Menù Notizie

Gene Gnocchi: "Fino quando non ci sarà la matematica non sarò tranquillo..."

di Alessandro Tedeschi
per Parmalive.com
Alberto Mariani
Alberto Mariani

Gene Gnocchi, noto comico e storico tifoso del Parma, ai microfoni di ILovePalermoCalcio.com ha così commentato la sfida tra rosanero e crociati di venerdì sera: "A Palermo non sarà una partita facile. Fino a quando non ci sarà l’aritmetica, questo Parma non mi lascia tranquillo. Questa squadra mi fa sempre disperare e il Venezia è a otto punti. La tappa di Palermo è uno spartiacque: un risultato positivo potrebbe valere una buona fetta di promozione".

Sul mancato debutto con i crociati:
"
Avevo fatto tutti gli allenamenti, stavo bene fisicamente ed è mancato solo il tassello del debutto. Avrei fatto il mio esordio da giocatore vero, non da buffone. Purtroppo il Parma si salvò alla fine e questo non rese possibile il mio debutto. Resta comunque un’esperienza da ricordare".

Sulla lotta promozione: 
"Per la promozione diretta vedo bene il Como, guidato da un grande intenditore di calcio come Fabregas. I play-off poi saranno come sempre una lotteria imprevedibile. Ho visto però il Venezia contro il Brescia e vi assicuro di aver apprezzato una squadra veramente tosta".

LEGGI QUI - Orsi: "Parma squadra forte e completa. Pecchia ha tantissimi meriti, in A va riconfermato"


Altre notizie Parma
Lunedì 27 Maggio 2024
Domenica 26 Maggio 2024