Siena-Alessandria 2-0, mister Scazzola: "Gara perfetta! Ma restiamo con i piedi per terra"

di Tutto Siena Calcio
Siena-Alessandria 2-0, mister Scazzola: "Gara perfetta! Ma restiamo con i piedi per terra"

“Partita perfetta? Si. Il merito è di chi è sceso in campo”. Il tecnico della Robur Siena Cristiano Scazzola “regala” ai suoi giocatori il merito di aver battuto la capolista Alessandria. “Nel primo tempo c’è stata la partita perfetta – ha detto a fine gara l’allenatore bianconero -, potevamo anche andare sul tre a zero. Nel secondo tempo abbiamo faticato un po’ di più, anche per le nostre numeroese assenze. Ma penso che oggi il Siena abbia fatto una grande partita e abbia ottenuto una grande vittoria. L’Alessandria? Una grande squadra, secondo me arriverà in fondo. “In difesa  – ha aggiunto ancora Scazzola ai colleghi di Radio Siena TV – siamo andati bene, stiamo crescendo in tutti gli elementi. Avere anche qualche arma in più non fa male, oggi più che citare i singoli bisogna citare il gruppo. Ci ha dato una grande mano anche il pubblico, con una squadra così giovane è importante avere i tifosi vicini. Siamo una squadra costruita in tre giorni, non è semplice: per come è stata fatta in fretta e furia, visti i problemi avuti, ci sono tanti giovani interessanti, ci sta che a volte paghi qualcosa. Non sono alibi, ma alla fine dell’anno avremo giocatori importanti. Saric è uno di questi, Iapichino o Grillo sono altri. Adesso dobbiamo continuare così, speriamo di recuperare qualche giocatore più esperto. Castiglia? Ha sbagliato e ha pagato, dopo l’errore ha avuto un comportamento impeccabile, adesso deve continuare così. Play off? Non pensiamoci, quando hai giocatori giovani meglio liberare la testa e non avere pressioni”. 


Altre notizie Siena
Martedì 25 Luglio 2017
Lunedì 24 Luglio 2017
Domenica 23 Luglio 2017
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.