Menù Notizie

Conceiçao e quella frecciatina dal sapore di derby

di Pietro Lazzerini
Fonte: Dal nostro inviato a Roma
Foto Articolo

Sergio Conceiçao ha ripetuto spesso alla vigilia della sfida contro la Roma di pensare solo al suo presente al Porto, ma la verità viene a galla quando viene stuzzicato sul suo passato da laziale. Nella conferenza stampa di ieri, gli è stato chiesto cosa pensasse delle dichiarazioni a margine del sorteggio rilasciate da Francesco Totti, che definì l'incrocio con i portoghesi: "Fortunato". A quel punto l'aria del derby ha invaso la sala stampa dell'Olimpico e l'ex centrocampista campione d'Italia con la Lazio ha dichiarato: "Forse gli sto antipatico, visto che qui ho vinto sei titoli". Una frecciatina dal sapore di stracittadina che va contro alla filosofia tutta Porto e niente passato palesata a parole dallo stesso allenatore. Quel motivo in più per la Roma di prestare massima attenzione a una sfida dalle mille insidie.

Lo sa anche Conceiçao che per la Roma il Porto era effettivamente la squadra più "alla portata" visti i nomi presenti nell'urna di Nyon ma correttamente ha anche fatto notare che lo stesso, di fatto, vale anche per i Dragoes. Il tecnico dal passato laziale era contento quando ha visto il nome dei giallorossi estratto dalla famosa urna dell'UEFA, perché anche tra le seconde la Roma era una delle più "abbordabili" da affrontare. Tra campanilismo nostalgico e cruda realtà dunque, sarà una partita dalle mille sfaccettature, che incrocerà passato e presente e che la squadra di Di Francesco dovrà cercare in tutti i modi di non fallire. Quei quarti di finale in palio hanno mille significati diversi: uno in più è quello di difendere l'onore romanista di fronte a un piccolo derby che vive ancora nel cuore di Conceiçao e, ovviamente, di Totti.


Altre notizie
Lunedì 19 Agosto 2019
03:00 Serie A FOCUS TMW - Da Ben Yedder a Koscielny: tutti gli acquisti ufficiali in Ligue 1 02:30 Serie A FOCUS TMW - Da Perisic a Hummels: gli acquisti già ufficiali in Bundesliga 02:00 Serie A FOCUS TMW - Da Hazard a Griezmann: tutti gli acquisti già ufficiali in Liga 01:00 Serie A Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 18 agosto 00:56 Europa Saint-Etienne, Printant: "C'è delusione per non aver vinto" 00:51 Serie A Fiorentina, Montiel: "Mi ispro a Ozil. Sto lavorando per migliorare" 00:47 Europa Leicester City, Adrien Silva e Slimani fuori dal progetto: sono in uscita 00:42 Europa Monaco, Jardim: "Il VAR ci ha penalizzato, troppi giocatori nuovi" 00:37 Serie C Cesena, Maddaloni: "Pari col Milan ci ha dato fiducia e morale" 00:32 Serie A Fiorentina, Vlahovic: "Non dimenticherò mai il primo gol ufficiale"
00:29 Serie A Verona, Veloso: "Una lezione che deve servire per il nostro obiettivo" 00:28 Calcio femminile Milan Femminile, Ganz: "Giocato bene contro lo Zurigo per 80 minuti" 00:26 Serie A Bologna, Tomiyasu: "Posso fare meglio, imparerò presto la lingua" 00:25 Serie A Hellas Verona, Juric: "Nella ripresa calo e poca cattiveria" 00:23 Europa Tottenham, no di Eriksen al rinnovo: vuole andare via a zero 00:22 Serie A Cagliari, Maran: "Grande personalità. Complimenti a Pinna" 00:19 Serie A Napoli, se Icardi dice no pronto il piano B: Llorente dietro Milik 00:18 Serie A Juventus, a lasciare i bianconeri dovrebbe essere Emre Can 00:18 Europa Hoffenheim, Schreuder ammette: "Vittoria Eintracht meritata" 00:15 Serie A Sampdoria, per la porta si tratta il classe '90 Seculin 00:13 Serie A Inter, Borja Valero: "Si continua a lavorare in vista dell'esordio" 00:12 Altre Notizie Fiorentina, si ferma Lirola: è a rischio per l'esordio contro il Napoli 00:10 Serie A Udinese, Tudor: "Il mercato? Manca qualcosa a livello numerico" 00:09 Europa Nizza, Vieira: "Gruppo eccezionale, col Nimes una vittoria di carattere" 00:05 Serie A Sampdoria, Di Francesco: "Voglio qualità nel pacchetto avanzato" 00:04 Calcio femminile Juventus Women, trauma distorsivo al piede sinistro per Bonansea 00:00 A tu per tu ...con Lupo 00:00 Accadde Oggi... 19 agosto 2001, la Roma batte la Fiorentina e conquista la Supercoppa Italiana 00:00 Editoriale E se Demiral valesse più di De Ligt? 14 giorni alla fine e come sempre i botti arriveranno nelle ultime ore. Inter, ecco il colpo da scudetto… Benevento, Inzaghi non dà garanzie. Cremonese, Monza e Bari: la stagione della vita
Domenica 18 Agosto 2019
23:59 Europa Inter, Lukaku: "Lavoriamo duro e c'è spirito di sacrificio, avanti così"