Menù Notizie

Milan, allenatore e dirigenza soddisfatti di Giroud: Ibra può guarire con calma

di Antonio Vitiello
per Tuttomercatoweb.com
Foto
Zlatan Ibrahimovic non è più costretto a fare i salti mortali per tornare in tempo per la prima di campionato. Lo svedese è in fase di convalescenza dopo l’operazione al ginocchio e starebbe lavorando per esserci alla prima o seconda di campionato, ma senza l’assillo di dovercela fare a tutti i costi. Il motivo? La presenza rassicurante di Olivier Giroud, che ha iniziato nel migliore dei modi l’avventura al Milan con un gol di testa contro il Nizza. Il francese può essere un’alternativa validissima a Ibra, e dopo una settimana di allenamenti a Milanello la dirigenza e l’allenatore sono pienamente soddisfatti di come si sta inserendo l’esperto attaccante ex Chelsea. Sarà presentato oggi alla stampa e già la prossima amichevole contro il Valencia potrebbe giocarla dal primo minuto. Difficilmente Ibrahimovic sarà al 100% contro la Samp, all’esordio in campionato, così Giroud potrà subito essere decisivo in gare ufficiali. Massara e Maldini hanno lavorato con largo anticipo per portare a Milanello un giocatore abituato a vincere, d’esperienza e mentalità. Giroud è l’uomo giusto al posto giusto per aiutare il Milan a crescere, e lo farà insieme a Zlatan.
Altre notizie Milan
Venerdì 17 Settembre 2021