River Plate-Boca Juniors 0-1, Xeneizes avanti al 45': decide Benedetto

di Giacomo Iacobellis
Fonte: Dall'inviato a Madrid, Giacomo Iacobellis
River Plate-Boca Juniors 0-1, Xeneizes avanti al 45\': decide Benedetto
Notte magica al Santiago Bernabéu. Più per lo spettacolo stellare delle due curve che per quanto espresso in campo da River Plate e Boca Juniors, almeno fino alla mezz'ora. Dopo un'ottima palla gol di Pablo Perez, nel finale di frazione ci ha pensato infatti Dario Benedetto a far esplodere di gioia i tifosi Xeneizes: 1-0 il risultato della finalissima di Copa Libertadores dopo 45 minuti di gioco. SPRINT BOCA - È sicuramente la squadra di Guillermo Barros Schelotto a partire meglio nel primo tempo. Gli Xeneizes conquistano il pallino del gioco e al 10' sono già pericolosi. Traversone insidioso dalla corsia mancina di Olaza che mette in difficoltà il centrale del River Plate Maidana, goffo ma fortunato nella deviazione che supera di poco la traversa della propria porta. Passano due minuti e i gialloblù sono di nuovo all'attacco: calcio di punizione di Benedetto deviato sulla barriera e destro potente di Pablo Perez: tiro che attraversa tutto lo specchio della porta senza trovare il tap-in vincente. Ancora Perez del Boca vicino alla rete al 30': calcio d'angolo di Olaza con il pallone che spiove in area di rigore per il numero 8 degli Xeneizes, che gira di destro trovando però l'attenta risposta dell'estremo difensore avversario. GOLAZO DEL PIPA - Il vantaggio del Boca Juniors è comunque nell'aria e al 44' è Dario Benedetto, il più ispirato finora, a siglarlo. Pallone in profondità di Nandez per l'attaccante del Boca, che salta netto Maidana e tutto solo davanti a Franco Armani non sbaglia. Sempre lui, il Pipa. River mai davvero in partita e poco lucido nelle due fasi di gioco. 1-0 per il Boca al 45': il popolo gialloblù festeggia cantando, ma i Millonarios non si arrendono certo qua.
Altre notizie Serie C
Martedì 26 Marzo 2019