Menù Notizie

WARNING - I tre protagonisti più attesi del turno infrasettimanale

di Claudia Marrone
C. Albè (Giana Erminio)
C. Albè (Giana Erminio)

Con il turno infrasettimanale, torna l'appuntamento con "WARNING - I tre protagonisti più attesi del weekend", la rubrica firmata TuttoC.com, che vi terrà compagnia durante tutto l'arco del campionato e attraverso la quale saranno analizzati, in base a quella che è stata la settimana trascorsa, i personaggi più attesi del turno calcistico prossimo a iniziare. Ovviamente uno per girone. 

GIRONE A 
L'attacco del Piacenza - Pesenti aveva già saluto ed era stato rimpiazzato da Ferrari, ma la doccia fredda, seppur attesa, di ieri è legata all'addio di Romero: e nella sostanza ora, almeno fino al momento in cui scriviamo, mister Franzini si trova con il solo Ferrari nel ruolo di punta. Certo, altre soluzioni offensive ci sono, ma aver perso i due principali elementi nel giro di pochi giorni può dare un contraccolpo psicologico di non poco conto. Per altro, la difesa del Gozzano non è neppure facile da bucare: vedremo...

GIRONE B
Il riscatto della Giana Erminio - Dopo gli schiaffoni di Imola, la voglia di riscatto dei biancazzurri è il minimo che si possa aspettare. A maggior ragione con il ritorno in panchina dello storico condottiero Albè, richiamato alla guida della squadra dopo le dimissioni di quello che fino a giugno, prima dell'addio al calcio "giocato" del mister, era stato il suo vice, Bertarelli. In tre giorni non si possono fare miracoli, ma la squadra non è pessima e non ha mai giocato partite da cestinare in toto, ma il quid in più deve venire fuori in immediato.

GIRONE C
Matteo Di Piazza del Catania - Un acquisto desiderato fino all'ultimo secondo, una battaglia con il Cosenza per averlo, una sorta di uomo provvidenza chiamato a dare ulteriore spessore a un Catania che, oltre qualche battuta di arresto di troppo, è già forte. Nel match domenicale, che lo ha visto in campo per poco più di mezz'ora, non è stato così determinante nel fare la differenza, ma siccome nelle sue corde ci sono determinate caratteristiche, già da domani ci si attende il guizzo alla "Di Piazza".


Altre notizie Serie C
Domenica 25 Agosto 2019