Menù Notizie

In Lega Pro il 98% di vaccinati in gruppo squadra e staff. Braconaro: "Ottimismo per il futuro"

di Claudia Marrone
Fonte: Area Comunicazione Lega Pro
Foto

“Oggi, con l’arrivo del vaccino, stiamo gradualmente venendo fuori dalla pandemia. Il dato più evidente è che abbiamo raggiunto nei primi giorni di Ottobre, il 98% di vaccinati nel gruppo squadra più staff. La situazione è sotto controllo e si evolve in positivo”. Queste le parole di Francesco Braconaro, Responsabile dell’Osservatorio Permanente della Lega Pro sul Covid-19”, nel primo giorno del “green pass” obbligatorio in tutta Italia.

Braconaro consulente Medico-Scientifico della Lega Pro, racconta l’inizio della sua avventura con la Lega: “In Lega Pro ho trovato la massima disponibilità nei confronti del concetto di - tutela della salute - espresso in modo convincente e continuo dal Presidente Ghirelli, e l’Osservatorio Permanente sul Covid-19 è nato proprio in questo senso”. “Nel mio sistema di lavoro, continua Braconaro, ho cercato, con l’aiuto degli uffici di Lega, di utilizzare un modello di acquisizione dati che è stato fondamentale per prendere prime contromisure”.

L’inizio non è stato facile: “Con sessanta squadre nel campionato abbiamo lavorato a lungo per valutare il danno che il virus stava creando al campionato di Lega Pro e cercare di far rispettare i protocolli Figc alle società. In un primo momento abbiamo assistito ad un vero e proprio “bollettino di guerra” che alla fine della stagione ha contato 812 casi, 21 focolai e 223mila test fatti. Moltissime volte abbiamo dovuto annullare e rimandare delle partite in programma”.

Il via alle vaccinazioni ed il green pass hanno cambiato la situazione in positivo: “Il 98% dei vaccinati è un dato straordinario. Nel particolare: il solo gruppo squadra è al 97,2%, gli altri membri del gruppo staff sono al 98,7 %. L’81,2% dei calciatori è già vaccinato con due dosi, il 13% di calciatori è guarito da covid e vaccinato con una sola dose, il 3,1% dei calciatori è vaccinato con una dose da almeno quindici giorni”.

La vaccinazione è un’arma decisiva nella lotta al Covid? “La vaccinazione è l’unico sistema che ci porterà fuori dalla pandemia. Il virus più circola, più può mutare. Più noi ci vaccineremo, più potremo avvicinarci alla cosiddetta “immunità di gregge”.

Cosa ci dobbiamo aspettare dal futuro? “L’Osservatorio Permanente sul covid-19 della Lega Pro continuerà a monitorare la situazione dei contagi in serie C. Per il futuro non dobbiamo avere né allarmismo, né pessimismo. La macchina dei vaccini italiana è tra le migliori in Europa. Siamo arrivati all’80% di vaccinati e gran parte del merito è del Governo e del Generale Figliuolo”.

Molti tifosi sperano di non poter mettere più la mascherina. “Su questo punto ci andrei cauto. Grazie alle mascherine le influenze si sono molto ridotte ed in casi di assembramento potranno essere molto utili, anche in futuro. Non ci scordiamo che uno dei più grandi focolai, nel pieno della pandemia, fu creato dagli assembramenti nella gara di “San Siro” tra Atalanta e Valencia. E’ importante chiarire il fatto che, perché la pandemia sia finita lo deve dichiarare l’Oms. L’Europa è però sulla strada giusta per dominare questo maledetto male”.

Altre notizie
Giovedì 2 Dicembre 2021
20:38 Serie A Lazio, Tare: "Avanti decisi con Sarri. Champions lontana ma finché ci siamo dobbiamo combattere" 20:38 Serie A Le pagelle dell'Empoli - La Mantia uomo del destino, Parisi spacca. Zurkowski pasticcione 20:37 Serie A Empoli, La Mantia: "Non siamo partiti con il piede giusto. Ci teniamo questo punto" 20:34 Serie A Le pagelle del Torino - Pjaca è sfortunato. Pobega prestazione maiuscola 20:33 Serie A Udinese, Jajalo: "Non guardiamo al ritiro come una punizione. Fisicamente sto bene"
20:30 Serie A Lazio-Udinese, Pedro: "Abbiamo avuto più tempo per prepararla rispetto alla sfida di Napoli" 20:29 Serie A L'Empoli completa la rimonta, con il Torino è 2-2. Granata in dieci per oltre un'ora 20:27 Calcio estero Alle 21:15 c'è Man United-Arsenal, le formazioni: Carrick con Dalot dal 1', CR7 comanda l'attacco 20:23 Serie A Inter, Lautaro: "Inzaghi mi sta aiutando molto. Ora battiamo la Roma, poi il Real" 20:20 Altre Notizie Vezzali elogia la Lega B: "Si distingue per l'attenzione ai giovani" 20:19 Serie B Ternana, occhi puntati su Paun del Flaminia. Ma c'è anche il Pescara sul giovane 20:15 Serie A Lazio-Udinese, Gotti: "Sarri o si ama o si odia. Il suo metodo è diverso da quello classico" 20:13 Serie A PROBABILI FORMAZIONI - Serie A, le ultime LIVE sul 15° turno: c'è Felipe Anderson 20:12 Calcio estero Alle 20.30 c'è Tottenham-Brentford, le formazioni ufficiali: Conte si affida a Lucas, Son e Kane 20:08 Serie A Lazio-Udinese, Basic: "Dobbiamo rialzarci per dimenticare la sconfitta di Napoli" 20:06 Serie A La Mantia firma il primo gol della stagione, l'Empoli riacciuffa il Torino: 2-2 20:04 Serie C Minacce e violenza al Seregno, Corda: "Accuse false e prive di fondamento. Denuncio Erba" 20:00 Serie A TMW News - Scudetto, lotta per quattro. Tutti i dubbi sulla Roma 19:57 Calcio estero PSG, Pochettino difende Messi: "Per me gioca sempre bene, ma forse vedo male io..." 19:49 Serie B Lecce, Tuia salta la Reggina: risentimento al bicipite femorale con edema per il difensore 19:45 Serie A Lazio-Udinese, formazioni ufficiali: torna Lazzari titolare. Patric al centro della difesa 19:42 Calcio estero Conte: "Entusiasta del lavoro di Kane, felice di allenare un bomber dal valore mondiale" 19:38 Altre Notizie Caso Beccaglia, Micheletti: "Domenica tornerò in tv. Non ero stato sospeso, pausa di riflessione" 19:34 Calcio femminile Milan femminile, Thomas sul derby: "Partita fondamentale, vogliamo vincere. Anche per i tifosi" 19:30 Serie A Walter Sabatini sull'Inter: "Bene nonostante gli eventi. E Simone Inzaghi è sottovalutato" 19:27 Calcio estero Guardiola sulle rivali per il titolo: "Chelsea squadra continua, Liverpool macchina da gol" 19:23 Serie A Torino, Pobega: "Dobbiamo rimanere vivi e ripartire per aumentare il vantaggio" 19:23 Serie A Stop al Decreto Crescita? Marotta: "Emendamento miope, controproducente e discriminatorio" 19:20 Serie A Il Toro va sul 2-0, poi perde Singo. L'Empoli firma il 2-1 con cui si chiude il primo tempo 19:19 Serie C Serie C, il Giudice Sportivo: fermati Kirwan e Poli dopo il recupero Padova-Juve U23