Menù Notizie

Ferrero: "Se mi mettevano il braccialetto elettronico agli arresti domiciliari come potevo scappare?"

di Paolo Paolillo
per Sampdorianews.net
Foto

Arrivano le prime parole, direttamente dal carcere di San Vittore di Milano, dell'ex presidente della Sampdoria, Massimo Ferrero, dopo il suo arresto, nella giornata di lunedì: "Se volevo potevo far perdere le mie tracce quando stavo girando le puntate di Pechino Express. Non mi hanno mandato - come riporta iltempo.it - agli arresti domiciliari perché ritenevano che non era una misura adeguata. Ma se ho la Digos che mi segue da tempo e mi mettevano il braccialetto elettronico agli arresti domiciliari come potevo scappare?


Altre notizie Sampdoria
Mercoledì 19 Gennaio 2022
Martedì 18 Gennaio 2022