Scarpa d'Oro 2016/17: Messi in fuga. Belotti scende dal podio. Sorpresa Dost

di Raimondo De Magistris
Scarpa d\'Oro 2016/17: Messi in fuga. Belotti scende dal podio. Sorpresa Dost
Il sito dell'UEFA ha stilato la classifica relativa alla Scarpa d'Oro 2016/17 aggiornata dopo l'ultimo week-end di campionati. Resta in vetta Leo Messi, che grazie alla doppietta contro il Valencia ha staccato gli inseguitori. Al secondo posto sale Bas Dost, attaccante dello Sporting Lisbona a segno per due volte contro il Nacional. Scende dal podio Andrea Belotti del Torino. Tra i giocatori della top ten che militano in Serie A, oltre al centravanti granata, solo l'attaccante della Roma Edin Dzeko. Di seguito la classifica. 50,0: Lionel Messi (Barcellona, SPA – 25 gol x 2,0) 48,0: Bas Dost (Sporting Lisbona, POR – 24 gol x 2,0 46,0: Pierre-Emerick Aubameyang (Borussia Dortmund, GER – 23 gol x 2,0) 44,0: Luis Suárez (Barcellona, SPA – 22 gol x 2,0) 44,0: Andrea Belotti (Torino, ITA – 22 gol x 2,0) 44,0: Anthony Modeste (Colonia, GER – 22 gol x 2,0) 42,0: Romelu Lukaku (Everton, ING – 21 gol x 2,0) 42,0: Edin Džeko (Roma, ITA – 21 gol x 2,0) 42,0: Robert Lewandowski (Bayern Monaco, GER – 21 gol x 2,0) 40,5: Edinson Cavani (Paris Saint-Germain, FRA – 27 gol x 1,5) 40,0: Mauro Icardi (Inter, ITA – 20 gol x 2,0) 40,0: Dries Mertens (Napoli, ITA – 20 gol x 2,0) 38,0: Gonzalo Higuaín (Juventus, ITA – 19 gol x 2,0) 38,0: Harry Kane (Tottenham, ING – 19 gol x 2,0) 38,0: Cristiano Ronaldo (Real Madrid, SPA – 19 gol x 2,0) Moltiplicatore in base al ranking UEFA per nazioni: primi cinque campionati x 2.0, da sei a 21 x 1,5, da 22 in poi x 1,0
Altre notizie Torino
Martedì 25 Luglio 2017
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.