Menù Notizie

Spagna, Perez: "Ci basta un punto, ma vogliamo battere l'Italia. Dragoni? Farà strada"

di Tommaso Maschio
Foto
“Ci basta un punto per essere prime, ma siamo molto ambiziose e crediamo di dover vincere ogni partita. E questo è quello che vogliamo”. La centrocampista del Siviglia e della Spagna Maria Perez parla così in conferenza stampa in vista della sfida contro l’Italia in programma l’1 dicembre a Pontevedra: “Siamo concentrate sul nostro gioco e su cosa vogliamo fare per battere le avversarie. Studiamo un piano di gioco e lo proponiamo in campo e questo ci rende superiori e ci ha permesso di arrivare fino a qui. Vestire la maglia della Nazionale è un ricompensa per quanto fatto con il club e spero di essere presente anche nelle prossime convocazioni”.

Spazio poi a una domanda su Giulia Dragoni, con cui ha giocato nel Barcellona B la scorsa stagione, stella nascente del movimento azzurro: “È una giocatrice che ha molta strada da fare, ma tutti hanno visto di cosa sia capace. Ha qualcosa di diverso e sono felice di rivederla”.
Altre notizie Sampdoria
Martedì 20 Febbraio 2024
Lunedì 19 Febbraio 2024