Menù Notizie

Agliardi: "Cesena, mia conferma lontana. Devo pensare a piano B"

di Valeria Debbia
Federico Agliardi
Federico Agliardi

Pare essere arrivata al capolinea dopo sei anni l'avventura di Federico Agliardi al Cesena. Lo racconta lo stesso portiere ai colleghi di TuttoCesena.it: “Le sensazioni, non lo nascondo, sono negative. Ogni giorno che passa, la mia conferma a Cesena, si fa sempre più lontana. Io, però, non ho ancora perso tutte le speranze. Io ci spero sempre in una telefonata. Il mio numero ce l’hanno. Il mio desiderio, i dirigenti bianconeri, lo conoscono ormai da mesi…”. L'esperto estremo difensore è comunque disposto ad aspettare ancora: “Non mi sono ancora dato una dead line. Anche perché, Cesena e il Cesena, fanno ormai parte della mia vita. Della mia quotidianità. E io farei di tutto pur di continuare la mia avventura in bianconero. Però è chiaro che, prima o poi, dovrò pure io cominciare a pensare a un piano B…”. Ed è per questo che ha già avuto qualche contatto: “Un paio di abboccamenti ci sono stati. Però ripeto: finché ci sarà una minima speranza di essere richiamato in extremis dal Cesena, continuerò a coltivarla”. Agliardi allontana anche il momento dell'addio al calcio: “Non è ancora giunto il momento di dire basta. E non soltanto perché quel lunghissimo lockdown mi ha fatto capire che, senza calcio giocato, al momento io proprio non ci so stare. Se non riuscirò a trovare una squadra in C, vorrà dire che scenderò di una categoria”.


Altre notizie Serie C
Venerdì 07 Agosto 2020
Giovedì 06 Agosto 2020