Menù Notizie

Le probabili formazioni di Real-Inter: Jovic al posto di Benzema, due dubbi per Inzaghi

di Lorenzo Di Benedetto
Foto
© foto di Image Sport

Dopo aver preso il largo in campionato, il Real Madrid vuole chiudere al primo posto il Gruppo D di Champions League. Sono due, al momento, i punti di vantaggio in classifica dei blancos sull'Inter, che questo martedì si presenterà però al Bernabéu per cercare il sorpasso in extremis. Nonostante entrambe le squadre siano già qualificate alle fasi finali della competizione, così come avvenne all'andata (0-1 finale firmato Camavinga), la sfida di Madrid si preannuncia dunque tutta da vivere. Due le notizie principali della vigilia: il forfait di Benzema e il dubbio persistente legato a De Vrij, destinato a sciogliersi ormai solamente a ridosso dell'incontro.

Real Madrid-Inter - Martedì 7 dicembre, ore 21:00, Madrid
- Arbitro: Felix Brych (DEU)
- Gruppo: Real Madrid 12; Inter 10; Sheriff Tiraspol 6; Shaktar 1
- Diretta tv su: Sky Sport Action (206 del satellite), Sky Sport (253 del satellite e 484 del digitale terrestre) e Infinity +

COME ARRIVA IL REAL MADRID - Il Real Madrid di Carlo Ancelotti arriva a questa sfida nel suo miglior momento stagionale. Sono ben otto, tra campionato e coppe, le vittorie consecutive dei blancos, non a caso già leader de LaLiga 2021-22 a +8 sul Siviglia. Un percorso davvero strepitoso, che ha visto come protagonista il giovane talento brasiliano Vinicius Jr. Toccherà a lui trascinare il Real anche questa sera, ancor di più perché manca l'infortunato Karim Benzema. Al suo posto, al centro dell'attacco, spazio con ogni probabilità a quel Luka Jovic che tanto bene ha fatto ad Anoeta sabato scorso (gol e assist da subentrato). Per il resto formazione usata e garantita, con Courtois in porta, la linea difensiva a quattro formata da Carvajal, Militao, Alaba e Mendy, la mediana dei tre tenori Modric, Casemiro e Kroos, più Asensio a completare il reparto avanzato.

COME ARRIVA L'INTER - Anche l'Inter arriva al big match del Bernabéu in ottime condizioni, sia a livello fisico sia mentale. Lo abbiamo visto bene anche nella rifinitura di ieri, dove i nerazzurri sono scesi in campo col sorriso e con la voglia di realizzare un'impresa storica. Per centrare il primo posto - si sa - serve un unico risultato (la vittoria), ma mister Inzaghi e i suoi sono pronti a sfidare a viso aperto i loro più blasonati avversari. mi dubbi e pensieri nella testa del tecnico nerazzurro, con De Vrij non al meglio (ieri solo parzialmente in gruppo) e pronto quindi a lasciare spazio a Dimarco come terzo centrale di difesa. Il ballottaggio dell'ultim'ora è poi quello fra D'Ambrosio e Dumfries a destra, visto che l'italiano garantirebbe maggiore copertura alla fascia. In attacco scalpita infine Alexis Sanchez, tra i più pimpanti nella rifinitura del Bernabéu, e pronto a sostituire - dal 1' o a gara in corso - Edin Dzeko. Il resto della probabile formazione? Handanovic in porta, linea difensiva a tre con Skriniar, Bastoni e, appunto, Dimarco, centrocampo a cinque con Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic, e uno tra D'Ambrosio e Dumfries, e il tandem offensivo Dzeko-Lautaro (Correa è infortunato e neanche convocato).

Altre notizie
Mercoledì 19 Gennaio 2022
01:00 Serie A Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 18 gennaio 00:56 I fatti del giorno La Juve rompe gli indugi e lavora al grande colpo Martial per gennaio: il punto 00:53 I fatti del giorno Genoa, salta l'arrivo di Labbadia in panchina: Maran ora in pole, Nicola l'alternativa 00:49 I fatti del giorno Coppa Italia, il tabellone aggiornato: Lazio e Juventus qualificate ai quarti di finale 00:45 I fatti del giorno Tutto troppo facile per la Juventus: la Samp è in crisi, Dybala stavolta sorride. Ora il Milan
00:42 I fatti del giorno Lazio ai quarti, ma che fatica con l'Udinese! Ora c'è il Milan. E Tare sbotta sul mercato 00:38 I fatti del giorno Newcastle guarda Bergamo per il mercato: il punto su Hateboer, Zapata e Gosens 00:34 I fatti del giorno Il Giudice Sportivo ha deciso: 3-0 Udinese, -1 Salernitana. Le motivazioni, aspettando i ricorsi 00:30 Serie A TOP NEWS Ore 24 - Il Governo approva il nuovo protocollo. La Samp aspetta Giampaolo 00:27 Calcio estero PSG, Messi torna a disposizione. Primo allenamento dopo la positività al coronavirus 00:23 Serie A Il Fatih Karagumruk può pescare ancora in Italia: il grande obiettivo per l'attacco è Ribery 00:19 Serie C Il Bari non rinforza la concorrenza. Polito: "Simeri all'Avellino? Difficilmente si muoverà" 00:15 Serie A Napoli, Lobotka: "Crediamo ancora nello scudetto, il campionato è ancora lungo" 00:12 Calcio estero Pelé piange Gento: "Ci saluta il più grande campione d'Europa. Lo affrontai da ragazzo" 00:08 Serie A Lazio, Immobile cecchino implacabile: dietro solo Lewandowski, Benzema e Salah 00:04 Calcio estero Saint-Etienne, in arrivo un grande colpo per la difesa: Mangala firmerà fino a fine stagione 00:02 Serie A Salernitana, Aya firma per la Reggina. E arriva Iervolino junior 00:00 Editoriale Dybala: confermate tutte le anticipazioni di un mese fa sull’Inter. Ma adesso la Juventus ha paura di Marotta, e Paulo del futuro. Martial vuole la Juve, Arthur vuole l’Arsenal, ecco cosa manca 00:00 Nato Oggi... Claudio Marchisio, una vita in bianconero: dai pulcini ai 7 Scudetti con la Juventus 00:00 A tu per tu …con Antonio Floro Flores
Martedì 18 Gennaio 2022
23:59 Serie A Lazio ok in Coppa Italia, ma come stanno Zaccagni e Pedro? Il punto di Sarri in conferenza 23:58 Serie A Salernitana, primi contatti con Eder: l'attaccante vuole lasciare il San Paolo e tornare in Italia 23:58 Calcio estero Colonia-Amburgo, epilogo pazzesco ai rigori. Il 10° lo tira Kainz: segna ma tocca 2 volte 23:57 Calcio estero Samuel Umtiti operato al piede destro. Confermati i timori del Barça: starà fuori tre mesi 23:55 Serie A Milan, c'è lo sconto per il riscatto di Pellegri: 4 milioni al Monaco, poi andrà in prestito al Torino 23:53 Serie A Fiorentina, Odriozola ricorda Francisco Gento: "Leggenda del Real Madrid, mancherai a tutti" 23:49 Serie C Valdifiori: "Sento tante voci che mi riguardano ma ho avuto contatti solo con Siena e Piacenza" 23:45 Serie A Milan, Leao suona la carica: "Tutti uniti per tornare al top già dalla prossima gara" 23:44 Serie A LIVE TMW - Juventus, Landucci: "Dybala è sereno. Allegri? C'è stata qualche battuta dei giocatori!" 23:43 Serie A TMW - Torino, accelerata per Gatti: c'è l'offerta ufficiale al Frosinone