Menù Notizie

Le pagelle del Cile - Pulgar ancora impeccabile. Jara, errore fatale

di Antonino Sergi
Foto Articolo

Arias 6 - Un tiro, un gol subito. Non ha alcuna responsabilità sul colpo di testa decisivo di Cavani nel finale di partita, peccato dopo l'ottima prestazione del Cile. Si fa trovare pronto sulle uscite alte.

Medel 6 - Il leader carismatico della Roja, in difesa è sempre prezioso. Veste la fascia di capitano, segue a vista Cavani e lascia il campo nella ripresa per qualche piccola noia muscolare evitando problemi in vista dei quarti di finale. (Dal 55' Lichnovsky 6 - Non fa rimpiangere il compagno sostituito).

Jara 5 - Per quasi tutta la partita riesce a non demeritare da centrale difensivo, nel momento decisivo della sfida però sbanda. Errore in marcatura su Cavani che sigla la rete da tre punti dell'Uruguay. (Dal 90' Castillo sv).

Maripan 6 - In fase difensiva il Cile soffre pochissimo, merito soprattutto del pacchetto arretrato. Tra questi Maripan non delude, sempre attento in ogni discesa dell'Uruguay concedendo poco spazio ai due fenomeni della Celeste.

Paulo Diaz 6 - Meno al centro della manovra rispetto ai compagni di reparto, spinge poco lungo la corsia di destra. Nel secondo tempo prova a trovare spazio, con un colpo di testa stava per portare in vantaggio la Roja.

Aranguiz 6 - La prima ed unica occasione del primo tempo porta la sua firma, ottimo il suo destro che chiama alla grande respinta Muslera. Per il resto solito lavoro di frangiflutti in mezzo al campo.

Pulgar 7 - Non è più una sorpresa, è una conferma. Il centrocampista del Bologna conferma la grande crescita della seconda parte di stagione, impeccabile in mezzo al campo. Non sbaglia nulla in impostazione, dispensa palloni per i compagni.

Hernandez 5 - Dal centrocampista dell'Independiente ci si aspettava quel quid in più sul piano della qualità, avulso dal gioco della Roja. Prestazione anonima la sua nella zona mediana del campo.

Opazo 6 - Primo tempo superiore rispetto alla ripresa ma basta per strappare la sufficienza, alla decima presenza con la Roja non si fa cogliere impreparato. Spesso si lancia lungo l'out mancino in fase di possesso.

Sanchez 6,5 - Dopo Pulgar è sicuramente il migliore in campo della Roja, un giocatore praticamente rigenerato rispetto a quello ammirato al Manchester United. Si muove, lotta ed inventa.

Vargas 5,5 - L'ex attaccante del Napoli svaria molto su tutto il fronte offensivo, prova a raccogliere qualche pallone interessante di Sanchez ma finisce per sbattere sempre contro l'insuperabile Godin. (Dal 78' Fernandes sv).

Altre notizie
Sabato 11 Luglio 2020
02:54 Serie B Trapani, Castori: "Ottima prova, determinante l'episodio del rigore" 01:04 Serie B Venezia, Lollo: "Ci teniamo stretto il punto. Con il Pescara è una finale" 01:00 Serie A Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 10 luglio 00:56 I fatti del giorno Champions League, si parte il 7 agosto: date, sedi e accoppiamenti fino alla finale del 23 00:55 Serie B Venezia, Dionisi: "Risultato positivo e non scontato. Potevamo anche vincerla"
00:53 I fatti del giorno Europa League, si parte il 5 agosto: date, sedi e accoppiamenti fino alla finale del 21 00:51 Serie B Cosenza, Occhiuzzi: "Errori arbitrali non sono alibi. Lunedì la prima di cinque finali" 00:49 I fatti del giorno Da Pioli a Rangnick, l'obiettivo Scudetto e il futuro, suo e del Milan: Ibrahimovic a 360° 00:47 Calcio estero Real Madrid, Zidane predica calma: "Ci sono ancora tre partite, non sappiamo cosa succederà" 00:45 I fatti del giorno La grande attesa per il PSG e il possibile sgambetto a Sarri: Gasperini presenta Juve-Atalanta 00:41 I fatti del giorno La citazione del dentista, il superamento del blackout e la panchina: Sarri presenta Juve-Atalanta 00:38 I fatti del giorno Serie A, da Juventus-Atalanta a Inter-Torino: tutte le probabili formazioni della 32^ giornata 00:34 Serie A Coronavirus, come leggere il bollettino della Protezione Civile e i dati sul contagio 00:33 Serie B Spezia, Italiano: "’Importante sapersi rialzare. Mastinu prestazione sontuosa" 00:30 Serie A TOP NEWS Ore 24 - Il futuro di Ibrahimovic e tutte le ultime sul mercato delle big di A 00:27 Calcio estero Inter-Getafe alla Veltins Arena, lo Schalke 04 scrive agli Azulones: "Gelsenkirchen casa vostra" 00:26 Serie B Livorno, Filippini: "È un'annata così, ma l'abbiamo voluta noi. Giovani unica nota positiva" 00:24 Serie B Ascoli, gioia Dionigi: "Sofferenza finale dettata da calo fisico, ma dominio per un'ora" 00:23 Calcio estero Premier League, Bruno Fernandes è il giocatore del mese per la seconda volta di fila 00:19 Calcio estero UFFICIALE: Liverpool, primo contratto da professionista per Ben Winterbottom 00:19 Serie B Pordenone, Tesser: "La vittoria del gruppo, a Crotone per giocarcela" 00:16 Serie B Benevento, Tuia: "Giocato nel modo giusto, peccato per il gol subíto" 00:15 Serie A Su Kubo c'è anche il Milan, ma il tecnico del Maiorca non ha dubbi: "Trionferà al Real" 00:12 Serie B Chievo, Aglietti: "Non riusciamo a concretizzare, davvero un peccato" 00:11 Calcio estero Liga, il Real Madrid vince e torna a +4 sul Barcellona a tre giornate dalla fine 00:09 Calcio estero Le pagelle dell'Alaves - Roberto prova a metterci una pezza, i cambi non incidono 00:07 Serie B Crotone, Stroppa: "Molto soddisfatto. Contro il Pordenone sarà come una finale" 00:06 Serie B Il Livorno saluta definitivamente la Serie B: è la prima squadra retrocessa in C 00:05 Serie B Benevento, Inzaghi: "Non siamo ancora quelli di sempre. La stagione va finita gloriosamente" 00:04 Calcio estero Le pagelle del Real - Benzema gol e assist, Mendy un treno, Courtois ci mette le manone