: "Il suo lavoro adesso si comincia a vedere" 21:12 Europa UFFICIALE: Watford, Nigel Pearson è il nuovo manager 21:08 Europa Ligue 1, 17° turno: Lille batte Brest e sale al terzo posto in classifica 21:07 Serie A Inter-Roma, si fa male Santon: al 16' dentro Spinazzola, non Florenzi 21:04 Serie A TMW - Ad Sassuolo: "I figli di Squinzi garantiscono continuità al progetto" 21:00 Serie A Montella: "Vlahovic o Pedro? Mia scelta è stata chiara nelle preferenze" 20:57 Altre Notizie Inter-Roma, abbraccio tra Fienga e Totti prima del fischio d'inizio