Menù Notizie

CopenaghEmpoli: l'Atalanta non va oltre lo 0-0

di Andrea Losapio
Foto Articolo

Almeno 8 occasioni da gol per l'Atalanta, che non va oltre lo 0-0 contro un gagliardo Empoli. Dragowski carta moschicida

LE FORMAZIONI - Atalanta titolare, a parte Gosens che prende il posto di Castagne sulla sinistra, mentre Mancini va a fare il centrale per Toloi infortunato. Solito tridente, con Zapata-Gomez-Ilicic. Invece Andreazzoli, che deve fare a meno di Maietta e Silvestre, si affida a Nikolaou, alla prima da titolare in A. Antonelli sull'out di sinistra, centrocampo titolare, in avanti il punto di riferimento è Caputo.

SUBITO OCCASIONI - Il primo squillo è dell'Empoli, con Diego Farias che va veloce sulla sinistra, ingaggiando un duello poi vinto contro Palomino: interno destro del brasiliano che viene raggiunto però dal guantone di Gollini. Gomez invece salta l'avversario e scarica verso la porta, ma Dragowski disinnesca facile. I nerazzurri crescono e impongono l'1 contro 1 perenne, mettendo in difficoltà la retroguardia toscana: Gomez inventa per Ilicic che serve dentro Hateboer, ma da due passi il suo colpo di testa finisce alto.

FORT EMPOLI - L'impressione è che però l'undici di Andreazzoli sia ben messo in campo, mentre Zapata soffre di qualche problema nella rapidità. Così il tentativo arriva dalla distanza, con De Roon a filo d'erba. Triplo pericolo al minuto 26: Freuler buca l'area dopo un tacco di Ilicic, prima viene murato da Dragowski, poi da un difensore, infine Zapata non riesce a ribadire in rete. Allarme rosso, dunque, ma Empoli che si salva anche dopo, quando Ilicic salta dritto Di Lorenzo ma poi sparacchia sul portiere polacco. Infine Mancini, di testa, anticipa Veseli ma non manda in rete. Anche sfortunato l'Empoli: al tredicesimo entra Pasqual per Antonini, al quarantunesimo Oberlin rileva Farias. Per il resto il fortino resiste, almeno per la prima frazione: 0-0.

DRAGOWSKI PARA TUTTO - L'Atalanta prova ad aprire l'ostrica, ma Hateboer non ha la vena dei giorni migliori e sul cross di Gomez spedisce in Curva Nord. Zapata squilla e passa su Nikolaou, ma Dragowski risponde sempre presente, aiutato da Veseli nel disimpegno. Una fotocopia dell'intervento che, poco più tardi, svolge su Hateboer, sebbene stavolta di piede. Il portiere polacco va giù anche su Hateboer prima, Masiello poi: in particolare quello con l'olandese è un duello sempre vinto dall'estremo difensore. Sul finire di quarto d'ora è Zapata, da un metro, a spedire fuori di testa su assist meraviglioso di Gomez.

COPENAGHEMPOLI - Con i minuti che passa l'assedio continua, con Dragowski ultimo ad arrendersi. Come contro il Copenaghen, l'Atalanta paga le tante occasioni sbagliate, arrivando tre quarti di partita ancora con risultato a occhiali, quasi incredibile. Come è poco realistico l'effetto preso dalla rovesciata di Mancini, che finisce a lato dopo essere diretta all'angolino più lontano. Zapata, in serata no, non arriva sul cross di Hateboer, poi invece di servire Ilicic alle sue spalle manda alto.

RISCHIO BEFFA - A otto dalla fine Di Lorenzo ha la palla per l'impensabile 0-1, dopo una carambola in area procurata da una scivolata di Gomez, ma il difensore sbaglia completamente l'impatto con il pallone. Poi negli ultimi minuti Barrow crea, Mancini rifinisce e Dragowski dice di no. Ilicic idem, ma in bagher pallavolistico il polacco smorza Ilicic. Alla fine è zero a zero, in maniera quasi imponderabile, come contro il Copenaghen ad agosto.

ATALANTA-EMPOLI 0-0

Atalanta (3-4-1-2)
Gollini; Masiello, Palomino, Mancini; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens (dal 60' Castagne); Gomez; Ilicic, Zapata (dall'82 Barrow).

Empoli (3-5-2)
Dragowski; Veseli, Nikolaou (dal 79' Rasmussen), Dell’Orco; Di Lorenzo, Traoré, Bennacer, Krunic, Antonelli (dal 13' Pasqual); Farias (dal 41' Oberlin), Caputo.


Altre notizie
Mercoledì 24 Luglio 2019
06:20 Serie A Oggi giocherebbero così: le probabili formazioni delle venti di A 06:15 Serie A SONDAGGIO TMW - Corsa Scudetto: chi s'è rinforzato di più in difesa? 06:10 Serie B FOCUS TMW - Serie B 2019/2020: tutti gli affari già ufficiali 06:05 Calcio femminile FOCUS TMW - Serie A femminile 2019/2020: acquisti e cessioni ufficiali 06:00 Serie A Un talento al giorno, Michael Obafemi: l'irlandese che ricorda Oba Oba 06:00 L'Angolo di Calcio2000 Juve: via Dybala, resta Higuain? Icardi, il tempo stringe… Conte è già arrabbiato! 05:30 Serie A Oggi in TV, sfida Juventus-Inter e il Napoli in amichevole 04:58 Altre Notizie Un buon Milan stecca l'esordio in ICC, al Bayern Monaco basta Goretzka 04:30 Altre Notizie Le partite di oggi: il programma di mercoledì 24 luglio 03:30 Serie A Serie A, è tempo di pensare al 19/20: luoghi e date dei ritiri estivi
03:00 Serie A FOCUS TMW - Da Diallo a Sarabia: tutti gli acquisti già ufficiali in Ligue 1 02:30 Serie A FOCUS TMW - Da Lucas a Hummels: gli acquisti già ufficiali in Bundesliga 02:00 Serie A FOCUS TMW - Da Hazard a Fekir: tutti gli acquisti già ufficiali in Liga 01:30 Serie A FOCUS TMW - Da Delph a Ndombélé: gli acquisti già ufficiali in Premier 01:00 Serie A Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 23 luglio 00:55 Serie C Reggina, un mercato che gira intorno a Baclet 00:50 Resto del Mondo UFFICIALE: Al Ahli, preso Hernan Perez dall'Espanyol 00:45 Serie A Brescia, Bisoli: "Siamo determinati per questa stagione, ma sarà difficile" 00:40 Europa UFFICIALE: Brighton, Walton in Championship. Prestito al Blackburn 00:35 Altre Notizie Zola: "Sono contento che Barella sia andato all'Inter" 00:30 Serie A Fiorentina, Montella: "Sono ottimista per il futuro, la base c'è" 00:25 Europa UFFICIALE: Monaco, il portiere Nardi ceduto al Lorient 00:23 Altre Notizie Restyling Dall'Ara, incontro a Bologna 00:21 Altre Notizie TMW RADIO - Hernanes: "Neymar, vieni a giocare in Serie A" 00:20 Serie D Palermo, sei proposte per la nuova società 00:15 Serie A Candela: "Higuain e Dzeko? Nessuno è indispensabile" 00:10 Europa Van de Beek spaventa l'Ajax: "Non dirò che rimango qui al 100%" 00:08 Resto del Mondo TMW - Jiangsu Suning, trattativa avanzata per Abel Hernandez: i dettagli 00:05 Serie A Genoa, Lucas Silva ad un passo dai rossoblù 00:00 Accadde Oggi... 24 luglio 1923, inizia alla Juventus l'era Agnelli