Menù Notizie

Da Kolarov a Di Francesco: una gara da portare in Porto

di Pietro Lazzerini
Fonte: Dal nostro inviato a Roma
Foto Articolo

"Kolarov è un fratello, vorrei sempre essere rappresentato da uno come lui". Le parole di Daniele De Rossi in conferenza stampa a domanda precisa sulla frizione tra l'esterno serbo e i tifosi, fa capire quanto i due siano legati e quanto questa situazione possa anche condizionare lo spogliatoio e anche il clima dello stesso. Kolarov è uno dei giocatori con maggiore esperienza che la Roma ha a disposizione. Sicuramente è anche fra i tre più carismatici insieme al capitano e a Manolas. Il suo 'problema' è che troppo spesso dice tutto, ma proprio tutto, quello che pensa. E questo nel calcio di oggi non è un valore. Purtroppo.

Contro il Porto difficilmente la musica intorno all'esterno di Di Francesco cambierà. Non sono state annunciate tregue e già in campionato si è capito ampiamente che non basta segnare o giocare bene per rientrare di diritto nei cuori di una parte della tifoseria. Il problema è che la Roma adesso avrebbe bisogno di una coesione a 360° per uscire da questa fastidiosa altalena di risultati e anche per provare nell'impresa di centrare i quarti di finale di Champions League per la seconda volta consecutiva. "Vorrei che questa frattura finisse subito" ha anche dichiarato il capitano giallorosso, proprio per sottolineare di quanta coesione ci sia bisogno per andare avanti.

I 50mila che stasera saranno presenti all'Olimpico saranno un altro bel banco di prova per Kolarov e per tutta la squadra. Solo vincere può riportare l'entusiasmo, lo ha detto anche Di Francesco, e magari cancellare via via questa frizione interna che non fa piacere a nessuno. La gara col Porto rischia di essere decisiva per tutto il resto della stagione e forse anche per il futuro di alcuni protagonisti giallorossi. Una prestazione convincente può rilanciare tutto. Una prestazione deludente spingere in basso le ultime speranze di ripresa romaniste.


Altre notizie
Lunedì 19 Agosto 2019
03:00 Serie A FOCUS TMW - Da Ben Yedder a Koscielny: tutti gli acquisti ufficiali in Ligue 1 02:30 Serie A FOCUS TMW - Da Perisic a Hummels: gli acquisti già ufficiali in Bundesliga 02:00 Serie A FOCUS TMW - Da Hazard a Griezmann: tutti gli acquisti già ufficiali in Liga 01:00 Serie A Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 18 agosto 00:56 Europa Saint-Etienne, Printant: "C'è delusione per non aver vinto" 00:51 Serie A Fiorentina, Montiel: "Mi ispro a Ozil. Sto lavorando per migliorare" 00:47 Europa Leicester City, Adrien Silva e Slimani fuori dal progetto: sono in uscita 00:42 Europa Monaco, Jardim: "Il VAR ci ha penalizzato, troppi giocatori nuovi" 00:37 Serie C Cesena, Maddaloni: "Pari col Milan ci ha dato fiducia e morale" 00:32 Serie A Fiorentina, Vlahovic: "Non dimenticherò mai il primo gol ufficiale"
00:29 Serie A Verona, Veloso: "Una lezione che deve servire per il nostro obiettivo" 00:28 Calcio femminile Milan Femminile, Ganz: "Giocato bene contro lo Zurigo per 80 minuti" 00:26 Serie A Bologna, Tomiyasu: "Posso fare meglio, imparerò presto la lingua" 00:25 Serie A Hellas Verona, Juric: "Nella ripresa calo e poca cattiveria" 00:23 Europa Tottenham, no di Eriksen al rinnovo: vuole andare via a zero 00:22 Serie A Cagliari, Maran: "Grande personalità. Complimenti a Pinna" 00:19 Serie A Napoli, se Icardi dice no pronto il piano B: Llorente dietro Milik 00:18 Serie A Juventus, a lasciare i bianconeri dovrebbe essere Emre Can 00:18 Europa Hoffenheim, Schreuder ammette: "Vittoria Eintracht meritata" 00:15 Serie A Sampdoria, per la porta si tratta il classe '90 Seculin 00:13 Serie A Inter, Borja Valero: "Si continua a lavorare in vista dell'esordio" 00:12 Altre Notizie Fiorentina, si ferma Lirola: è a rischio per l'esordio contro il Napoli 00:10 Serie A Udinese, Tudor: "Il mercato? Manca qualcosa a livello numerico" 00:09 Europa Nizza, Vieira: "Gruppo eccezionale, col Nimes una vittoria di carattere" 00:05 Serie A Sampdoria, Di Francesco: "Voglio qualità nel pacchetto avanzato" 00:04 Calcio femminile Juventus Women, trauma distorsivo al piede sinistro per Bonansea 00:00 A tu per tu ...con Lupo 00:00 Accadde Oggi... 19 agosto 2001, la Roma batte la Fiorentina e conquista la Supercoppa Italiana 00:00 Editoriale E se Demiral valesse più di De Ligt? 14 giorni alla fine e come sempre i botti arriveranno nelle ultime ore. Inter, ecco il colpo da scudetto… Benevento, Inzaghi non dà garanzie. Cremonese, Monza e Bari: la stagione della vita
Domenica 18 Agosto 2019
23:59 Europa Inter, Lukaku: "Lavoriamo duro e c'è spirito di sacrificio, avanti così"