Menù Notizie

UFFICIALE: Vibonese, salutano Beccaria e Lo Schiavo. "Il ds via per un ruolo prestigioso"

di Ivan Cardia
Foto Articolo

L’U.S. Vibonese calcio comunica che il Sig. Danilo Beccaria, per ragioni strettamente personali, ha rassegnato le dimissioni dalla carica di Direttore Generale che ha ricoperto fino ad oggi. Il Presidente Pippo Caffo, a nome di tutta l’U.S. Vibonese Calcio ringrazia Danilo Beccaria per il supporto umano ed economico ed il lavoro svolto dentro e fuori dal campo in questi anni, augurando allo stesso le migliori fortune in ambito personale e professionale. Contestualmente l’U.S. Vibonese Calcio saluta e ringrazia per la dedizione profusa durante il suo mandato, il Direttore Sportivo Simone Lo Schiavo, destinato ad un ruolo prestigioso che inorgoglisce questa Società che per prima ha creduto nelle sue capacità umane e professionali.

Altre notizie
Lunedì 06 Luglio 2020
06:30 Serie A SONDAGGIO TMW - Crisi Federico Chiesa, quale futuro attende la stella della Fiorentina? 06:15 Serie A Ecco le notifiche push per le news! Nuovo servizio gratuito per chi ha le APP di TMW 06:00 Il Talento del Giorno Un talento al giorno, Pau Ferrer: il primo giocatore di Benicarlò per il Real Madrid 05:45 Serie A FOCUS TMW - Calendari a confronto, la lotta scudetto: la Juve fa visita al Milan 05:30 Serie A FOCUS TMW - Calendari a confronto, la corsa Champions: mercoledì c'è Atalanta-Samp
05:00 Nato Oggi... Ze Roberto, da scommessa (persa) del Real Madrid a perno del Bayern Monaco 04:30 Altre Notizie Le partite di oggi: il programma di lunedì 6 luglio 04:00 Altre Notizie Oggi in TV, in campo Tottenham-Everton. Nella Liga Siviglia-Eibar 03:30 Serie A Sky o DAZN? Il programma tv dalla 31^ alla 35^ giornata di Serie A 01:30 I fatti del giorno I ko di Lazio e Inter consegnano mezzo Scudetto alla Juve. Prossime due gare decisive 01:25 I fatti del giorno Serie A, la classifica aggiornata: Juventus in fuga per il titolo, il Napoli aggancia la Roma 01:20 I fatti del giorno La lotta Real-Barça continua: i blancos vincono di misura, ma c'è la reazione blaugrana 01:15 I fatti del giorno Al Duhail-Mandzukic, ufficiale l'addio. L'ex Juventus ora entra tra gli svincolati di lusso 01:10 I fatti del giorno Inter, anche Marotta fa muro su Lautaro: l'attaccante verso la permanenza in nerazzurro 01:05 I fatti del giorno Roma, futuro canadese? Per il dopo Pallotta spunta l'imprenditore Mallett 01:00 Serie A Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 5 luglio 00:58 Serie A Terza sconfitta consecutiva per la Roma: il rientro di Zaniolo unica nota lieta al San Paolo 00:55 Serie A Gemma di Insigne e altra vittoria per il Napoli: aggancio alla Roma in classifica 00:54 Serie A Il Genoa muove la classifica a Udine: +2 sul Lecce, ma la strada per salvarsi è ancora lunga 00:53 Calcio estero Russia, Zenit San Pietroburgo campione: decisiva la vittoria con il Krasnodar 00:51 Serie A TMW RADIO - Di Marzio: "Insigne deve allenarsi sempre bene. Inter e Atalanta più forti del Napoli" 00:49 Serie A Udinese, dalle stelle alle stalle: il rigore del 2-2 finale col Genoa fa infuriare mister Gotti 00:46 Altre Notizie Roma, risentimento all'adduttore destro per Smalling: sarà valutato nelle prossime ore 00:45 Serie A SPAL, tre errori compromettono la trasferta di Genova. Probabilmente anche la salvezza 00:44 Calcio estero Barcellona, Setien: "Sono contento di questa vittoria. Capisco sempre meno il VAR" 00:42 Serie A Sampdoria, dopo Lecce anche la SPAL e la classifica sorride. Quagliarella ora può attendere 00:38 Serie A Muriel regala l'ottava vittoria di fila all'Atalanta. Gasperini: "Secondo posto perché no?" 00:35 Serie A Roma, Mkhitaryan: "Lavoriamo per finire al meglio questa stagione. Problema di testa" 00:34 Serie A Al Cagliari non basta la prestazione. Zenga: "Rammarico per il gol annullato a Simeone" 00:32 Serie A Parma, D'Aversa: "Primo tempo incommentabile, poi c'è stata la reazione"