Menù Notizie

Sudtirol, Bravo: "Giusto togliere le limitazioni agli over"

di Tommaso Maschio
Foto Articolo

Il direttore sportivo del Sudtirol Paolo Bravo ha parlato ai microfoni di Tuttoc.com facendo un bilancio della stagione: “L’obiettivo che c’eravamo prefissati all’inizio era quello di andare ai playoff e successivamente cercare di trovare la posizione migliore. Un’altra piccola soddisfazione sarebbe ottenere un punteggio superiore rispetto a quello che avevamo raggiunto lo scorso anno: in questo modo puoi dire di aver fatto un’altra bellissima stagione. D’altro canto ci potrebbero essere altri più bravi di te e quindi tutto si basa non suoi nostri demeriti, ma sui meriti altrui. Va tenuto presente che lo scorso anno siamo arrivati secondi con 55 punti, quest’anno la seconda ne ha più di 60 ed il torneo non è finito. Questo ti fa capire che è un campionato che ha un livello molto elevato, in particolare il nostro girone. Zanetti? Io considero il mister un tecnico molto bravo a prescindere dai risultati, quindi faccio di tutto per metterlo nella condizione per poter esprimere il massimo. È chiaro che siamo sempre legati ai risultati,è altrettanto evidente che alcune 'piazze' possono avere meno pazienza, però se io dovessi perdere 10 partite non cambierei la mia opinione su Paolo Zanetti. - continua Bravo parlando anche delle nuove regole in vigore dal prossimo anno - Stop limitazioni per gli over? Secondo me è giusto. Se il Monza vuole fare una grande squadra con 20 giocatori di Serie A, deve essere libero di farlo, poi è la Lega che deve controllare che quelle risorse ci siano. Ci sono le società piccole che è giusto che possano competere, ma ci sono anche le società medie che vorrebbero crescere e che vorrebbero avere la possibilità di diventare grandi. Ci sarà un limite massimo di minutaggio e un limite minimo, il problema che intravedo è il limite minimo, perché è troppo alto per società che vogliono provare a competere con le grandi ma che per farlo dovranno essere costrette a schierare più giovani di quelli che hanno dovuto schierare quest'anno”.


Altre notizie
Domenica 25 Agosto 2019
15:07 Serie A TMW - Roma, Coric verso l'Almeria: il croato è già in viaggio per la Spagna 15:02 Europa Tottenham, Pochettino: "E' un nuovo ciclo, vogliamo fare bene in tutto" 14:57 Serie A Conte mette le mani avanti: "Con Juve e Napoli gap molto importante" 14:53 Altre Notizie Stasera Sampdoria-Lazio, i convocati di Inzaghi: ci sono Leiva e Caicedo 14:48 Serie A Dybala escluso a Parma, l'agente: "Si goda la Juve, non so cosa accadrà" 14:43 Serie A TMW - Napoli, Mario Rui: "Rigore su Mertens? L'arbitro non ha avuto dubbi" 14:38 Serie A Boban: "Elliott ha portato stabilità, l’obiettivo è un Milan vincente" 14:34 Serie B Entella, Sala: "Importante non aver subito gol, vittoria importante" 14:29 Europa Nantes, Gourcuff: "Una perdita se dovesse partire Rongier" 14:26 Serie A LIVE TMW - Inter, Conte: "Soddisfatto del nostro lavoro. La rincorsa è iniziata"
14:24 Serie B Spezia, Krapikas: "Esordio meraviglioso, una serata perfetta" 14:19 Serie A Conte: "Icardi? Zero turbative da parte mia, ma la linea del club è chiara" 14:15 Serie B Cittadella, Marchetti: "Non capisco il blackout della ripresa" 14:10 Serie A Lecce, Liverani: "Inter costruita per obiettivi importanti" 14:05 Europa PSG, Neymar ancora fuori dai convocati contro il Tolosa 14:00 Serie A Fiorentina, cambio in difesa: via Ceccherini, dentro Tonelli 13:56 Serie B Livorno, Breda: "Sono stati gli episodi a fare la differenza" 13:51 Europa Manchester United, occhi su Maddison per gennaio 13:46 Serie B Entella, Boscaglia: "Abbiamo fatto un grandissimo primo tempo" 13:41 Serie A Inter, senti Solskjaer: "Ho parlato con Sanchez, vedremo cosa accadrà" 13:37 Serie B Ascoli, Cavion: "Era importante partire bene e vincere" 13:32 Serie A Fiorentina, offerta per Bobby Duncan: è il cugino di Gerrard 13:27 Serie B Pescara, Bettella: "Prendere spunto dagli errori per ripartire" 13:22 Serie A Le pagelle di Brugman: regia e interdizione, s'è già imposto al Parma 13:18 Europa Real Madrid, Zidane: "Contento di James, ha giocato una buona gara" 13:13 Serie A Arsenal, ag. Mustafi: "Sarebbe meglio andare via". Roma alla finestra 13:08 Europa Southampton, piace il centrocampista Eze del QPR 13:03 Serie A Le pagelle di Rabiot: troppi francesismi, è una piccola delusione 12:59 Serie B Venezia, Dionisi: "Soddisfatto della gara, il risultato ci va stretto" 12:54 Serie A Milan, viaggio a Madrid per chiudere l'affare Correa