Menù Notizie

Amelia: "Ci sono sempre più proprietà americane che cercano calciatori con i big data, bisogna adattarsi"

di Giuseppe Emanuele Frisone
per Parmalive.com
Federico De Luca
Federico De Luca

Intervenuto ai microfoni di TMW, l'ex portiere Marco Amelia ha parlato di quanto successo al Milan, con l'addio di Paolo Maldini ai colori rossoneri: "Io sono molto vicino al Milan, ho legato col club, coi tifosi, sono spesso con le 'Legend'. Però ho anche una grossa onestà intellettuale e non è corretto giudicare una decisione senza approfondire ciò che è accaduto tra Maldini e il club. Maldini è la storia del Milan, è una famiglia storica di questo club. Però un giudizio buttato lì rischia di essere limitativo. Sappiamo che i modelli delle proprietà americane sono diversi rispetto ai nostri, la ricerca dei giocatori secondo il modello americano è diversa rispetto alla nostra ricerca: ci sono i big data matchati ai pareri di chi è a capo dell'area sportiva. Questi due modelli diversi di gestione non ha trovato un minimo comune denominatore al Milan. Il calcio sta cambiando, ci sono sempre più proprietà americane, devi adattarti e non è detto che sia un male perché il confronto porta sempre alla crescita".


Altre notizie Parma
Domenica 16 Giugno 2024