Menù Notizie

Bazzani: "Non mi sorprende il Venezia così in alto. Lavoro eccezionale di Vanoli"

di Alessandro Tedeschi
per Parmalive.com
Federico De Luca
Federico De Luca

Dalle colonne del Corriere del VenetoFabio Bazzani, ex attaccante del Venezia ha così commentato il campionato dei lagunari, primi insieme al Parma: "Non sono sorpreso di vedere il Venezia in alto: magari non mi aspettavo che fosse primo in classifica, ma era una delle squadre su cui puntavo nella corsa alla promozione. Il lavoro di Vanoli è eccezionale e spero che possa portare a un grande traguardo. Può diventare una realtà stabile in serie A? Ci sono tutte le premesse, se poi verrà fatto il nuovo stadio ci sarà un salto di qualità determinante: uno stadio nuovo, funzionale e sulla terraferma, si sogna da decenni. Il segreto di questo Venezia? L’allenatore, senza alcun dubbio: ha ottenuto risultati straordinari e la società ha avuto l’intelligenza di ripartire e di appoggiarlo in tutto. Un tecnico da solo, per quanto bravo, non può nulla e lui sta facendo miracoli. I migliori? Pohjanpalo e Tessmann, la squadra ruota attorno a questi due giocatori".


Altre notizie Parma
Mercoledì 21 Febbraio 2024
Martedì 20 Febbraio 2024