Menù Notizie

La lettera di Carparelli: "Il derby va vinto perchè il genoano lo merita. Noi siamo il Genoa, non dimenticatelo"

di Redazione Sampdoria News

Marco Carparelli ha inviato una lettera aperta per caricare il Genoa in vista dell'attesa stracittadina:

“Caro Genoa, siamo di nuovo qua. Ormai ogni anno ci ritroviamo a fare i conti, i pronostici per cercare di salvarci. E’ iniziata una settimana molto lunga, che solo il vero genoano può capire. È la partita più sentita del campionato, e per me lo è sempre stato, sia da giocatore che da tifoso. Beh, è vero quando dicono che il derby è una partita importante sia che ti trovi al 5 posto, al 10, all’ultimo. È vero quando dicono che vale una stagione, perché se parlo da tifoso dico che il menaggio dura una vita, se parlo da giocatore potrebbe valere una salvezza.

Quando dicono che il derby è una partita a sè, è vero, perché non si dovrebbe scendere in campo come se si affrontasse una squadra qualunque. Il derby va SUDATO, LOTTATO, PICCHIATO…….. e VINTO…! Vinto, perché il genoano lo merita. Vinto, perché i giocatori glielo devono. Vinto, perché un pubblico così non merita un altra delusione.

Io sono con voi, giocatori e TIFOSI.

Giocatori, perché comprendo lo stato d’animo, la paura, l’ansia ma allo stesso tempo, la voglia di rivincita.

TIFOSI, perché il Genoa è un amore troppo grande da spiegare. Alla fine vincerà chi ha le PALLE di venirne fuori da questo “incubo”. Noi siamo il Genoa, non DIMENTICATELO”.


Altre notizie Sampdoria
Sabato 15 Agosto 2020
Venerdì 14 Agosto 2020