Menù Notizie

FederBasket, Petrucci: "Ha prevalso il buon senso, lo Scudetto non verrà assegnato"

di Simone Lorini
FederBasket, Petrucci: "Ha prevalso il buon senso, lo Scudetto non verrà assegnato"
Gianni Petrucci, presidente della Federazione Italiana Pallacanestro, parla ai microfoni di Sky Sport 24 della cancellazione del campionato di Serie A: "Ha prevalso il buonsenso, di fronte a quello che sta succedendo specie nel nostro paese, con ricoveri e decessi, come si può pensare di continuare un campionato di basket, peraltro senza pubblico. Questo ci ha fatto dire, come Lega e come società, che non era possibile continuare. Ci sono principi di etica, di morale e di buon senso che ci hanno consigliato così, abbiamo peraltro l'80% dei club nelle zone maggiormente colpite. Ora la Lega ha un grande compito, di proporre formule a loro piacimento per il prossimo campionato". Come verrà assegnato lo Scudetto e decide le retrocessioni/promozioni? "Lo Scudetto non viene assegnato, la questione che decide la Lega è sul numero di squadre del prossimo campionato. Dalla prossima stagione potrebbe arrivare la spinta nuova dopo la crisi. La Lega ha questo compito molto importante, dipende solamente da loro". Non c'era la proposta della Virtus di andare fino a luglio? "Mi è stato detto che tutti si sono allineati sulla stessa posizione oggi". L'assenza dei 50 giocatori tornati in patria ha pesato sulla vostra decisione? "Oggi abbiamo detto al ministro che certamente è uno dei motivi, ma abbiamo basato la nostra decisione sui motivi che ho detto prima, non abbiamo approfondito il discorso della riapertura dei tesseramenti. È una decisione amara, una decisione storica, ma la pandemia ci impone questo". Che fine farà l'Europeo del 2021? "È chiaro che l'attenzione sarà tutta per l'evento olimpico, noi dovremmo ospitare a Milano un Europeo che mancava da 31 anni, ma chiederemo lo spostamento. Deciderà la FIBA"
Altre notizie Torino
Sabato 06 Giugno 2020