Menù Notizie

Bene, ma non benissimo. Spalletti si sfoga dinanzi alle telecamere e chiede di più alla sua Italia

di Giacomo Iacobellis
Foto
© foto di www.imagephotoagency.it

Bene, ma non benissimo. Luciano Spalletti non è per nulla soddisfatto della prestazione della sua Italia contro la Croazia, nonostante il gol nel finale di Zaccagni abbia regalato agli azzurri al passaggio agli ottavi di finale contro la Svizzera. "Quando le partite si decidono così alla fine diventa tutto più emozionante, perché oramai nessuno ci crede ma i calciatori continuano a funzionare, a mantenere la testa lucida e a rischiare poco. Hanno coperto tutto anche in larghezza, c'è da fare i complimenti ai ragazzi per come hanno reagito e come hanno gestito una squadra così offensiva", è stato il suo sfogo postpartita a Sky Sport.

Il ct azzurro parla chiaro
"Come qualità di gioco siamo sotto livello, inutile girarci intorno. Se facciamo poco si realizza poco. Il nostro è un comportamento dove si vede che si pensa al risultato da portare in fondo senza credere di poterla vincere perché basta il pareggio, anche involontariamente succede. Ma mi aspetto più roba dai miei calciatori, perché a volte ce lo fanno vedere. Bisogna trovare più equilibrio".

Serve fare di più
"Nel mezzo c'è sempre il comportamento. Non c'è prudenza. Il limite è il non aver saputo giocare una palla in uscita, ma bisogna fare di più. Siamo sotto il nostro standard di rendimento, di livello. Nel primo tempo abbiamo perso dei palloni incredibili, a prescindere del modulo. Bisogna far meglio coi 4 o coi 3, siamo stati timidi, troppo timidi nel primo tempo. Non c'entra il modulo, c'entra che anche involontariamente ci si accontenta di portare a casa il risultato di pareggio".

Altre notizie
Giovedì 18 Luglio 2024
13:56 Calcio estero BVB, Sahin fiducioso: "Pari con l'Aue? Sono positivo, si vedono già alcuni principi" 13:53 Serie A Juve in attesa di offerte concrete per Kostic. Per De Sciglio resta valida la pista Monza 13:49 Serie D Torna la Reggina! La FIGC autorizza il cambio di denominazione della LFA Reggio Calabria 13:45 Serie A Bologna, caccia al dopo Calafiori: incontro a Casteldebole con l'agente di Rugani 13:45 Serie ALive TMW Juventus, alle 14 la conferenza stampa di presentazione di Thiago Motta
13:41 Serie A Milenkovic in Premier, il comunicato del Nottingham Forest: "Contratto fino al 2029" 13:38 Serie A Pepe Reina è ufficialmente del Como. Fabregas: "Ha una mentalità molto competitiva" 13:34 Serie B Sampdoria, in difesa è arrivato Venuti. Con i blucerchiati ha firmato un contratto biennale 13:30 Serie A TOP NEWS Ore 13 - Rabiot-Juve, è finita. Cabal fa le visite. Pongracic a Firenze 13:26 Calcio estero Roma su En-Nesyri, Mourinho tenta lo scippo: il Fenerbahce mette sul piatto 12 milioni 13:22 Serie A Juventus, per Szczesny vacanze extra in attesa di trovare squadra: il punto 13:18 Serie DTMW Il Tivoli rivuole Di Emma: ma c'è lo step della categoria. E ambiziosi club di D in pressing 13:15 Serie A Fiorentina, priorità al centrocampo: Thorstvedt e Vranckx congelati, tre le alternative 13:11 Calcio estero Leverkusen, Garcia: "Facile capire cosa vuole Xabi Alonso da me. Tifosi? In Spagna non è così" 13:10 Serie AUfficiale Milenkovic lascia la Fiorentina dopo 7 anni. Il difensore passa al Nottingham Forest 13:08 Serie A Bologna, sprint Rugani: c'è già il 'sì' del difensore, ma prima va definito il futuro di Calafiori 13:03 Serie CUfficiale Fabio Foglia dà l'addio al calcio giocato. Ma rimane nella dirigenza dell'Arezzo 13:00 Serie A Oggi Zielinski, poi gli azzurri e per ultimo Lautaro: Inter, il punto sui rientri ad Appiano 12:56 Serie ATMW Fiorentina, il Betis non fa sconti per Cardoso: servono 25 milioni, già rifiutata prima offerta 12:53 Serie A Roma, ecco la nuova maglia per la stagione 24/25: è ispirata al periodo di Campo Testaccio 12:49 Calcio femminile Il Como Women cambia pelle con l'avvento di Mercury/13: ecco il nuovo logo 12:45 Serie A Milan, Furlani: "Morata è carico. Fofana e Samardzic buoni giocatori, vediamo cosa succederà" 12:41 Calcio esteroUfficiale Prima Modric, ora Lucas Vazquez: rinnovato ancora un anno il legame col Real Madrid 12:38 Serie AUfficiale Delle Monache fa il percorso inverso di Venuti. Il classe 2005 dalla Samp al Lecce 12:35 Altre NotizieTMW Radio Galvani: "Milan, non può essere Samardzic l'alternativa a Fofana" 12:34 Serie B Daniel Ciofani dà l'addio al calcio giocato. Gli omaggi della Cremonese e del Frosinone 12:32 Serie CUfficiale Arzignano, Barba rimane in gialloceleste. Rinnovato il contratto del centrocampista 12:30 Serie A Con Cabal la Juve completa la difesa. Ma la pista Todibo non è ancora chiusa: le ultime 12:28 Serie AUfficiale Il Lecce cede Venuti alla Sampdoria a titolo definitivo: "In bocca al lupo Lollo!" 12:27 Euro 2024 Mano Cucurella, Kroos ci ripensa: "Mi sono arrabbiato. Ho sbagliato a fidarmi di Taylor"